Le punte verdi dell'AEP per proteggere i bambini dal tabacco

Molti genitori fumatori cercano di proteggere i loro bambini dal fumo di tabacco con misure inefficaci, forse perché non sanno che il fumo non è sufficiente con la porta chiusa della cucina, la finestra aperta o sulla terrazza. Per questo motivo, il AEP, Associazione Spagnola di Pediatria, ha promosso una campagna per una casa e un'auto senza fumo in occasione diGiornata mondiale senza tabacco.

Sebbene il numero di fumatori sia diminuito dall'applicazione della legge antifumo, ancora "in Spagna, la metà dei bambini vive in ambienti con la presenza di fumo di tabacco ambientale, una fonte più dannosa di molti degli inquinanti atmosferici messi insieme ", afferma il dott. Juan Antonio Ortega, coordinatore del Comitato per la salute ambientale dell'AEP.


Per questo motivo, i pediatri insistono sul fatto che non si dovrebbe fumare in qualsiasi stanza della casa o nel veicolo, anche quando i bambini non sono presenti. Il motivo principale è che "il fumo è molto onnipresente e persistente perché pesa più dell'aria e le particelle rimangono impregnate sulle superfici, in modo che vengano successivamente inalate dai bambini", spiega il dott. Ortega.

Il fumo passivo è più dannoso

Lo sapevi che il fumo passivo - cioè il fumo ambientale che si forma dalla miscela di fumo esalato dai genitori fumatori e il fumo che viene dalla combustione della brace della sigaretta - è di qualità inferiore a quello inalato dal fumo stesso? fumatore?


Se non vuoi che i tuoi figli siano fumatori passivi, non fumare nel loro ambiente. Ed è una combustione lenta in questo fumo di seconda mano si concentra un certo numero di sostanze chimiche molto più grande di solo nel mainstream. In totale, contiene 4.000 sostanze chimiche e più di 40 di esse sono cancerogene. Questo fumo è causa di cancro nei non fumatori e aumenta ed è associato a molte malattie nell'infanzia.

Il fumo di terza mano è ancora più tossico per i bambini

Il fumo di terza mano è anche peggio perché è il fumo che viene dalla combustione della brace della sigaretta. "Questo fumo è caratterizzato da un'alta concentrazione di particelle e gas che pesano più dell'aria che sono concentrati sotto il metro di altezza e, quindi, sono più tossici per i bambini e finiscono per aderire agli oggetti con cui giocano o toccano: mobili, tende, moquette, auto ... *, spiega il dott. Ortega. Attraverso il contatto, i bambini possono essere esposti a molti dei composti chimici del tabacco, poiché possono mettersi le mani in bocca.


Raccomandazioni dei pediatri dell'AEP

Il primo, e l'ideale, è smettere di fumare, ma se non lo fanno, chiedono che venga prestata particolare attenzione e che il fumo sia evitato all'interno del veicolo oa casa, anche se i bambini non sono presenti. La cosa meno pericolosa è quella di fumare per strada e, se si dispone di accappatoi o vestiti per fumatori, è necessario rimuoverlo quando si entra in casa o in auto e lavarsi le mani. "Le modalità del tabacco come i narghilè e le sigarette elettroniche sono ugualmente dannose e, pertanto, non dovrebbero essere fumate in ambienti chiusi", avverte il dott. Ortega.

Giornata mondiale senza tabacco. I 4 migliori "consigli verdi" per la prevenzione

Come indicato dall'OMS nel suo motto per il World No Tobacco Day 2018, "Tabacco e malattie cardiache", Tra i problemi di salute dei bambini derivati ​​dal fumo di tabacco ambientale non sono solo le malattie respiratorie come l'asma o la rinite, ma evidenziano anche alterazioni nel profilo lipidico, legate alle malattie cardiovascolari.

Poiché le malattie cardiovascolari sono solitamente associate agli adulti, il rischio cardiovascolare inizia nei primi dieci anni di vita. Pertanto, il coordinatore del Comitato per la salute ambientale dell'AEP ha stabilito 4 suggerimenti ecologici per proteggere i bambini:

1. Prevenzione durante la gravidanza e il primo anno di vita. Evitare l'esposizione attiva e passiva al fumo di tabacco.

2. Concentrare gli sforzi a 3 e 5 anni, poiché è in questo periodo in cui le placche ateroma iniziano a svilupparsi, cioè la formazione di grasso nel vaso sanguigno che può causare la chiusura delle arterie.

3. Incoraggiare l'alimentazione sana del bambino dalla nascita

4. Sviluppa un'abitudine all'attività fisica nei bambini fin dalla tenera età.

In questa linea, la dott.ssa María José Mellado, presidente dell'AEP, ricorda che "i bambini sono particolarmente vulnerabili agli effetti del fumo, perché la loro altezza è più esposta agli agenti inquinanti e respirano più volte al minuto di un adulto" , mentre indica la responsabilità degli adulti per garantire la loro protezione e prevenzione delle malattie."I pediatri devono anche svolgere un ruolo importante nella battaglia contro l'esposizione dei bambini al tabacco e al fumo, dando ai genitori il consiglio appropriato in modo che i loro bambini siano esposti il ​​meno possibile a queste sostanze nocive", dice. .

Campagna "Case e macchine senza fumo": # AdiósTabaco

Tra le azioni che verranno svolte, i pediatri saranno in grado di consegnare un certificato nelle consultazioni che i genitori dovranno firmare di fronte al bambino per promettere di mantenere la casa e il veicolo senza fumo. "Inoltre, dovranno appendere questo documento in un luogo visibile per sensibilizzare i genitori sul pericolo che questa abitudine pone alla salute dei loro figli e ricordare loro l'impegno che hanno acquisito", afferma il dott. Ortega. Insieme a questo certificato, verranno consegnate una serie di raccomandazioni e un kit "senza fumi nocivi". Il dott. Ortega stima che questa campagna "smetterà di fumare un genitore su dieci".

Marisol Nuevo Espín
consiglio: dottore Juan Antonio Ortega, coordinatore del Comitato per la salute ambientale dell'AEP.

Video: Impariamo a tagliare le strette verdi


Articoli Interessanti

Diabete infantile: 10 consigli per vivere

Diabete infantile: 10 consigli per vivere

Negli ultimi anni, c'è stato un aumento dei casi di diabete infantile, a causa di un aumento dello stile di vita sedentario, cattive abitudini alimentari e fattori genetici e ambientali. In effetti,...

Questo è un adolescente innamorato

Questo è un adolescente innamorato

La primavera - che altera il sangue - ha trasformato la nostra ragazza adolescente in una ragazza ancora più assorbita: è più sensibile, è permanentemente in Babia, le conversazioni con i suoi amici...

Perché è difficile per noi prendere decisioni?

Perché è difficile per noi prendere decisioni?

Sei una persona indecisa? Sovrascrivi tuo figlio con più opzioni? Perché è difficile per noi prendere decisioni? Cosa succede a noi quando dobbiamo scegliere tra molte opzioni? Come risponde il...