Stimolazione precoce con la musica: 4 tipi di attività

Cosa può esserci di meglio per un bambino che goditi un momento di musica, in compagnia di sua madre, suo padre, la sua insegnante e i suoi amici? I progressi nella ricerca sul stimolazione precoce con la musica sono le basi scientifiche delle sessioni di musica e movimento. Bambini - felici di essere in grado di "mostrare" i loro genitori ai loro compagni di classe e insegnanti - e ai padri - consapevoli di collaborare attivamente alla formazione globale del bambino - trascorrere questo tempo ad ascoltare, cantare, muoversi, accompagnare i ritmi ...

I bambini possono accedere a un programma di stimolazione precoce con musica da 18 mesi e rimanere fino a tre anni. Durante questo apprendimento, si preparano con esercizi per sviluppare le loro abilità musicali nel modo più naturale: accompagnato dai genitori e dalle madri e attraverso il gioco.


L'influenza dei genitori nell'apprendimento musicale

I genitori sono la principale e più ricca fonte di apprendimento e motivazione del bambino nella stimolazione precoce con la musica. Inoltre, l'idea di queste sessioni è quella di fornire al bambino un'esperienza musicale completa. Anche se a volte difficili, i genitori che si sono iscritti a un programma di stimolazione musicale dovrebbero cercare di non perdere queste sessioni, in cui uno stretto contatto tra loro e gli educatori è di particolare importanza per il bambino - e, di conseguenza, per il suo uso e sviluppo, perché aiuta a costruire per lui un ambiente particolarmente allegro e magico.

Libertà di espressione musicale


Nelle sessioni di stimolazione precoce con la musica È importante che i bambini possano ascoltare e partecipare liberamente e che ognuno agisca a modo suo.

In questo modo, nelle sessioni non ci sono imposizioni, restrizioni o richieste, e ai bambini è permesso partecipare attivamente e volontariamente negli esercizi, cercare rifugio dalle braccia materne, o "non segnato" facendo una passeggiata solitaria attraverso l'aula ... con la certezza che tutti conservano conoscenze ed esperienze che, in futuro, saranno di beneficio a loro per il loro sviluppo globale.

I bambini piccoli sono preparati, addestrati e con grande curiosità a vocalizzare suoni diversi, a muoversi, ad ascoltare, a suonare strumenti semplici e per molte altre cose.

4 tipi di attività musicali

Esiste un'ampia varietà di attività musicali, che possono essere raggruppate in quattro blocchi principali per lavorare con la stimolazione della musica antica:


Cantare. Sfruttando le melodie e le canzoni tradizionali, che sono familiari al bambino, i suoni vengono selezionati per favorire lo sviluppo vocale. Sono canzoni di benvenuto e di addio, ripetitive, con un semplice vocabolario, melodie senza testo, canzoni per fare "eco", assoli ... Usano anche toni più insoliti e altri più lunghi, come le tate, che gli adulti amano cantare e i bambini ascoltano.

Movimento. È la risposta preferita del bambino alla musica, e gli consente di accompagnare il ritmo, il battito del venticello, il battito delle mani, l'oscillazione, o sviluppa la sua agilità, flessibilità, coordinazione ed equilibrio, quando salta, striscia o cammina. Le tecniche sono anche utilizzate dal bambino per sviluppare concetti spaziali, esprimersi con il proprio corpo, ballare con la mamma, muoversi all'interno di un gruppo ...

Ascolta. In un ambiente pieno di suoni, il bambino deve imparare a distinguere il pianto di un bambino, il passaggio di un treno, un cane ... Alcuni pezzi strumentali servono come punto di partenza per l'espressione del corpo.

Suona strumenti In queste sessioni, i bambini possono suonare strumenti appositamente adattati per loro, e controllare la relazione causa-effetto tra ciò che toccano le loro mani e i suoni prodotti, ognuno prende il loro ritmo e gli altri li accompagnano con palme, barche ...

Marisol Nuevo Espín

Video: Sogni Lucidi - Apparati elettronici e piante di potere. (Step 6)


Articoli Interessanti

Cinque seggioloni economici per il tuo bambino

Cinque seggioloni economici per il tuo bambino

Sei già Preparandoti a comprare il seggiolone migliore per il tuo bambino? Il tempo vola e, quando te ne rendi conto, lo stai già mangiando con il resto della famiglia. I seggioloni sono i migliori...

Occhio secco, una sindrome che può essere evitata

Occhio secco, una sindrome che può essere evitata

Ore e ore davanti al computer o esposti a polvere domestica, fumo di tabacco, alcuni prodotti per la pulizia o inquinamento sono alcuni dei fattori di rischio che causano la cosiddetta sindrome...