Vegani, i bambini possono mangiare anche solo verdure?

Influisce sulla crescita e sullo sviluppo infantile per nutrirsi solo di vegetali? L'aumento del numero di adulti vegetariani e vegani ha causato la crescita corrispondente di bambini che seguono le stesse abitudini alimentari dei loro genitori. Ed è proprio questi bambini che hanno recentemente fatto notizia quando l'idoneità della loro cibo vegano durante la crescita.

Tutte le diete vegetariane non sono le stesse. In generale, potremmo considerare che tutti loro sono caratterizzati dal consumo preferenziale di alimenti vegetali e dall'esclusione di alimenti di origine animale. Tuttavia, mentre i ovo-vegetariani includono l'uovo nella loro dieta ei lacto-vegetariani bevono latte di origine animale, i vegani, molto più severi dei precedenti, escludono anche il miele per procedere anche indirettamente dagli animali.


Le diete vegetariane e vegane sono salutari?

Ma queste diete vegane sono salutari? I tre requisiti fondamentali per considerare che una dieta è sana, significa che è moderata, equilibrata e varia.

- Moderazione Forse è uno dei suoi punti di forza perché l'apporto calorico giornaliero è molto stretto. Per questo motivo, è molto difficile trovare problemi di sovrappeso in questa popolazione. Non dimenticare che la dieta vegetariana esclude cibi ipercalorici come grassi o pasticcini e il consumo di fibre è molto alto, così puoi aumentare la sensazione di pienezza. Inoltre, non solo il cibo è curato, è uno stile di vita in cui la pratica sportiva è comune. Per questi motivi, il follow-up delle diete è stato associato ad un minor rischio di soffrire di alcune malattie croniche, tra cui il cancro e le malattie cardiovascolari.


- Il saldo è misurato in base all'equilibrio del cibo nella dieta. Le diete vegetariane sono varie perché sfruttano le colture stagionali per mangiare diversi tipi di verdure e frutta. Il requisito dell'equilibrio è il più complicato da soddisfare per proteine, calcio, ferro e vitamina B12, vitamina D.

In generale, nella maggior parte delle diete vegetariane non è difficile raggiungere un apporto proteico adeguato in quantità e qualità. Ciò si ottiene sostituendo carni, pesce e uova per legumi, noci e cereali come fonti proteiche. Tuttavia, nel caso di vegani severi, ci possono essere problemi nella fornitura di questi nutrienti negli anziani, nelle donne incinte e nei bambini.

Ed è proprio nei bambini che dobbiamo prestare particolare attenzione al calcio. La raccomandazione per i bambini che non assumono prodotti caseari è che ricevono almeno un prelievo ad ogni pasto di un alimento fortificato con questo minerale. Lo stesso supplemento dovrebbe essere fatto per la vitamina D poiché la fonte principale di questa vitamina è il latte animale e il pesce.


Pedro J. Toranzos. Laurea in Farmacia, Diploma in Dietetica e Nutrizione, Master in Dietetica. Prodieta.

Video: Come vivono i fruttariani: i vegani più "estremi"


Articoli Interessanti

Diabete infantile: 10 consigli per vivere

Diabete infantile: 10 consigli per vivere

Negli ultimi anni, c'è stato un aumento dei casi di diabete infantile, a causa di un aumento dello stile di vita sedentario, cattive abitudini alimentari e fattori genetici e ambientali. In effetti,...

Questo è un adolescente innamorato

Questo è un adolescente innamorato

La primavera - che altera il sangue - ha trasformato la nostra ragazza adolescente in una ragazza ancora più assorbita: è più sensibile, è permanentemente in Babia, le conversazioni con i suoi amici...

Perché è difficile per noi prendere decisioni?

Perché è difficile per noi prendere decisioni?

Sei una persona indecisa? Sovrascrivi tuo figlio con più opzioni? Perché è difficile per noi prendere decisioni? Cosa succede a noi quando dobbiamo scegliere tra molte opzioni? Come risponde il...