Questi erano gli alimenti più acquistati dalle famiglie spagnole

Prendersi cura di ciò che si mangia è un aspetto fondamentale per tutta la famiglia. Sapere cosa viene messo sul tavolo e aggiungere alla ricetta una dose di esercizio fisico può significare la differenza tra i problemi di salute che soffrono di sovrappeso o il raggiungimento di un buono stato di forma, evitando le conseguenze negative di avere un brutto dieta. Ma le famiglie spagnole ne sono consapevoli?

Quali sono gli alimenti che acquistano e portano a casa per preparare i loro menu? Il rapporto che viene preparato annualmente dal Ministero dell'agricoltura e dell'alimentazione Dimostra che sì e che i frutti sono il prodotto più richiesto dalle famiglie spagnole, l'articolo che seguono le verdure.


Aumento della spesa delle famiglie

In totale è stato speso in Spagna 67.095,5 milioni di euro nel cibo, cioè lo 0,1% in più rispetto all'anno precedente. Per quanto riguarda il tipo di prodotti acquistati, gli articoli freschi rappresentano il 44,1% del bilancio familiare. Tra questa lista della spesa, la frutta è quella che appare come la più richiesta dalle famiglie spagnole dal momento che sono stati distribuiti 99,54 kg. a persona

Per quanto riguarda il tipo di frutta, le arance presumibili a 19,7% di vendite, banane 12,2% e mele 10,9%. Anche il secondo posto tra i prodotti più richiesti dalle famiglie spagnole dà un conto positivo di questo dato che occupano gli ortaggi, distribuendo un totale dell'82,61% in totale. Il più popolare, la patata con il 27,3%.


Evidenzia inoltre come un prodotto di base in qualsiasi dieta e fondamentale nella colazione, in quanto è il latte occupa la terza posizione della classifica degli articoli più richiesti. In Spagna, una media di 72,86 litri a persona e il semi-scremato era l'opzione più scelta in questa sezione. Tuttavia, vi è una diminuzione dello 0,6% nelle vendite.

Un altro degli elementi base di ogni dieta come la carne occupa il quinto posto in questa classifica dei prodotti più richiesti dagli spagnoli, avendo distribuito una media di 50,13 kg. a persona Il pollo è il protagonista di questi acquisti, pari al 37,4% di essi, seguito da maiale, 28,8% e bovino 15,1%.

Più pasticcini sul tavolo

D'altra parte, lo studio include anche l'aumento del panificio industriale all'interno della lista della spesa. Sebbene questi articoli siano ancora lontani dal primo posto, occupati dalla frutta, in quest'ultimo anno c'è stato un apprezzamento di Crescita dello 0,6% in questa sezione. In media, ogni spagnolo consumava 6,15 kg. di questi prodotti in base ai dati offerti dal Ministero dell'Agricoltura.


Va anche notato che il rinfreschi si posizionano come un prodotto molto richiesto dagli spagnoli. Anche se c'è stato un calo del 2,2% nei loro acquisti, in questo paese 40,21 litri sono ancora consumati da persone di questo tipo di bevande.

Infine, va notato che sebbene i prodotti freschi rappresentino quasi la metà degli acquisti spagnoli, vi è stato un aumento di piatti preparati. Le vendite di questi articoli sono cresciute del 4,2%. Pertanto, in questo paese ogni persona ha consumato un totale di 13,70 kg. di questo articolo, un fatto che, anche se sembra basso, rappresenta un aumento del 5,9% rispetto all'anno precedente.

Mostra come i piatti preparati hanno guadagnato terreno per gli altri è vedere come è diminuito il consumo di pesce in Spagna 3,1%, con un conseguente consumo di 25,49 kg. a persona Anche l'acquisto di questi prodotti freschi ha registrato un calo del 2,5%, anche se va notato che i prodotti congelati in questa categoria sono diminuiti ancora del 4,5%.

Damián Montero

Video: 5 cose strane che trovi solo in Giappone!


Articoli Interessanti

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

A volte la relazione con gli altri non è molto fluida; inoltre, a volte l'uomo è veramente un lupo per l'uomo, come diceva il filosofo. Eppure, siamo chiamati alla felicità e all'armonia. Cosa...

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

I bambini di 4 e 6 anni che non mangiano bene, chiamati anche "cattivi mangiatori", hanno un livello di assistenza inferiore a quelli che mangiano sano, secondo uno studio realizzato con la...

I pericoli dell'inattività fisica

I pericoli dell'inattività fisica

È noto per tutti i benefici offerti da una vita attiva a un ritmo più rapido sedentario. Il primo di essi garantisce una buona salute mentre il secondo aumenta le probabilità di soffrire di obesità,...