Lo stress, una malattia emotiva

Nella società di oggi, lo stress è diventato una malattia emotiva, che ci ferisce. Questo danno è prodotto dagli alti livelli di cortisolo che, una situazione di stress sostenuta nel tempo, genera. Mentre prima lo stress rispondeva a una situazione di pericolo per la vita, oggi quella minaccia viene vissuta come un ostacolo emotivo.

Prima di un segnale di avvertimento o di una minaccia, viene attivato tutto il corpo. Dal cervello, le ghiandole surrenali attivano una serie di molecole e una di esse è il cortisolo, l'ormone dello stress, la sopravvivenza e l'ansia.

"Il cortisolo va bene a piccole dosi perché ci attiva e ci permette di affrontare quella sfida, quella minaccia che abbiamo di fronte a noi, ma ... cosa succede a noi?" Chiede lo psichiatra Marián Rojas-Estapé e autore del libro Come far accadere cose buone a te-. Che, se sentiamo quella costante minaccia, sentiamo di essere con un leone che ci osserva e ne soffriamo costantemente, il nostro corpo inizia ad avere alti livelli di cortisolo ".


Distingui il reale dall'immaginario?

Per realizzare questo, la cosa più importante è chiara per avere un'idea: la nostra mente e il nostro corpo non distinguono ciò che è reale da ciò che è immaginario. Marián Rojas-Estapé afferma che "le vere minacce sono così terribili per il nostro corpo, il leone che appare davanti a me, il fuoco, il fuoco, una bomba, che la sensazione nel mio cervello e nel mio pensiero di" cosa succede se io attaccano, se rovino, se perdo il lavoro, se mio marito mi abbandona. "La nostra mente e il nostro corpo non distinguono quelle due minacce, fisiche o reali, dall'immaginario." Pertanto, quando le persone vivono costantemente sotto alti livelli di stress, angoscia, preoccupazioni ... il loro alto livello di stress produce malattie.


Il 90% delle cose che ci preoccupano non accade mai, ma il nostro corpo e la nostra mente lo vivono come se fossero reali. Uno mentre osserva e comprende che vive in quello stato di allerta, quando il corpo inizia a dare segnali - mal di testa, emicranie, tachicardie, parestesie, le nostre mani diventano intorpidite, secchezza delle fauci, problemi gastrointestinali, muscoloso, neurologico ... Di solito dico che l'ansia è per la mente, che febbre è per il corpo.

Effetti dello stress: questo è il modo in cui il cortisolo danneggia il corpo

Quando una persona vive costantemente preoccupata per qualcosa, con alti livelli di stress, quel cortisolo che è ciclico, perché di notte è più basso e poi sale fino a che il suo picco è più alto alle otto del mattino, è cronico. Ciò significa che si alza, ci inebriamo, porto intossicazione da cortisolo, cioè, non possiamo abbatterlo. E questo cortisolo tossico ha tre effetti sul corpo: a livello fisico, a livello psicologico e a livello comportamentale o comportamentale.


1. A livello fisico.Chi non ha avuto tachicardia, palpitazioni, respiro affannoso o dolore toracico, bocca secca, palpebre tremanti, mani sudate, tensioni a livello muscolare, contratti articolari temporomandibolari, problemi neurologici, a lungo termine alcune malattie di tipo oncologica.

2. Psicologicamente. Iniziamo con un'irritabilità. La persona che ha alti livelli di cortisolo è stressata e irritabile. Tutto lo rende nervoso, tutto lo infastidisce e mostra pochissima tolleranza per la frustrazione. Questa irritabilità è anche associata a problemi di memoria, l'area della memoria è la zona ippocampale, ha un'alta sensibilità al cortisolo, ecco perché abbiamo problemi di memoria costanti. I problemi di concentrazione, la corteccia prefrontale, l'area del cervello responsabile della concentrazione, diminuiscono il flusso sanguigno nelle persone con alti livelli di stress. E, se si allunga, le persone tendono a diventare tristi. Molte depressioni provengono da stati di ansia permanente, hanno una base di stress.

E, allo stesso modo, a livello psicologico, il sogno; se parliamo di cortisolo ciclico, che è profondamente legato al sonno, le persone con alti livelli di cortisolo non si addormentano o, se si addormentano, hanno micro-arousal o, quando si svegliano al mattino, hanno la sensazione di non aver riposato nulla.

3. A livello di comportamento. Una persona con alto cortisolo, con alti livelli di stress, non vuole relazionarsi, vuole essere sola, ha difficoltà a interagire, preferisce tacere, preferisce non andare ai piani sociali e tende ad isolarsi.

Marisol Nuevo Espín
consiglio: Marián Rojas-Estapé, psichiatra e autore di ibro Come far accadere cose buone a te

Video: Disturbi Psicosomatici e Somatizzazione: cosa li provoca, come si riconoscono, come si curano


Articoli Interessanti

Petecchie, macchie rosse sulla pelle

Petecchie, macchie rosse sulla pelle

Le petecchie sono piccole lesioni cutanee che si verificano a seguito di spargimenti di sangue quando si rompe un capillare. Quando questi minuscoli vasi sanguigni superficiali si rompono, una...

Come prevenire l'asma dalla gravidanza

Come prevenire l'asma dalla gravidanza

I rischi del bambino che sviluppa allergie durante l'infanzia sono il risultato di certe abitudini che si verificano durante la gravidanza come il fumo, lo stress o una dieta povera. Attualmente, il...