Questo Natale, andiamo al cinema!

Questo Natale puoi provare a scegliere a buon film per andare al cinema con tutta la famiglia. Successivamente, puoi andare ad avere un hamburger tutti insieme, o un panino, un sandwich, ecc., Subito dopo la sessione. O sedersi in un bar per bere qualcosa. Le avventure del protagonista, le sue illusioni, ecc. diventeranno il tema della conversazione e, guidati da voi, i bambini impareranno ad avere dei criteri.

Nessuno dubita che il film sono uno strumento di cultura, un mezzo formativo, sia per i bambini e gli adolescenti che per gli adulti. Ma la stessa cosa che aiuta a formare certi aspetti della personalità degli adolescenti può anche diventare un medium "deformante". Quindi devi cercare di imparare a guardare film perché nessuno è nato sapendo come guardare un film. E ancora di più ora che con le vacanze di Natale c'è più tempo per trascorrere un pomeriggio magico davanti a un grande schermo.


Andare al cinema ha un fascino speciale e già assume un certo spirito critico (devi fare uno sforzo per decidere il film, acquistare il biglietto, a volte prendere un trasporto pubblico per arrivare alla stanza ...) che è completamente perso prima del dispositivo della televisione e prima del telecomando. Non è la stessa cosa, è qualcosa che affermano gli spettatori, vedere un film in un film che è un video. Non può essere paragonato.

Tutti al cinema: promuovere il pensiero critico

Non c'è bisogno di andare al cinema, ma c'è una comodità. Come è molto comodo leggere il giornale. In questa società in cui viviamo, i messaggi visivi sono molto importanti. Forse i genitori non sono così abituati, ma i bambini, anche da bambini, ricevono una grande quantità di informazioni attraverso i media visivi e audiovisivi.


Ecco perché è conveniente per un adolescente guardare film. Ma è ancora più importante guardare dei buoni film. Un ragazzo di quell'età ha bisogno di un'educazione culturale e film di solito riflettono gli ambienti, i valori, gli interessi molto bene. Certo, sotto alcuni punti di vista a volte molto sbagliato.

E di questo ci sono molti esempi. Il film La forza di uno Mostra una serie di valori che sono molto importanti per un adolescente: fedeltà nell'amicizia, capacità di insegnare ai più deboli, tutto ciò che si riferisce alla solidarietà.

Esempio di valori: la selezione di film

È importante che i film che i nostri bambini vedono abbiano una quantità significativa di valori: audacia, coraggio, amicizia, lealtà, ecc. Sono valori umani che entrano meglio attraverso gli occhi che con discorsi teorici. A volte, se non hanno amici generosi, l'unico modo per vedere quel valore incarnato è nei personaggi di un libro o di un film.


Come i libri, i film sono storie, il che non significa che siano buoni o cattivi. Dipende dalla storia ciò che conta e come lo fa. Ma devi sapere come sfruttare tutte le cose positive che offre quando si tratta di un buon film.

Gli adolescenti prendono tutto come esempio, il buono e il cattivo, perché di solito non hanno abbastanza criteri. Ecco perché gli eroi dello schermo sono così importanti: devono avere quelle qualità che li fanno identificare con quegli approcci umani che vogliamo che condividano.

Personaggi, temi, conflitti ... Criteri nella scelta dei film sul tabellone

Il bambino prenderà come uno dei suoi punti di riferimento il modo in cui l'eroe affronta i conflitti. Per esempio, se il protagonista affronta i suoi genitori con mancanza di fiducia, li grida e confida solo i suoi problemi ai suoi amici ... cosa può capire nostro figlio?

La maggior parte dei film sono realizzati dal punto di vista dei genitori. Anche se non ci sono film per adolescenti, alcuni hanno caratteristiche peculiari che li agganciano: quando si sentono identificati con i protagonisti, se i personaggi sono della loro età, se passano attraverso questa situazione a casa oa scuola ... e soprattutto se puoi capirlo

Quello che non possiamo provare è che nostro figlio o mia figlia non vanno mai al cinema: tutti i suoi amici vanno e un buon film è come un buon libro ... E chi proibirà qualcuno che non legge un buon libro?

Criteri di valutazione dei film

Tutti sono d'accordo sul fatto che sia positivo per i film avere qualche tipo di qualifica che aiuti a discernere i genitori. Quello che succede è che in Spagna questo rating è stabilito dal distributore stesso. Il Ministero deve approvarlo, ma di solito non pone alcun ostacolo. La conclusione è chiara: non fare troppo affidamento su queste qualifiche perché sono spesso fatte con criteri commerciali.

I genitori preoccupati per l'educazione dei loro figli devono essere molto attenti e conoscere il cartellone pubblicitario. È abbastanza difficile, e per molti probabilmente impossibile.Ma almeno dobbiamo avere una sorta di pubblicazione affidabile che rivede questi film e conosce i film che chiaramente non dovrebbero andare a vedere i nostri figli. E, se tutto quanto sopra non è fattibile, forse un nostro amico un po 'più consapevole può consigliarci di volta in volta.

Libertà di gusti cinematografici

È chiaro che non possiamo limitare la libertà di nostro figlio e, nel minimo dubbio, non lasciarlo andare al cinema, con i conseguenti conflitti. È molto meglio fidarsi di lui (senza rinunciare, ovviamente, a quei film chiaramente "deformanti"), spiegando che ci sono film che fanno male, che certe scene non sono adatte ... E, dopo il cinema, è molto importante parlare a casa dal film.

Non solo ci sono problemi visivi in ​​un film, che sono i più evidenti ... In film come "Tear Game" non c'è scena che ferisca alcuna sensibilità, ma l'intero film lascia un gusto amaro, dal punto di vista che adotta Ecco perché devi sapere che spesso ciò che è scritto sui film è di solito tecnico e porta a equivoci ... Ad esempio, il film "Dracula" è tecnicamente molto buono, ma forse non molto adatto per un adolescente.

È normale che ragazzi e ragazze leggano sul cinema. Se forniamo loro pubblicazioni, possiamo aiutarli ad avere criteri migliori. Inoltre, un bambino che conosce molto il cinema, che sa come ammirare un buon film (criticando i suoi fallimenti e riconoscendo i suoi successi) raggiunge un sacco di prestigio nei suoi amici e può aiutare i suoi amici a godere anche dei bei film.

La famiglia al cinema

Andare a vedere film tutta la famiglia è molto interessante. Occasionalmente, ovviamente, perché è normale andare con gli amici. Ma in certe occasioni (feste, compleanni) andare insieme può rafforzare il valore educativo della storia che vedremo sullo schermo. Inoltre, se lo abbiamo portato al cinema da quando era bambino, è più facile per lui aver acquisito criteri morali e artistici.

Quante volte puoi andare al cinema? Dipende dalla stagione del film, perché non ci sono sempre buoni film sul poster. Ma c'è abbastanza buon cinema da frequentare spesso, purché ci documentiamo attraverso fonti affidabili. Forse a Natale, con l'atmosfera di festa, possono andare un paio di volte. In alcune stagioni puoi andare una volta al mese, purché tu non ci chieda denaro extra ma lo salvi dalla tua paga.

Ignacio Iturbe
consiglio: Jesús María Mínguez. Professore della Scuola di Arti Visive

Video: Le donne camioniste al cinema - iSoldiSpicci


Articoli Interessanti

La nausea può essere davvero buona in gravidanza?

La nausea può essere davvero buona in gravidanza?

Nausea e vomito sono disagio molto frequente durante il gravidanza. Nonostante quanto sia difficile sopportare, una recente indagine mostra che possono essere utili per proteggere il bambino dalle...

Evoluzione del disegno per bambini

Evoluzione del disegno per bambini

Strisce, cerchi e zig zag sono i tratti che compongono gli scarabocchi dei bambini. Man mano che i bambini crescono, le opportunità di giocare, disegnare, imparare a parlare, camminare in modo...