I giovani di oggi recuperano ottimismo per il loro futuro

La crisi economica ha avuto conseguenze per tutti. Anni fa molte famiglie hanno visto come i lavori che assicuravano il sostentamento di una famiglia fossero in pericolo e non solo, ma anche chi ha mantenuto il proprio lavoro ha visto come i salari siano diventati più precari. Nemmeno un livello più alto di istruzione ha assicurato a stabilità del lavoro.

Con il passare del tempo, la situazione si è ripresa e sembra che con essa l'illusione di generazioni in più giovane. Se qualche anno fa gli studenti che stavano appena iniziando a entrare nel mercato del lavoro avevano più paura del loro futuro, ora sembra che l'ottimismo si ripresenti nelle loro menti. Questo è indicato dal sondaggio dei portieri preparato dalla Fondazione Bill e Melinda Gates.


Ottimismo generale

L'aumento di ottimismo non è qualcosa che appartiene a un solo paese. Questo è indicato da questo sondaggio che ha raccolto l'opinione di 40.000 giovani di oltre 12 anni abitanti di nazioni diverse come Australia, Francia, Germania, Regno Unito, Svezia, Stati Uniti e Arabia Saudita. I risultati sono stati chiari, una popolazione compresa tra 12 e 24 anni di aree a reddito medio-basso ha immaginato il loro futuro meglio del resto.

Un ottimismo che non si riferiva solo al suo futuro ma si estendeva ad altri campi come il futuro del suo paese. Cosa sono questi? sensazioni? I dati dell'indagine hanno indicato che le nuove generazioni pensavano di essere in grado di influenzare le politiche che segnano il loro futuro.


Un altro fatto legato a quest'ultimo è che il 64% degli intervistati in paesi con reddito medio-basso credono che avranno un futuro migliore rispetto ai loro genitori. Nei paesi in cui il livello economico è più elevato, questa percentuale rimane al 39%.

Lavora un buon futuro

Mentre l'ottimismo aiuta a raggiungere un buon futuro, non dobbiamo dimenticare che dobbiamo anche impegnarci e lavorare per questo futuro. da FMI Business School Volevano analizzare quali sono i 3 aspetti principali per migliorare l'occupabilità:

- Iniziativa e fiducia. Iniziare a svolgere un nuovo compito comporta prendere decisioni e assumersi la responsabilità delle proprie azioni. Sapere come anticipare le conseguenze allevierà il numero di errori.

- Capacità di analisi. Quali capacità sono possedute? Come possono essere migliorati i punti deboli? Conoscere bene un'offerta di lavoro aiuterà a rispondere a questa domanda dopo una buona analisi.


- Buona gestione del tempo Devi stabilire delle priorità, ci sono molti passi da fare. Stabilire un buon calendario per distribuire il lavoro è un grande passo.

Damián Montero

Video: MA CHI È DAVVERO A TRASGREDIRE LE REGOLE? Alberto Bagnai, Stefano Feltri e Sergio Cesaratto


Articoli Interessanti

Petecchie, macchie rosse sulla pelle

Petecchie, macchie rosse sulla pelle

Le petecchie sono piccole lesioni cutanee che si verificano a seguito di spargimenti di sangue quando si rompe un capillare. Quando questi minuscoli vasi sanguigni superficiali si rompono, una...

Come prevenire l'asma dalla gravidanza

Come prevenire l'asma dalla gravidanza

I rischi del bambino che sviluppa allergie durante l'infanzia sono il risultato di certe abitudini che si verificano durante la gravidanza come il fumo, lo stress o una dieta povera. Attualmente, il...