Gioca con me! 4 consigli per promuovere il gioco familiare

Una delle unità fondamentali della convivenza umana, e forse una delle più centrali, è la famiglia. La maggior parte degli antropologi concorda sul fatto che gli esseri umani hanno quasi sempre cercato di raggrupparsi in forme familiari molto simili, cercando un senso di appartenenza, sicurezza, stabilità e trascendenza.

In questa stessa linea, il gioco è un elemento fondamentale nella vita di un bambino, che oltre al divertimento è necessario per il suo sviluppo, così che la promozione dello stesso all'interno della famiglia sarà fondamentale. Per questo motivo, il gioco è il motore del cambiamento sociale per i bambini, ed è molto importante svilupparlo all'interno del nucleo familiare.

4 consigli per promuovere il gioco all'interno della famiglia

Genitori, fai attenzione ai consigli per promuovere il gioco familiare!


1. Approfitta di ogni secondo. Sappiamo che il ritmo della vita che conduciamo è molto frenetico, che molte volte non vediamo l'ora di uscire dal lavoro per tornare a casa e riposare, guardare i nostri film o serie preferiti e disconnetterci. È importante dedicare del tempo per dedicarsi al gioco di famiglia con i più piccoli in casa. Ogni volta è buono, e dovresti approfittarne: mentre prepari la cena, fai l'acquisto o l'esercizio. Tira fuori il tuo lato più infantile e cerca il gioco in ogni momento della giornata. Non solo lo apprezzeranno, ma sarà anche utile rafforzare il legame della famiglia.

2. Impara ad essere paziente. Prima di tutto, tieni presente che hai a che fare con i bambini. L'ideale è anticipare situazioni problematiche e relativizzare le cose. Se giocare con la palla all'interno della casa creerà una situazione conflittuale, è meglio fare una pausa per andare al patio / strada o al parco più vicino.


3. Meno è di più. Non è necessario avere un piano giornaliero completo di attività programmate. Molte volte, quando qualcosa non va come previsto o se non abbiamo abbastanza tempo, tendiamo a lasciarlo per un altro giorno. La chiave non è quella di cadere in questo, evitare scuse ed essere consapevoli che la semplicità di giocare per un po 'con una palla di famiglia offre una moltitudine di benefici, sia sociali che per lo sviluppo dei bambini.

4. Identificare i benefici. Come ogni processo che coinvolge obiettivi specifici, è interessante fare un bilancio e identificare il "prima e dopo". Se stai cercando di integrare sempre di più il gioco all'interno della tua famiglia sarà molto interessante valutare i reali benefici che inizi a notare. Alcuni di essi possono essere: migliora il sonno del più piccolo, rafforza i rapporti tra fratelli, permette di uscire da situazioni conflittuali, aiuta a capire e valorizzare l'importanza della famiglia *


Il gioco e la famiglia sono due concetti che non dovrebbero mai andare separatamente. Sono fondamentali per lo sviluppo di un bambino in ogni situazione sociale.

Lisa Tarver Fondatore e direttore di impatto del progetto One World Play.

Video: Basta agli stereotipi di genere | Paola Bonomo | TEDxVerona


Articoli Interessanti

L'università esce sempre più costosa

L'università esce sempre più costosa

Arrampicare l'ascensore universitario alla ricerca di un futuro migliore è sempre più costoso. Gli aumenti di prezzo nei gradi dei titoli universitari sono molto significativi, ma non tanto quanto...

Marsupio per l'auto: scegli il migliore

Marsupio per l'auto: scegli il migliore

Viaggiare in sicurezza in auto è una questione della massima importanza per i genitori, soprattutto perché hanno il loro primo figlio. Avere un marsupio sicuro per il nostro bambino è essenziale per...

ADHD, la sfida di fare amicizia

ADHD, la sfida di fare amicizia

Ciò che è diverso causa sempre qualcosa di paura. Lasciare la zona di comfort e sapere qualcosa di diverso costa molto ed è per questo che quando un bambino non si adegua al normale canone, può...