Attività per insegnare il valore del rispetto per i bambini

Estate, vacanze e tempo libero. Un trinomio che può essere sfruttato in molti modi, dalla lettura di un nuovo libro, giocando in modi diversi e persino annoiando per attivare l'immaginazione. Ma questi spazi possono anche essere dedicati all'insegnamento di diversi competenze che non sono stati in grado di svilupparsi in altri periodi dell'anno.

Tra tutte le competenze che possono essere insegnate durante i mesi estivi, il valore di rispetto per i bambini è molto importante. Diverse sono le pratiche con cui inculcare questo talento ai più piccoli e queste sono alcune delle proposte del laureato in Pedagogia Nitzia Viridiana Castellanos Hernández nella sua tesi.


Uso del gioco

Il gioco non è solo per divertimento. Attraverso questi attività Possono essere fatti anche insegnamenti diversi. Tra questi, il rispetto e la tolleranza possono essere due abilità da inculcare tra i più piccoli:

- Empatia su carta. I bambini scrivono su un foglio come vorrebbero essere trattati e perché. Allo stesso tempo, anche i genitori e i fratelli fanno lo stesso. La missione è che i piccoli imparino a riconoscere i sentimenti del resto e sappiano come comportarsi in modo che il resto si senta bene.

- Scambio di ruoli. Ogni membro della famiglia riceverà un documento che indica il ruolo che deve assumere nel gioco. La missione di questo gioco è che i piccoli capiscano la missione che i genitori hanno all'interno della casa e possono sviluppare empatia il cui scopo è l'empowerment del rispetto.


- Rispetto per le differenze. Genitori e figli dovrebbero sedersi e parlare delle reciproche differenze. In particolare, si raccomanda agli anziani di chiedere ai bambini se qualcuna di queste caratteristiche è una presa in giro o una risata per il resto. Rivelando che queste caratteristiche sono proprie, i bambini devono capire che si stavano prendendo gioco di se stessi e quindi comprendono la necessità di rispettare il resto.

- Rispetta la diversità. I bambini e i genitori devono riflettere su cosa li rende diversi. L'obiettivo è vedere che ciò che distingue le persone dal resto non è una cosa negativa, ma qualcosa che deve essere apprezzato dal fatto che ogni individuo ha e può offrire al resto.

- Lavoro di squadra. I genitori dovrebbero proporre un'attività che tutti i membri della famiglia dovrebbero fare. La missione è rispettare il ruolo che ognuno ha all'interno di questa missione.


Damián Montero

Video: A Scuola con Mizzi - cartone animato educativo - WWW.GOODNEWS.WS


Articoli Interessanti

Diabete infantile: 10 consigli per vivere

Diabete infantile: 10 consigli per vivere

Negli ultimi anni, c'è stato un aumento dei casi di diabete infantile, a causa di un aumento dello stile di vita sedentario, cattive abitudini alimentari e fattori genetici e ambientali. In effetti,...

Questo è un adolescente innamorato

Questo è un adolescente innamorato

La primavera - che altera il sangue - ha trasformato la nostra ragazza adolescente in una ragazza ancora più assorbita: è più sensibile, è permanentemente in Babia, le conversazioni con i suoi amici...

Perché è difficile per noi prendere decisioni?

Perché è difficile per noi prendere decisioni?

Sei una persona indecisa? Sovrascrivi tuo figlio con più opzioni? Perché è difficile per noi prendere decisioni? Cosa succede a noi quando dobbiamo scegliere tra molte opzioni? Come risponde il...