Stage universitari: il salto nel mondo del lavoro

Il passo precedente per riprendere è quello di eseguire il primo pratiche universitarie nel mondo degli affari, un requisito imposto da praticamente tutte le università a essere consapevoli dell'importanza degli studenti a contattare il mondo del lavoro.

Quando i giovani iniziano l'università, sanno che è un periodo di cambiamenti e opportunità. Nuovi colleghi, un ritmo diverso, più tempo in biblioteca e una delle esperienze che tutti devono affrontare, stage in azienda.

Perché le pratiche universitarie sono così importanti?

Perché è il momento in cui gli studenti lasciano davvero la loro zona di comfort e lasciano la teoria alle spalle. Gli insegnanti non sono più validi, né i libri di testo, le pratiche universitarie significano il loro primo contatto con il mondo del lavoro. Ora hanno veri capi e responsabilità che li prepareranno per quando finiranno i giorni nelle aule.


Questo è il motivo per cui le università sono consapevoli del valore di queste pratiche, quindi cercano di facilitare questo processo agli studenti. Questo è il caso del Centro Universitario Villanueva. Il suo portavoce Pablo Ivars Lleó ha affermato che "oltre ad acquisire esperienza professionale e iniziare a sentire quale sarà il loro futuro, è fondamentale che questo li aiuti ad essere consapevoli dell'importanza del loro lavoro".

L'esperienza di pratiche universitarie li aiuta ad affrontare situazioni a loro sconosciute, a superarle a poco a poco. "Questo salto li spinge senza dubbio a vedere le cose con prospettiva, ad affrontare nuove sfide e a sapere come comportarsi con le persone in un ambiente di lavoro", afferma Pablo Ivars Lleó, del dipartimento Comunicazione del Centro.


Scenari professionali per studenti universitari

Il compito principale delle università è avvicinare i giovani alla realtà professionale vissuta oggi, guidandoli e preparandoli in tali processi quotidiani come la presentazione del curriculum o la preparazione di interviste per accedere a un lavoro, sottolineando il Vantaggi competitivi di ciascuno. "Avere una facoltà formata, non solo da accademici, ma anche da professionisti attivi, assicura che questi trasmettano agli studenti la realtà di ciascuno dei settori: ciò che è attualmente richiesto, quali sono le sfide o ciò che è necessario per essere davvero preparato a contribuire in quel contesto professionale ".

La teoria è ben appresa, ma l'implementazione delle conoscenze acquisite non è sempre facile. Molte volte sentono di ricominciare da capo, ma, anche se avranno sempre questa preoccupazione, possono ottenere sicurezza attraverso la formazione e le attività che li aiutano a conoscere la realtà professionale. L'obiettivo del CUV è che "ricreare scenari professionali è fondamentale per la formazione degli studenti universitari".


Le pratiche universitarie servono a ribadire la vocazione

Prima di tutto, le pratiche universitarie servono a riaffermare la loro vocazione, in modo che i giovani si rendano conto di come la professione scelta lavori al di fuori della classe. "Abbiamo visto molti casi in cui le pratiche aiutano a scartare un settore che lo studente riteneva fosse quello che gli piaceva di più (per esempio, uno studente di giornalismo che decide di non concentrarsi sulla radio dopo uno stage), o per il Al contrario, ribadire se stesso nella sua vocazione ", afferma Ivars Lleó.

La chiave è che gli studenti sono in grado di prova le tue abilità sul posto di lavoro e diventare "risolutori di problemi", che darà loro una maturità adeguata quando si tratta di scegliere un settore o una società futura in cui sviluppare le proprie competenze.

Inoltre, il vantaggio è reciproco, poiché le aziende sono anche arricchite dall'esperienza delle pratiche a modo loro. I giovani portano spinta ed eccitazione "e spesso servono anche come" upgrade "con nuove idee e un carattere imprenditoriale così tipico della generazione attuale."

Ana Cemborain
consiglio: Pablo Ivars Lleó, dal centro universitario Villanueva

Video: Lavorare nella Moda: 6 consigli


Articoli Interessanti

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

A volte la relazione con gli altri non è molto fluida; inoltre, a volte l'uomo è veramente un lupo per l'uomo, come diceva il filosofo. Eppure, siamo chiamati alla felicità e all'armonia. Cosa...

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

I bambini di 4 e 6 anni che non mangiano bene, chiamati anche "cattivi mangiatori", hanno un livello di assistenza inferiore a quelli che mangiano sano, secondo uno studio realizzato con la...

I pericoli dell'inattività fisica

I pericoli dell'inattività fisica

È noto per tutti i benefici offerti da una vita attiva a un ritmo più rapido sedentario. Il primo di essi garantisce una buona salute mentre il secondo aumenta le probabilità di soffrire di obesità,...