Come rendere i bambini più intelligenti per strada

essere intelligente è una dichiarazione in cui entrano molti fattori. Ci sono molte abilità che hanno una persona che riceve questo aggettivo, non solo per padroneggiare le abilità necessarie per svolgere gli obblighi accademici. Sapere anche come gestire facilmente diversi contesti.

Uno degli ambienti in cui il bambino deve imparare a muoversi è la strada. In questo spazio passano molte ore, sia per giocare sia per fare acquisti semplici con i loro genitori. Insegnare queste abilità consentirà ai piccoli di acquisire maggiore autonomia.

Estranei e dintorni

La prima lezione che i più piccoli dovrebbero imparare per strada è che non dovrebbero parlare con estranei. Per molto bene intenzioni che sembra avere uno sconosciuto, non dovremmo fare affidamento su questa valutazione. In scenari come andare a scuola o giocare in un parco, devi solo essere guidato da quelle persone che hanno uno stretto rapporto con la famiglia: i genitori di amici.


Nel caso in cui uno straniero inizia preoccuparsi ai piccoli, devono informare i loro genitori prima che la situazione peggiori. Per evitare questi problemi, i bambini dovrebbero anche essere sempre in vista dei loro genitori in modo che possano riconoscere potenziali situazioni di pericolo come cadute o che uno straniero inizi a disturbarli.

Quest'ultima nota dovrebbe essere applicata anche in altri situazioni come visite ad amici o compleanni in cui devi lasciare casa. In questi contesti i bambini devono comunicare ai loro genitori i luoghi in cui vengono o i punti di incontro per i momenti in cui dovrebbero essere raccolti una volta che l'evento termina e, in caso di cambiamenti, comunicarli agli adulti.


Evita di essere solo

Un altro punto che dovrebbe essere preso in considerazione al momento di uscire è che il bambino non dovrebbe mai essere lasciato solo. La presenza di un amico o di un adulto accanto al gruppo di minori permetterà che, in caso di problemi, gli adulti conoscano questa situazione. La missione dei genitori è insegnare ai piccoli a riconoscere i luoghi sicuri, sia per prevenire incidenti durante il gioco, sia per sapere in quali luoghi ci possono essere altri problemi.

I genitori dovrebbero anche fornire ai bambini più piccoli informazioni su dove andare in caso di problemi. Stazioni di polizia, bar affollati, gruppi di adulti con bambini, tutti possono fornire aiuto ai bambini nel caso in cui si sentano molestati o infastiditi da un estraneo. Allo stesso tempo, gli adulti dovrebbero permettere ai minori di sapere che non sono meno coraggioso se urli per paura.


Damián Montero

Video: 7 Consigli per genitori su come gestire un bambino cattivo


Articoli Interessanti

L'inserimento lavorativo: l'ascesa sociale dei giovani

L'inserimento lavorativo: l'ascesa sociale dei giovani

La crisi economica iniziata nel 2007-2008 e che attualmente si sta ritirando ha avuto un impatto piuttosto negativo sulla popolazione giovane, anche se prima di iniziare questa crisi, i giovani erano...

Pregorexia: la paura di ingrassare in gravidanza

Pregorexia: la paura di ingrassare in gravidanza

Restare magri durante la gravidanza è un'ossessione che colpisce sempre più donne, sebbene vada direttamente contro le leggi della natura. L'aumento di peso in gravidanza è necessario per la buona...