I "genitori tigre" che vogliono bambini iper-preparati

L'extracurricolare è un mondo a parte. Abbiamo commentato l'altro giorno diverse madri che questo, nella nostra infanzia, non era né simile né simile. Ma, naturalmente, i nostri santi non dovevano fare il pino con le orecchie per venirci a prendere dopo la scuola e quella "conciliazione" era una parola ancora inesistente.

In generale, i genitori non erano ossessionati dall'insegnarci tre sport e quattro lingue diverse. Oltre al precario inglese della scuola, insegnato da una simpatica signora di Cuenca che si è laureata, ai tempi di Franco, in filologia francese - questo è come sembrano i nostri capelli -, un padre molto 'moderno' ha indirizzato i suoi bambini in un'accademia dove un'insegnante di Sepulveda, ma stavolta con la filologia inglese, esporrebbe i suoi studenti alla grammatica e, di volta in volta, avrebbe messo su una vecchia "radiocassetta" un nastro frizzante per ascoltare alcuni madrelingua con una voce allegra.



Ora, quello che è uno stile deve essere una "madre tigre". È quello che ha diversi programmi paralleli, tutti senza un unico spazio disponibile: i tuoi ei tuoi figli che, sotto la protezione della frase succosa che l'unica cosa che li lascerà nella vita è la loro educazione, ha decisi di seppellirli sotto tonnellate di educazione di dubbia validità.


Perché quella madre è molto letta ed è molto moderna. E poiché sa che gli scacchi sono buoni per affilare l'ingegnosità matematica, indica i suoi figli. E come hai letto sul giornale, l'economia sarà dominata dalla Cina in pochi anni, alle classi mandarine che le indicano. E come hai letto, è importante padroneggiare il corpo e la mente, hai un tipo di judo centenario e sconosciuto. E visto che è bello che abbiano uno sport di squadra, sono nella partita di calcio, anche se a loro non piace o addirittura camminano con una palla. E dal momento che vuole generare una sana ambizione in loro, giocano anche a tennis. È presto per il golf, ma tutto sarà lì. E dal momento che non ha potuto studiare il pianoforte, è il suo sogno frustrato, perché solfeggio e pianoforte tra tempo e tempo, perché la cosa più importante è non perdere tempo in modo che il mondo moderno non ci domi.


Questi bambini sono degni di tutta la nostra compassione. La prima ragione è ovvia: mancano uno degli elementi più importanti per il loro corretto sviluppo: tempo libero. La sua vita è come un percorso a ostacoli permanente in cui non c'è un minuto per l'improvvisazione e ancor meno per il gioco. Ma il gioco - che suppone essere con gli amici - e l'improvvisazione - che mette in moto l'immaginazione - sono molto più necessari del mandarino.

La seconda ragione potrebbe sembrare meno ovvia, ma gli esperti di educazione stanno iniziando a rendersene conto questo tipo di bambini è molto ben preparato nel campo accademico, ma praticamente non ha abilità per la vita di tutti i giorni. Sono bambini che sanno come dire le scarpe in cinque lingue diverse, ma non sanno come legarle. Sebbene possano memorizzare elenchi di parole di grandi dimensioni e siano abituati a trascorrere molte ore di lavoro, non sono in grado di accettare le regole del gioco che un gruppo di amici ha appena creato.


Il terzo è molto serio e i "genitori tigre" non sono a conoscenza. Con i loro migliori auguri, stanno creando figli prodigio la cui autostima si basa sulla loro superiorità in quelle aree che dominano alla perfezione. Ma in realtà tendono ad avere problemi di bassa autostima - mascherati da un eccesso di arroganza - in qualsiasi area che non gli è familiare. Perché si muovono come pesci nell'acqua a causa degli immensi oceani di extracurricolari che i loro genitori hanno mirato, ma non sanno cosa fare in un acquario bello e comodo per il quale non sono stati addestrati.

Video: "Sono incinta": la reazione dei maschi italiani allo scherzo


Articoli Interessanti

Adolescenza: madri sullo sfondo

Adolescenza: madri sullo sfondo

Con l'adolescenza, avviene il baratto ruoli tra padre e madre che si stava preparando negli anni precedenti. Ora è papà che deve prendere una posizione più attiva, specialmente con i figli e mamma...

Come prevenire la congiuntivite

Come prevenire la congiuntivite

La congiuntivite è uno dei fenomeni oculari più comuni che colpisce tutta la famiglia, compresi i neonati. Anche se è molto fastidioso, nella maggior parte dei casi non è grave, ma è importante...