I giovani sono i più letti in Spagna

il lettura È una delle attività che ha i maggiori benefici per le persone. Dalla distrazione all'apprendimento di nuove conoscenze e allo sviluppo di capacità cognitive. Che siano su carta o sullo schermo di un libro elettronico, i libri sono uno dei migliori amici che qualcuno possa avere e tra le loro pagine si consiglia di perdersi il più possibile.

Sono i più giovani consapevoli dei benefici che il lettura? I pomeriggi in cui una persona si perde tra le pagine di un libro andato fuori moda? I dati offerti dal Ministero della Cultura e dello Sport evidenziano il contrario, i settori della popolazione più giovane sono quelli che svolgono maggiormente queste attività in Spagna.


Preadolescenti e adolescenti

In Spagna, l'indice dei lettori è del 62,2%. In confronto ad altre attività culturali, i libri sono la seconda pratica più praticata all'interno dei nostri confini e negli ultimi 4 anni il tasso di lettura delle persone è aumentato 4 punti e solo tre distaccano questo paese dalla media OCSE nella lettura della competizione.

Per gruppi di età, bambini sotto Da 10 a 14 anni sono quelli che usano la maggior parte delle letture dal momento che il 99,6% dei bambini di questo gruppo legge regolarmente e consuma in media 14 libri all'anno. Sono seguiti da adolescenti dai 15 ai 18 anni, che mostrano un indice del 92%, in questo caso l'uso è di 15,3 prodotti all'anno.


Per i formati, la carta è ancora la più utilizzata anche nelle giovani generazioni. Solo il 13,4% i bambini sotto i 10 ai 14 anni leggono in formato ebook, una percentuale che aumenta al 34% nel caso di adolescenti dai 15 ai 18 anni. In effetti, il libro elettronico rappresenta solo il 5,1% del fatturato totale del mercato del libro in Spagna.

I generi più popolari

Questo rapporto include anche i generi più popolari e quelli con il più alto giro d'affari nel mercato del libro in Spagna. Su 100 libri pubblicati, 31 sono di scienze sociali e umanistiche, 24 di letteratura, 14 di scienze e tecnologia, 12 di bambini e giovani, 9 di testo e 7 di tempo libero.

Per quanto riguarda il prezzo medio di un libro in Spagna, uno di questi articoli costa in genere 18,63 euro, una riduzione di 1,17 euro rispetto ai dati del 2016. Per i formati, la carta costa circa 21,93 euro mentre il digitale È 10,85 euro.


Damián Montero

Video: Gemitaiz - 05 Gigante ft. Caneda - QVC7 - Quello che vi consiglio vol.7


Articoli Interessanti

L'inserimento lavorativo: l'ascesa sociale dei giovani

L'inserimento lavorativo: l'ascesa sociale dei giovani

La crisi economica iniziata nel 2007-2008 e che attualmente si sta ritirando ha avuto un impatto piuttosto negativo sulla popolazione giovane, anche se prima di iniziare questa crisi, i giovani erano...

Pregorexia: la paura di ingrassare in gravidanza

Pregorexia: la paura di ingrassare in gravidanza

Restare magri durante la gravidanza è un'ossessione che colpisce sempre più donne, sebbene vada direttamente contro le leggi della natura. L'aumento di peso in gravidanza è necessario per la buona...