Così sono le classi dei nuovi professori youtuber

L'insegnamento tradizionale sta lasciando il posto a un nuovo modo di comunicare i contenuti di soggetti e soggetti grazie alle nuove tecnologie. È ciò che è noto oggi come Flipped Classroom (FC) o classe invertita, un modello pedagogico che trasferisce il lavoro di apprendimento fuori dall'aula e utilizza il tempo di lezione in modo che l'insegnante possa prestare maggiore attenzione o anche un'attenzione personalizzata ai propri studenti.

I nuovi insegnanti youtuber

In pratica, il modello di Flipped Classroom consiste di essere o avere un "profe youtuber", che viene registrato in video la spiegazione delle loro lezioni e raccomanda la visione di questo video ai loro studenti prima di frequentare la classe. Tuttavia, "sfogliare" una classe è molto più che modificare e distribuire un video. The Flipped Classroom è un approccio completo all'insegnamento delle classi che combina l'istruzione diretta con i metodi costruttivisti, un maggiore impegno e coinvolgimento degli studenti con il contenuto del corso e migliorando la loro comprensione concettuale.


Quando gli insegnanti pubblicano un corso sul video, viene rilasciato il tempo di lezione per facilitare la partecipazione degli studenti all'apprendimento attivo attraverso domande, discussioni e attività applicate che incoraggiano l'esplorazione, l'articolazione e l'applicazione delle idee.

Rosa LiarteInsegnante di geografia e storia e coordinatore ICT presso IES Cartima, è un assoluto difensore dell'uso di questi strumenti in classe, per il suo potenziale didattico. * Non uso un libro di testo da molti anni, ma i miei studenti hanno un quaderno e scrivono. Mi piace prendere appunti perché li aiuta a studiare *, spiega questo insegnante a Thisfamilywelove nel II Congresso di innovazione educativa organizzato dal governo di Aragona e tenuto a Saragozza.


Ma come sapere se i tuoi studenti hanno visto il video della lezione? Rosa Liarte spiega che "grazie all'applicazione Edppuzzle posso sapere se i miei studenti hanno visto il video, e quindi lavorare con loro in classe, perché non devo spiegare l'argomento in classe, ho più tempo per lavorare con i miei studenti, facendo progetti ogni una o due unità, cerco sempre di usare le nuove tecnologie nei progetti e lavoro con gli studenti per trovare informazioni, qualcosa di veramente necessario al giorno d'oggi ".

Flipped Classroom, un'invenzione americana

Il termine Flipped Classroom Fu coniato per la prima volta da due professori di chimica di una scuola superiore del Colorado, Jonathan Bergmann e Aaron Sams. Si sono resi conto che gli studenti spesso mancavano alcune classi per determinati motivi, come la malattia, e nel tentativo di aiutare questi studenti, hanno incoraggiato la registrazione e la distribuzione di video delle lezioni a scuola. Successivamente, hanno anche capito che questo stesso modello consente all'insegnante di focalizzare maggiore attenzione sui bisogni di apprendimento individuali di ogni studente.


Tuttavia, questo non è l'unico vantaggio. il Flipped Classroom come elemento di innovazione educativa, i seguenti sono i principali vantaggi:

1. Permette agli insegnanti di dedicare più tempo all'attenzione alla diversità.
2. È un'opportunità per gli insegnanti di condividere informazioni e conoscenze tra loro, con studenti, famiglie e comunità.
3. Offre agli studenti la possibilità di ritornare per accedere ai migliori contenuti generati o facilitati dai loro insegnanti.
4. Creare un ambiente di apprendimento collaborativo in classe. Coinvolgere le famiglie fin dall'inizio del processo di apprendimento.

La professoressa Rosa Liarte aggiunge che "oggi i nostri studenti sono irrequieti, con molte distrazioni, e penso che dobbiamo adattarci a loro". Come aspetti positivi di Flipped Classroom, trovo i tuoi risultati con gli studenti, la loro motivazione e come ottenere se gli studenti stanno facendo domande, e non solo rispondendo alle mie domande ".

7 diversi tipi di Flipped Classroom

1. La classe invertita standard. Gli studenti lavorano i video a casa e mettono in pratica ciò che hanno imparato con i compiti tradizionali in classe.

2. La classe inversa orientata al dibattito. I video assegnati servono a sviluppare dibattiti o riflessioni successive in classe.

3. La classe inversa orientata alla sperimentazione. I video servono come riferimento per ricordare e ripetere gli insegnamenti come nelle lezioni di scienze: fisica, chimica e matematica.

4. La classe inversa come approssimazione. Gli studenti guardano i video in classe. Dopo che l'insegnante è venuto a risolvere i dubbi. Preferibile con studenti più piccoli.

5. La classe inversa basata sui gruppi. Combina il precedente tipo di classe inversa, ma il cambiamento avviene in classe. Gli studenti sono raggruppati per svolgere il compito assegnato.

6. La classe virtuale inversa. I concetti di tempo e spazio sono ridefiniti, poiché il concetto di una classe tradizionale viene eliminato nello sviluppo dell'apprendimento, nell'erogazione di compiti, nella valutazione, ecc.

7. Investi l'insegnante. Il processo di creazione dei video può cadere bene nell'insegnante o negli studenti per dimostrare esperienza o abilità di un ordine superiore.

Marisol Nuevo Espín
consiglio: Rosa Liarte, Professore di geografia e storia, formazione per insegnanti in nuove tecnologie e insegnante di youtuber.

Video: CLASSE 1999 II : IL SUPPLENTE - FILM COMPLETO / 1994


Articoli Interessanti

Petecchie, macchie rosse sulla pelle

Petecchie, macchie rosse sulla pelle

Le petecchie sono piccole lesioni cutanee che si verificano a seguito di spargimenti di sangue quando si rompe un capillare. Quando questi minuscoli vasi sanguigni superficiali si rompono, una...

Come prevenire l'asma dalla gravidanza

Come prevenire l'asma dalla gravidanza

I rischi del bambino che sviluppa allergie durante l'infanzia sono il risultato di certe abitudini che si verificano durante la gravidanza come il fumo, lo stress o una dieta povera. Attualmente, il...