Gioca pulito nel tennis: mostra una buona educazione

il gioco pulito è un modo di pensare, di comportarsi e di sportività, che è racchiuso in un termine complesso che riunisce una serie di valori che sono fondamentali nella pratica sportiva e nella competizione. Oltre al rispetto delle regole del gioco e delle regole dei tornei, il fair play va oltre rivendicando rispetto per l'avversario, gli arbitri e la sportività. In breve, il fair play promuove un atteggiamento favorevole nella lotta contro il tradimento e l'inganno.

Entrambi i genitori, gli allenatori, gli arbitri, i dirigenti e i dirigenti sportivi devono garantire una connessione tra sport, istruzione e cultura. Tutti dovrebbero servire da esempio di comportamento che serva da modello per i futuri atleti, contribuendo in questi stessi atteggiamenti di lealtà, rispetto, solidarietà e fair play.


È importante tenere presente che lo sport in sé non educa l'atleta, e che sono gli allenatori, i genitori e i dirigenti sportivi che sono responsabili e i principali protagonisti del fair play, così che il coordinamento è fondamentale nella formazione personale , professionale e sportivo dell'individuo.

Fair play nel tennis

Il tennis può esemplificare bene gli sport di confronto più diretti, con pochi giocatori. Nel tennis, affrontiamo direttamente il contrario e sono, quindi, occasioni speciali per mostrare la nostra buona educazione. Non avendo più testimoni del contrario, di solito lasciamo la nostra personalità più libera rispetto ad altri sport di gruppo. Pertanto, sarà necessario un maggiore autocontrollo.


Questi suggerimenti possono aiutarci a promuovere il fair play nel tennis e in ogni altro sport individuale.

1. Gioca, non umiliare. Forse siamo grandi giocatori, ma un buon giocatore, che realizza la sua superiorità, non umilia il suo avversario. Quando non si gioca nulla, preferisce divertirsi piuttosto che dimostrare la sua tecnica infallibile. In effetti, non è molto elegante mostrare abilità super o lamentarsi perché una palla è rimbalzata di due centimetri prima di dove avevamo previsto dicendo: "Non capisco, lancio sempre dove voglio" ...

2. Amicizia Ecco perché devi vedere lo sport come un tempo per stare con gli amici piuttosto che come un'attività di autoaffermazione.

3. Lodi. "Mi è venuto per caso". È una garanzia di buone maniere non lodare. Ripetendo di tanto in tanto: "Che fortuna ho avuto!", "Scusami, mi è venuto per caso", aiuta a giocare un gioco bello e serrato.


4. Scherzi, successo. Come nel tavolo non si vede bene parlare di cibo, si potrebbe quasi dire lo stesso del tennis. Sarebbe un po 'ossessivo parlare di un gioco mezz'ora prima ("per vedere che gioco", "ti vincerò"), durante il gioco, e un'ora dopo ("hai visto quel colpo?", "Penso che non avrei dovuto darlo di rovescio "). Il gioco deve avere l'importanza che merita e anche parlare di altre cose, scherzando, ecc.

5. Giocatori professionisti? Occhio al livello delle racchette, delle marche, dei vestiti ... Dipende dai nostri amici: se non viene usato, possiamo sopraffarlo e sembriamo pretenziosi. Non siamo professionisti, non abbiamo bisogno di quattro racchette per partita.

6. Rimuovere il ferro dagli errori, elogiare i successi. È buon senso. Il contrario è il nostro amico e dobbiamo incoraggiarlo se diventa cattivo o riconosce quelli buoni.

7. arrabbiato. Siamo umani e, a volte, non possiamo evitare di arrabbiarci: con noi stessi, con l'opposto, con la racchetta. L'unica ricetta è aspettare che la partita finisca, per essere spensierati, anche se devi imparare ad accettare le mosse sbagliate e perdere. Ma se l'avversario è quello che si arrabbia e noi siamo calmi, forse possiamo lasciare entrare alcuni punti e anche lasciarlo vincere ... Totale, non è la finale della Coppa Davis.

8. Dopo il gioco. Dopo aver giocato e dopo essersi congratulato con l'avversario per la sua vittoria, è ora di andare a festeggiare insieme. E se incontriamo un amico, possiamo dirgli la vittoria del compagno. Ma se vinciamo, non è elegante iniziare la conversazione dicendo: "Bene, oggi ho vinto".

Ignacio Iturbe

Video: DOCUMENTALES EN ESPAÑOL ツ???? ENTREVISTA A UN SICARIO,DOCUMENTALES DE NARCOS ,DOCUMENTAL ESPAÑOL


Articoli Interessanti

Ricetta per smettere di fumare

Ricetta per smettere di fumare

Smetti di fumare! Sì, è facile da dire e difficile da raggiungere. Ci sono molte ragioni per smettere di fumare: dal costo economico alla salute di se stessi e degli altri, specialmente i figli di...

I giovani sono i più letti in Spagna

I giovani sono i più letti in Spagna

il lettura È una delle attività che ha i maggiori benefici per le persone. Dalla distrazione all'apprendimento di nuove conoscenze e allo sviluppo di capacità cognitive. Che siano su carta o sullo...