Il cattivo riposo altera lo sviluppo della parola nei bambini

Dormire alla fine della giornata aiuta a ricaricare le batterie dopo un'intera giornata di attività. La mancanza di riposo ha conseguenze importanti per tutte le persone, tra cui bambino può vedere lo sviluppo della parola compromessa. Un avvertimento fatto dai ricercatori dell'Università di Alberta in Canada.

Un'opera in cui è stato analizzato il numero di ore in cui le persone dormono bambino chi vi ha partecipato e i suoi possibili effetti sul loro sviluppo. Una relazione che è stata mostrata come negativa in quei piccoli con un riposo inferiore a 12 ore al giorno.

L'importanza del sonno

Tra i 822 bambini che hanno partecipato a questo studio, sono stati rilevati 4 "itinerari" di sonno nei bambini:


- I bambini che hanno dormito poco (17,9%)

- I bambini hanno dormito 12 ore al giorno (21,1%)

- Neonati che dormivano 12,6 ore al giorno a un anno, dormienti intermedi (36,9%)

- Neonati che dormivano 13,9, long sleepers (24,1%)

- I bambini che hanno dormito 14,7 ore.

Quei bambini che dormivano poco (meno di 12 ore al giorno) avevano uno sviluppo cognitivo inferiore e punteggi nel lingua a due anni rispetto ai piccoli con sonno intermedio. Un altro dei dati raccolti in questo studio era che il riposo notturno era più importante per i partecipanti che durante il giorno.

Suggerimenti per il sonno del bambino

Come indicato dal Fondazione Nemours I neonati possono dormire fino a 18 ore al giorno e svegliarsi ogni poche ore per mangiare. Si raccomanda di svegliare i piccoli ogni 3 o 4 ore per mangiare fino a quando non mostrano un buon aumento di peso, che di solito accade nelle prime settimane.


Da questo corpo si consiglia di stabilire un routine con il bambino prima di coricarsi. Fare il bagno, leggere e cantare aiuterà il bambino a rilassarsi e riposare bene. Anche quando il neonato può essere troppo giovane per capire i segni, stabilire una routine per andare a dormire può aiutare in seguito. E mettere il bambino nella culla durante la notte insegna al bambino che questo è il posto dove dormire.

Se il bambino è turbato, puoi coccolare, coccolare e cantare fino a quando non sono calmi. Durante i primi mesi di vita, sicuramente non sarà "babying"al bambino (In effetti, i neonati che crescono durante il giorno di solito danno loro meno coliche e disagio).

Damián Montero

Video: Stress, Portrait of a Killer - Full Documentary (2008)


Articoli Interessanti

Bullismo: chi punisce la legge?

Bullismo: chi punisce la legge?

Il suicidio di Diego, un ragazzo di undici anni, precipitato da una finestra in una scuola di Madrid, riapre il dibattito sociale sull'efficacia delle misure contro il bullismo. Attualmente, 1 su 4...