I grandi benefici dell'allattamento al seno nei primi minuti del neonato

Che dubbio c'è lì l'allattamento al seno per i bambini è sempre una buona opzione? Il primo cibo che i bambini più piccoli ricevono li avvantaggia dalle loro origini in questo mondo. Infatti, organismi come l'Unicef ​​non solo influenzano i benefici del latte materno per i bambini, ma l'importanza di offrire questi nutrienti nei primi minuti dei bambini.

In effetti, non è consigliabile ritardare l'allattamento al seno nei neonati oltre un'ora in quanto ciò potrebbe avere gravi conseguenze, come afferma Unicef ​​nel suo rapporto Cattura l'attimo. Una pubblicazione in cui i bambini sono incoraggiati ricevere il petto durante i suoi primi minuti di vita e mantenerlo durante i 6 mesi di vita di esso.


Allattare al seno la prima ora

Dall'Organizzazione mondiale della sanità, dall'OMS e dal Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia, l'UNICEF, si raccomanda che i bambini ricevano il seno durante la prima ora dopo la nascita. Attività che deve essere mantenuta esclusivamente durante il primo sei mesi di vita, il che significa che non devono essere forniti altri alimenti o liquidi.

Secondo una meta-analisi di cinque studi condotti in quattro paesi, più di 130.000 neonati nutrito con latte materno Tra tutti, quelli che hanno iniziato a ricevere il seno tra le 2 e le 23 ore dopo la nascita hanno avuto un rischio maggiore del 33% di morire rispetto a quelli che hanno ricevuto questo cibo un'ora dopo il parto.


Tra i neonati che hanno iniziato l'allattamento al seno 24 ore o più dopo la nascita, il rischio è stato più che raddoppiato. L'effetto protettivo della prima lattazione esisteva indipendentemente dal fatto che i bambini fossero allattati esclusivamente o meno.

Dal 6 mesii bambini dovrebbero iniziare a ricevere alimenti complementari sicuri e adeguati mentre sono allattati al seno per due anni. L'inizio precoce dell'allattamento al seno dovrebbe essere effettuato nel modo seguente: mettere i neonati nella loro bocca nella prima ora di vita.

Benefici dell'allattamento al seno precoce

Dall'Organizzazione mondiale della sanità, OMSVengono inoltre evidenziati i benefici dell'allattamento al seno precoce. Il latte materno contiene tutti i nutrienti di cui il bambino ha bisogno durante i primi sei mesi di vita. L'allattamento al seno protegge contro la diarrea e le comuni malattie infantili, come la polmonite, e può anche avere benefici per la salute a lungo termine per la madre e il bambino, come la riduzione del rischio di sovrappeso e obesità nell'infanzia e l'adolescenza.


La fornitura di latte materno al bambino durante la prima ora di vita è nota come "inizio precoce dell'allattamento al seno"; in questo modo si assicura che egli riceva il colostro ("primo latte"), ricco di fattori protettivi.

Gli studi attuali indicano che il contatto diretto della pelle La madre con il bambino poco dopo la nascita aiuta ad iniziare l'allattamento al seno presto e aumenta la probabilità di mantenere l'allattamento esclusivamente tra il primo e il quarto mese di vita, così come la durata totale dell'allattamento al seno. Anche i neonati che entrano in contatto diretto con la pelle della loro madre sembrano interagire di più con loro e piangere di meno.

Damián Montero

Video: Ragazza che allatta mentre guadagna 10 euro con HYPE


Articoli Interessanti

Diabete infantile: 10 consigli per vivere

Diabete infantile: 10 consigli per vivere

Negli ultimi anni, c'è stato un aumento dei casi di diabete infantile, a causa di un aumento dello stile di vita sedentario, cattive abitudini alimentari e fattori genetici e ambientali. In effetti,...

Questo è un adolescente innamorato

Questo è un adolescente innamorato

La primavera - che altera il sangue - ha trasformato la nostra ragazza adolescente in una ragazza ancora più assorbita: è più sensibile, è permanentemente in Babia, le conversazioni con i suoi amici...

Perché è difficile per noi prendere decisioni?

Perché è difficile per noi prendere decisioni?

Sei una persona indecisa? Sovrascrivi tuo figlio con più opzioni? Perché è difficile per noi prendere decisioni? Cosa succede a noi quando dobbiamo scegliere tra molte opzioni? Come risponde il...