Il pericolo della pornografia: attratto da un mondo di immagini nell'adolescenza

Con l'arrivo dell'adolescenza la curiosità dei nostri figli sulle questioni sessuali è molto grande e loro risolvono loro, loro e loro, scambiandosi dubbi ed esperienze, svelando significati in Dizionari ed Enciclopedie e ridendo nervosamente alle situazioni scioccanti che vengono raccontate. Una situazione che altre persone sfruttano per fare affari, il pornografia, a costo di uno stadio tanto instabile quanto l'adolescenza.

Non possiamo dimenticare la pressione dell'ambiente che regna nella società: i nostri figli adolescenti saranno attratti da un mondo di immagini con un grande potere di suggestione. Sono particolarmente vulnerabili ad accettare i modelli di sessualità offerti dai media proprio perché stanno iniziando a cercare quelle informazioni.


Realtà comprovata

Parla oggi pornografia non è più una questione che può essere discussa solo da un punto di vista ideologico-morale o religioso, come avrebbe potuto accadere solo pochi anni fa. Dallo studio formale di tali pubblicazioni, arriviamo alla conferma della sua costante tendenza a indurre e istigare la pratica dei comportamenti contro la libertà sessuale, considerata criminale dal nostro codice penale.

La pornografia può creare abitudine, può cambiare le persone, può incoraggiare molti a portare le loro fantasie più brutali alla realtà. E negli adolescenti, è anche una pericolosa fonte di disinformazione su un aspetto così importante della loro vita.


È una massima dell'istruzione che i bambini non dovrebbero ricevere più informazioni di quelle che possono gestire. Proprio come l'algebra non è insegnata nella Primaria perché i bambini non hanno ancora sviluppato abbastanza della loro facoltà di pensiero astratto. Come un esperto scrive: "Quando un bambino sperimenta una realtà al di là delle sue possibilità, non ha modo di elaborarlo intellettualmente o emotivamente." Poi, seppellisce l'esperienza nel suo inconscio, dove rimane nell'ombra, spaventandolo, forse per il resto della sua vita. vita. "

Un'offerta generalizzata

Non possiamo ignorare il mondo che ci circonda e tutti possiamo vedere come esiste un'offerta diffusa di questi prodotti. Chioschi di notizie, negozi di sesso, X-sale, reti televisive e Internet non si preoccupano quando offrono sesso. L'apparato di distribuzione della pornografia in Spagna è molto grande. Ogni anno vengono pubblicate centinaia di riviste, video, fumetti, ecc. In tutte le grandi città ci sono zone di chioschi dove l'offerta principale è la pornografia.


L'offerta è molto varia e il controllo impossibile. Chiunque può acquistare tutti i tipi di prodotti di questo tipo, indipendentemente dal loro contenuto e dalla situazione dell'acquirente. Solo l'accesso è difficile, il che non è impossibile, per i bambini sotto i 16 annie tutto dipende dalla buona visione o dagli scrupoli del venditore. Perché, inoltre, il potere d'acquisto degli adolescenti è cresciuto enormemente.

Pubblico influente

Gli adolescenti, a causa della loro sessualità all'inizio e della formazione, diventano un settore molto vulnerabile e facilmente influente della popolazione. Sono in piena fase di addestramento e non dovrebbero avere accesso a tutti i tipi di film e riviste. Forse pensiamo che i nostri figli non "consumino" materiale classificato come X, ma molti film, serie televisive e riviste offrono immagini chiaramente pornografiche con involucri accattivanti.

Su Internet, ad esempio, uno studio sugli acquisti effettuati con carte di credito ha rivelato che la maggior parte di essi è stata creata per acquisire "contenuti per adulti", vale a dire un eufemismo per la pornografia. Non dimenticare che le pagine Internet più visitate hanno contenuti di questo tipo e che, inoltre, utilizzano nomi e indirizzi innocenti o attraenti, quindi non è difficile entrare in uno di essi, anche se per caso.

Ascoltate!

Un liberalismo frainteso rende tutti questi prodotti disponibili per ragazzi e ragazze che possono essere "contrassegnati" da alcune immagini o da una visione della sessualità umana priva delle sue caratteristiche più importanti come rispetto, impegno, donazione, ecc. . I bambini cercano informazioni prima dei loro dubbi e quando raggiungono l'adolescenza dovrebbero avere una buona spiegazione. In effetti, è molto consigliabile averlo prima dei 12 anni, lasciando i canali aperti per i colloqui successivi.

Come risultato dei loro cambiamenti fisici, specialmente dei loro organi sessuali, sono particolarmente sensibili agli stimoli sensibili; e la pornografia non ha altro significato che l'eccitazione. Non dovremmo avere paura di inserire materie come la masturbazione a queste età, scartando la paura della vergogna poiché, per esempio, è qualcosa che sicuramente discuterete con i vostri compagni di classe e amici. E da chi vogliamo ricevere quell'informazione?

Suggerimenti per interrompere la ricerca di pornografia su Internet

  • A casa, può essere interessante il fatto che i computer con Internet si trovano nel salone o in una stanza che tutti usano.
  • Molti genitori sono aiutati da Filtri Internet in modo che i tuoi figli non possano accedere a siti pornografici. Ad altri che i loro figli sanno che consulteranno la storia delle pagine visitate. Non sono soluzioni definitive, ma è un modo per affrontare i problemi.
  • Dobbiamo tenere presente che i video pornografici sono un materiale più pericoloso che le riviste: perché suppone una maggiore premeditazione e perché la sua influenza si moltiplica.

Tuttavia, sorprendere un bambino con una pubblicazione pornografica non è la fine del mondo. È vero, ha ricevuto danni, ma siamo ancora in tempo per rimediarlo con la conversazione con lui al momento giusto, meglio che caldo. Molto probabilmente ti senti in imbarazzo perché sai che è sbagliato e da lì puoi costruire una buona educazione sessuale.

Ricardo Regidor
consiglio: Guillermo Cánovas. Direttore di EducaLIKE

Video: Una storia vera "Figlio, torna a casa" - Film completo in italiano per la famiglia 2018


Articoli Interessanti

Incubi e terrori notturni nei bambini

Incubi e terrori notturni nei bambini

Gli incubi sono un brutto sogno su un pericolo o una minaccia immaginaria. Gli incubi e i terrori notturni nei bambini si verificano comunemente durante il sonno REM. Questa fase del sogno si alterna...

L'uva di fine anno, un pericolo per i più piccoli

L'uva di fine anno, un pericolo per i più piccoli

Chi non vorrebbe il meglio per loro nel nuovo anno? Attrarre la fortuna è un problema che molti vogliono e la tradizione indica che mangiare 12 chicchi d'uva è uno dei modi in cui la fortuna entra...

I rischi di un'adolescenza prolungata

I rischi di un'adolescenza prolungata

Ci sono molte fasi che una persona attraversa per raggiungere la fase adulta. Dal momento che sono bambini, passando attraverso la loro infanzia, preadolescenza, gioventù e alla fine della maturità,...