ADHD, la sfida di fare amicizia

Ciò che è diverso causa sempre qualcosa di paura. Lasciare la zona di comfort e sapere qualcosa di diverso costa molto ed è per questo che quando un bambino non si adegua al normale canone, può essere respinto dal resto dei suoi compagni di classe. Un esempio sono i bambini con Disturbo da deficit di attenzione, ADHD, che potrebbero incontrare problemi nel fare amicizia e rafforzarli.

Non solo perché essere diversi provoca il rifiuto degli altri, ma a causa dei problemi del ADHD. Pertanto, Mark Griffin, fondatore e direttore della Eagle Hill School, una scuola per bambini con specifiche difficoltà di apprendimento, spiega alcune nozioni di base per genitori di bambini con questi disturbi. Alcuni consigli con cui mira a promuovere lo sviluppo sociale di questi bambini.


Difficoltà di ADHD

Un bambino con ADHD ha difficoltà a farsi degli amici perché questi bambini possono perdere l'autocontrollo ed essere estremamente beni. Questi piccoli possono causare un affaticamento nei loro interlocutori per parlare molto e dire cose senza pensare. Allo stesso tempo possono anche provocare la rabbia dei loro coetanei non prestando attenzione a ciò che gli altri stanno dicendo e, ad esempio, non conoscendo le regole di un gioco e facendolo nel modo sbagliato.

Inoltre questi studenti hanno più probabile di:

- Non essere accettato facilmente dai loro coetanei

- Essere socialmente tralasciati dai loro insegnanti e compagni di classe


- Essere visti dai loro insegnanti come privi di abilità sociali

- Non essere scelto per recite scolastiche o per partecipare alle attività di gruppo

- Sii più disposto a cedere alla pressione che i loro colleghi impongono

Tuttavia, queste difficoltà non significano che non possono avere amici. Semplicemente che i bambini con ADHD hanno bisogno di più tempo per adattarsi a questo riguardo e supporto da genitori ed educatori. In questo modo contribuirai a mantenere la tua autostima e imparerai anche ad affrontare i problemi relativi a questo disturbo.

Aiuta il bambino con ADHD

Il primo passo per aiutare un bambino con ADHD è parlare con gli insegnanti dei bambini. Gli insegnanti trascorrono molte ore con i bambini in un ambiente sociale come la scuola, a cui è collegato il bambino con questo disturbo altri compagni. Per questo motivo possono trovare il modo di creare gruppi in cui questo studente si sente integrato, oltre a spiegare al resto che questo è un altro e qualcuno con cui divertirsi se ne ha la possibilità.


A casa i genitori del bambino con ADHD possono lavorare per cambiare il comportamento di questi bambini per insegnare loro come mantenere il calma ed essere in grado di mantenere l'attenzione nei momenti di gioco con i suoi compagni. Possono anche incoraggiare i bambini a creare eventi sociali come snack a casa o viaggi al cinema con i loro compagni di classe.

I genitori devono anche insegnare ai loro figli a trattare con loro emozioni e i sentimenti che li inducono a vedersi senza amici. Incoraggiare i bambini a parlare di questi argomenti contribuirà a rafforzare la fiducia dei bambini e incoraggiarli a cercare nuove amicizie, a non arrendersi perché si sentono diversi.

Damián Montero

Video: Lo sviluppo cognitivo dei bambini ai tempi di Internet: rischi e opportunità


Articoli Interessanti

Apprendimento spaziale, idee per insegnare ai bambini

Apprendimento spaziale, idee per insegnare ai bambini

Come possono i bambini apprendere il concetto di spaziotempo? Di cosa hai bisogno per imparare a metterli in relazione? È curioso che gli esercizi psicomotori, nonostante siano molto importanti, non...

Così sono le classi dei nuovi professori youtuber

Così sono le classi dei nuovi professori youtuber

L'insegnamento tradizionale sta lasciando il posto a un nuovo modo di comunicare i contenuti di soggetti e soggetti grazie alle nuove tecnologie. È ciò che è noto oggi come Flipped Classroom (FC) o...

Idee per maschere per costumi fatti in casa

Idee per maschere per costumi fatti in casa

I bambini amano vestirsi. Le idee dei costumi fatti in casa consentono loro di interpretare l'interpretazione e la loro immaginazione viene impostata a tutta velocità quando vengono trasformati in...