Conciliazione: sapendo di risolvere

Siamo stati in chat animate diverse madri di diverse parti della Spagna. Come non può essere altrimenti, c'era il problema dell'equilibrio vita-lavoro, quell'equilibrio quasi miracoloso tra ciò che dobbiamo fare e ciò che dobbiamo fare, che di solito finisce con "donne sull'orlo di un esaurimento nervoso" perché siamo arrivati ​​molto più male di tutto ciò che abbiamo proposto. Quando ho sentito le loro versioni mi sono reso conto che non abbiamo idea di quale sia la soluzione.

L'unica cosa che sappiamo veramente è che è necessaria una soluzione e la cosa è relativamente urgente. Di quello che abbiamo realizzato. La sensazione di non arrivare è troppo diffusa, i giorni lavorativi e scolastici non sembrano compatibili, anche la necessità di non essere visti come un "problema delle donne" è imperativa. Ma prima di gettarci sul ring con i "balsami di Fierabrás", è conveniente che capiamo bene il problema di affrontarlo con piena cognizione della causa.


Ho ascoltato questa argomentazione con merito per Rafael Fuertes, direttore generale della Fondazione MásFamilia, che gestisce la certificazione 'efr' (società responsabile della famiglia) per quelle aziende che aiutano la conciliazione. A proposito, la conciliazione che non solo avvantaggia chi ha famiglia, perché tutti, con o senza famiglia, abbiamo il diritto di lavorare non occupano le nostre intere vite.

Forte spiega che in materia di conciliazione né lì né ci possono essere soluzioni uniche. Pensiamo, ad esempio, ai giorni continui: il sogno spagnolo di avere un programma in inglese e di essere rilasciato per il tè alle cinque. Non tutti i posti di lavoro si prestano a queste condizioni: ci sono posti di lavoro nelle fabbriche, nei centri sanitari, nei giornalisti che trasmettono partite di calcio, nei venditori di bibite in quelle partite, nel restauro, in una stazione di servizio, negli ospedali. .. che non può essere adattato a questo ritmo. Possono implementare altre soluzioni come turni o incoraggiare posizioni part-time, ma a cinque non possono andarsene.


Qualcosa di simile accade con la critica delle lunghe ore di cibo nella compagnia spagnola. Nelle grandi città, questo formato è poco apprezzato. Significa troppo tempo sprecato, ma non ci sono abbastanza minuti per tornare a mangiare a casa. Tuttavia, in altri luoghi con distanze più brevi e meno traffico, è molto apprezzato mangiare con la famiglia tutti i giorni dell'anno e anche, perché no, fare un pisolino.

Nei programmi coinvolti elementi come determinanti come il tempo. Non è lo stesso essere in strada alle cinque in un giorno d'estate a Santander che a Siviglia.

Questo è il motivo per cui è una notizia che deve essere congratulata con "efr" per aver lanciato il secondo sondaggio macro per sapere di cosa avremmo bisogno che gli spagnoli si riconciliassero. Lascio il link per te se vuoi fare la tua parte. Sondaggio II EFOM BAROMETRO DELLA CONCILIAZIONE


È stata proprio una ricerca di questo tipo che ci ha permesso di avanzare su temi chiave che sono già sul tavolo: dal rendere più flessibili gli orari di ingresso e uscita e, laddove possibile, promuovere il telelavoro, aiutare i genitori nel 'giorni senza cole' complicati o facilitare l'assunzione di supporto esterno in determinate circostanze.

Più sappiamo, meglio lo facciamo. E la prova di questo è il successo che stanno raccogliendo le aziende che sono già familiari. Un dipendente che è felice, che si sente apprezzato non solo nel suo lavoro ma anche al di fuori di lui, sarà sempre un dipendente migliore.

Video: LE CONTRADDIZIONI DELL'ANTIFASCISMO - Franco Cardini e Paolo Ercolani a Libropolis


Articoli Interessanti

Ricetta per smettere di fumare

Ricetta per smettere di fumare

Smetti di fumare! Sì, è facile da dire e difficile da raggiungere. Ci sono molte ragioni per smettere di fumare: dal costo economico alla salute di se stessi e degli altri, specialmente i figli di...

I giovani sono i più letti in Spagna

I giovani sono i più letti in Spagna

il lettura È una delle attività che ha i maggiori benefici per le persone. Dalla distrazione all'apprendimento di nuove conoscenze e allo sviluppo di capacità cognitive. Che siano su carta o sullo...