Giochi per stimolare l'attenzione dei bambini

il cura del bambino e del bambino non è volontario o selettivo, ma dipende dall'ambiente più o meno ricco e vario e della quantità di stimoli che si verificano nell'ambiente e dipendono in generale dallo stato del tuo corpo. L'attenzione dei bambini dovrebbe essere lavorata nei momenti in cui sono svegli e tranquilli. Se uno stimolo viene applicato in un momento in cui il bambino non è ricettivo, lo stimolo semplicemente non ha alcun effetto.

Determinanti di cura

normalmente, l'attenzione dell'adulto è un atto volontario che collega la sua percezione della realtà con la sua azione e con i suoi motivi e bisogni personali. Di solito è un'attenzione selettiva, in modo che il soggetto selezioni solo le informazioni che lo interessano. È anche attivo e non passivo: è il soggetto che va in cerca di informazioni. Anche se, secondo gli studi sopra citati, è stato dimostrato che elaboriamo più informazioni di quelle che a prima vista sembrano essere presenti.


D'altra parte, la cura del bambino e del bambino non è volontaria o selettiva, ma dipende dall'ambiente più o meno ricco e vario e dalla quantità di stimoli che si verificano nell'ambiente. L'attenzione nel bambino è in attesa, e dipende in generale dello stato del tuo organismo e, più specificamente, del grado di attivazione o vigilanza della corteccia cerebrale. L'attenzione nel bambino consiste piuttosto nell'attenzione "in attesa", aperta a stimoli capaci di suscitare il suo interesse.

Giochi e attività per stimolare la cura dei bambini

Ci sono giochi e attività varie che possiamo fare con i nostri figli per suscitare la loro attenzione e interesse. attento:


Giochi per stimolare la tua attenzione visiva:
- Stampe, storie, immagini e rime
- Giochi educativi di eguale associazione di immagini, scoperta di somiglianze e differenze tra disegni apparentemente identici
- Identificazione di un oggetto nascosto tra molti (ad esempio, libri di "Dov'è Wally?")
- Vedo-vedo gioco
- Memorizzazione spaziale di oggetti in una stanza
- Gioco di pulcino inglese, domino, tangram, puzzle, giochi per computer.

Giochi per sviluppare l'attenzione uditiva:
- Rime, poesie, canzoni, discriminazione dei suoni ...
- Tracciare gli ordini appropriati per ogni età
- Gioco telefonico

Come stimolare l'attenzione di neonati e bambini

Quando i bambini sono svegli e tranquilli sono più ricettivi a prestare attenzione, perché se ci provano attira la tua attenzione In un momento in cui hai fame o sonno, quegli stimoli saranno inutili.


Se insistiamo e forziamo la sua applicazione, anche se il bambino non è interessato, gli stimoli saranno controproducenti poiché genereranno rifiuto da parte del bambino. È probabile, in questa situazione, che il bambino resisterà prestando attenzione agli stimoli inizialmente caratterizzati dalla loro intempestività e insistenza. D'altra parte, se proviamo a catturare e focalizzare la loro attenzione su un ambiente in cui ci sono molte cose che attirano la loro attenzione, il bambino probabilmente si confonderà e l'insieme di stimoli sarà inutile.

Gli studi condotti da esperti in assistenza mostrano che la complessità e la discrepanza degli stimoli sono i principali fattori determinanti dell'assistenza all'infanzia. Quindi, quando presentiamo una figura o un giocattolo al bambino, avrà una maggiore complessità per lui, maggiore è il numero di elementi che lo compongono (più pezzi un puzzle ha e più varia ognuno è, più difficile è la composizione del figura). La preferenza per gli stimoli con una certa complessità si manifesta già nei bambini poiché hanno solo pochi giorni.

Con l'età aumenta la capacità di elaborare più informazioni e ad ogni età corrisponde un livello ottimale di quantità di informazioni che possono essere ascoltate ed elaborate. Secondo gli esperti, influenzano anche la crescente maturazione del sistema nervoso e il progressivo aumento della sensibilità infantile per catturare un numero maggiore di differenze stimolanti. Quando il bambino cresce, ha bisogno degli stimoli per presentare una maggiore varietà, ricchezza e complessità per fargli concentrare la sua attenzione su di loro.

Idee per risvegliare l'attenzione dei bambini

Un'altra caratteristica in grado di risveglia l'attenzione dei bambini è la discrepanza o parte nuova e sconosciuta dello stimolo. Perché uno stimolo presenti un grado equilibrato di discrepanza che catturi pienamente l'attenzione del bambino, deve soddisfare due condizioni essenziali nelle giuste proporzioni:

1. Deve essere noto e familiare per il bambino in modo che possa assimilarlo (collegarlo con le conoscenze esistenti).
2.Deve presentare un numero sufficiente di nuove funzionalità e estranei che portano nuove informazioni al bambino, risvegliando così il loro interesse e la loro motivazione.

Se presentiamo il bambino con stimoli leggermente complessi, si abituerà a loro e la sua attenzione tenderà ad essere diretta a stimoli che portano qualcosa di nuovo e diverso. In conclusione: l'età cronologica di un bambino non è la ragione per cui preferisce frequentare bene il familiare o il romanzo, ma tutto dipende dal numero di volte in cui il soggetto è stato affrontato con lo stesso stimolo e dalla durata o esposizione di ciascuno dei tempi.

Marisol Nuevo Espín

Video: Come migliorare l'attenzione nei bambini: attività pratica


Articoli Interessanti

Ricetta per smettere di fumare

Ricetta per smettere di fumare

Smetti di fumare! Sì, è facile da dire e difficile da raggiungere. Ci sono molte ragioni per smettere di fumare: dal costo economico alla salute di se stessi e degli altri, specialmente i figli di...

I giovani sono i più letti in Spagna

I giovani sono i più letti in Spagna

il lettura È una delle attività che ha i maggiori benefici per le persone. Dalla distrazione all'apprendimento di nuove conoscenze e allo sviluppo di capacità cognitive. Che siano su carta o sullo...