Stimolazione orofacciale, come migliorare la pronuncia nei bambini

Imparare a parlare non è solo conoscere il significato delle parole e usarle nella giusta situazione. Questo processo significa anche usare una pronuncia corretta in modo che gli interlocutori riconoscano la conversazione e possano seguirla. Come puoi migliorare in questo campo? il Stimolazione orofacciale È presentato come un grande aiuto.

Come indicato dal Centro di Logopedia della Torre, le abilità motorie orofacciali sono una disciplina professionale della logopedia che è responsabile della prevenzione, valutazione e trattamento delle alterazioni muscolatura oro-fonatoria. Questo ramo si concentra sul funzionamento del sistema stomatognatico, cioè sul set di organi che rende possibile parlare, respirare, mangiare, masticare, deglutire, succhiare, respirare, baciare, ecc.


Terapia miofunzionale

Da questo centro professionale è indicato che il Stimolazione orofacciale aiuta i piccoli a migliorare la loro pronuncia e per quei bambini che presentano malformazioni come le seguenti:

- Nei trattamenti ortodontici, fondamentalmente nei casi in cui vi è una respirazione buccale e nei casi in cui la posizione della lingua deve essere corretta. Anche quando devi correggere i problemi di parola o pronuncia.

- Disturbi o patologie di origine neurologica centrale o periferica. Come nel caso di incidenti cerebrovascolari (CVA) e lesioni cerebrali traumatiche.

- In disturbi congeniti. Come nel caso dei pazienti con palatoschisi, labbro leporino, ecc. La terapia miofunzionale dovrebbe essere fatta in anticipo, con l'obiettivo di migliorare i muscoli orofacciali che intervengono nei processi di deglutizione, discorsi, cioè disglossia e voce. Nei casi in cui è necessario un intervento chirurgico, il trattamento può essere pre-chirurgico e post-operatorio.


- Malformazioni aciarie e craniche di origine acquisita. Come nel caso della chirurgia maxillo-facciale della testa o del collo o da incidenti, che lasciano conseguentemente alterazioni nella muscolatura dell'orofonatorio.

Esercizi orofacciale

Questi sono alcuni degli esercizi consigliati per migliorare la pronuncia e dovrebbero essere ripetuti assiduamente:

- Tira fuori e metti la lingua della bocca a ritmi diversi.

- Lingua a destra, lingua a sinistra.

- Apri bocca. Porta la tua lingua su e giù.

- La bocca chiusa. Prendi la lingua da una parte e dall'altra.

- Passa la lingua tra le labbra.

- Passa la lingua dentro le labbra.

- Fai il trotto del cavallo.

- Esercizi di vibrazione della lingua.

- Aprire e chiudere la bocca senza dislocare la lingua della zona alveolare.

- Piega la lingua verso l'alto.


- Spazzare il palato con l'apice della lingua.

- Gonfia le guance e sgonfia.

- Sorridi senza aprire bocca.

- Sorridi a bocca aperta.

- Sorridi emettendo le vocali "i", "a".

- Tenere una penna, una matita o una cannuccia con il labbro superiore.

- Getta baci.

- Proietta le labbra a destra e a sinistra.

- Con le labbra sporgenti aperte e chiuse.

- Fai vibrare le labbra.

- Apri e chiudi la bocca come se sbadigliassi.

- Il labbro superiore nasconde quello inferiore.

Damián Montero

Video: Ginnastica Facciale - Tutorial


Articoli Interessanti

L'inserimento lavorativo: l'ascesa sociale dei giovani

L'inserimento lavorativo: l'ascesa sociale dei giovani

La crisi economica iniziata nel 2007-2008 e che attualmente si sta ritirando ha avuto un impatto piuttosto negativo sulla popolazione giovane, anche se prima di iniziare questa crisi, i giovani erano...

Pregorexia: la paura di ingrassare in gravidanza

Pregorexia: la paura di ingrassare in gravidanza

Restare magri durante la gravidanza è un'ossessione che colpisce sempre più donne, sebbene vada direttamente contro le leggi della natura. L'aumento di peso in gravidanza è necessario per la buona...