Le 20 cose che stressano maggiormente i genitori, secondo uno studio

Avere figli è la più grande illusione di ogni coppia, ma affrontare il giorno per giorno e riconciliare il lavoro con l'essere padre è una sfida che non è sempre facile. Uno degli ingredienti necessari in questa fase della vita è la pazienza. Deve essere riconosciuto, ci sono molte situazioni che possono estresar come genitori Quali sono i momenti che più mettono alla prova la pazienza della maggior parte dei genitori?

A questa domanda ha voluto rispondere allo studio preparato da BPMe, che si è concentrato sull'analisi quotidiana di circa 2000 genitori per rivedere quali sono le 20 situazioni che più accentato a papà e mamma

Le 20 cose che stressano di più i genitori

Secondo lo studio preparato da BPMe, questi sono i situazioni Che altro stress provocano i genitori:


1. Quando i bambini si ammalano

2. È ora di mandarli a letto.

3. Quando devi mangiare alcuni piatti.

4. Quando devono smettere di guardare la televisione o smettere di usare i loro smartphone.

5. Quando dovrebbero ordinare le loro stanze.

6. Quando i denti devono essere puliti.

7. Programmi alimentari.

8. Falli arrivare in tempo per la lezione.

9. Risvegliarli per andare a scuola.

10. Vestili per andare a scuola.

11. L'acquisto settimanale.

12. Assicurati che abbiano fatto i compiti.

13. Ricorda le date importanti a scuola.

14. Falli mangiare tutto il piatto.

15. Ora del bagno.

16. Controlla lo zucchero di alcuni cibi.


17. Rimuovili dal letto.

18. Compra nuovi vestiti.

19. Ricorda loro i loro doveri.

20. Metti le scarpe al mattino.

Come mantenere la pazienza

Essere un padre non è un lavoro facile. Devi mantenere la pazienza per evitare che lo stress si traduce in una situazione di disagio in famiglia. Ecco alcuni suggerimenti per questo:

- Non metterti alla stessa altezza dei tuoi figli durante le loro scoppi d'ira.

- Nessuna punizione fisica, e se fuggi da uno schiaffo, chiedi sempre perdono.

- Zero commenti o confronti dispregiativi che potrebbero danneggiarli.

- Un complimento quando fanno le cose bene, che capiscono che questo è l'atteggiamento che ci si aspetta da loro.

- Accetta i difetti e cerca di risolverli invece di punirli. Una mentalità costruttiva avrà effetti migliori a lungo termine rispetto alla punizione puntuale.


Damián Montero

Video: Studi Dimostrano che i mariti Stressano le Mogli più dei Bambini


Articoli Interessanti

Adolescenza: madri sullo sfondo

Adolescenza: madri sullo sfondo

Con l'adolescenza, avviene il baratto ruoli tra padre e madre che si stava preparando negli anni precedenti. Ora è papà che deve prendere una posizione più attiva, specialmente con i figli e mamma...

Come prevenire la congiuntivite

Come prevenire la congiuntivite

La congiuntivite è uno dei fenomeni oculari più comuni che colpisce tutta la famiglia, compresi i neonati. Anche se è molto fastidioso, nella maggior parte dei casi non è grave, ma è importante...