Disciplina nell'educazione: 4 consigli efficaci

Un componente di essere un buon padre o madre è inculcare la disciplina ai nostri figli. il disciplina è una parte necessaria dell'infanzia perché insegna ai bambini concetti importanti come l'autorità, l'osservanza delle regole, l'autocontrollo e la responsabilità. il disciplina Non deve diminuire spontaneità, felicità o gioia per i nostri figli. Invece, fornisce loro la libertà necessaria per esplorare e sperimentare la vita entro i limiti di sicurezza che abbiamo stabilito per loro.

Tutti i bambini, in modo intrinseco, nascono con una serie di desideri e preferenze. Dai primi momenti della vita vediamo come i nostri bambini stanno già iniziando a manifestare le loro caratteristiche innate. In questo sta la bellezza dell'individualità. Tuttavia, i nostri piccoli non sanno cosa è buono o cattivo per loro. Non hanno esperienze vitali, non possono prevedere le conseguenze delle loro azioni e non hanno modo di controllare i loro desideri e impulsi se non insegniamo loro a farlo.


La disciplina è, semplicemente, il modo per mostrare ai nostri figli come vogliamo che si comportino in modo che stiano bene e che a loro non succeda nulla, in modo che siano ben nutriti, fisicamente forti e sani e diventino brave persone. Insegniamo loro queste lezioni di vita per aiutarle a integrarsi perfettamente in tutti i tipi di gruppi, a scuola e nel loro ambiente sociale.

Come inculcare la disciplina ai bambini? 4 consigli efficaci

Alcuni principi guida sono tutto ciò che serve per instillare nella disciplina del bambino in modo sicuro ed efficace:

1. Imposta i limiti e attenersi a loro. I bambini sono in grado solo di assimilare i confini e i confini se noi, come genitori, li facciamo rispettare sistematicamente. I bambini imparano meglio e più velocemente se applichiamo sempre gli stessi limiti e le stesse aspettative comportamentali. Non è efficiente creare regole per quando siamo lontani da casa, se poi non vengono rispettati anche a casa.


a. esempio. Se vogliamo che nostro figlio si sieda correttamente al tavolo, mangi con la forchetta e parli tranquillamente e senza gridare quando è a tavola, dobbiamo praticare e incoraggiare tali comportamenti a casa e in modo sistematico, così che quando andiamo a mangiare fuori sanno come comportarsi come ci si aspetta da loro.

2. I limiti non possono essere negoziati con il bambino. Nostro figlio non sa cosa è meglio per lui. I tuoi desideri sono desideri liberi, che possono essere il risultato di molte diverse motivazioni. Non sono loro quelli che devono scegliere i propri limiti. Noi, come genitori, sappiamo cosa è meglio per loro. Che i nostri figli siano all'altezza delle nostre aspettative è la nostra responsabilità. I bambini possono provare a opporsi, ma dobbiamo aiutarli a seguire le nostre istruzioni fino alla fine e nel modo in cui scegliamo, non loro. È importante che noi, come genitori che siamo, manteniamo il potere e l'autorità.


a. Esempio. Se vogliamo che i nostri figli spengano la televisione e vadano a letto quando diciamo loro che è ora di andare a dormire, quello che non possiamo dire è "Sì" quando ci chiedono di restare "5 minuti in più".

3. Insegna quali sono i diritti e gli obblighi. Tutti sono nati con diritti e anche con obblighi. Quando viviamo in una comunità, come nel caso di una famiglia, ogni membro ha una serie di diritti e doveri che devono essere soddisfatti affinché tutto funzioni come la seta. Insegnando ai bambini sin dalla giovane età quali sono i diritti e gli obblighi li aiuta a capire che seguendo una serie di regole (obbligazioni) permette loro di accedere ai loro diritti.

a. Esempio. Una bambina di 4 anni non vuole indossare le scarpe da sola; lui vuole che la mamma li metta su. La mamma le ha detto che se vuole andare al parco deve indossare le scarpe da sola, come una ragazza più grande. La mamma dà a sua figlia un periodo di 5 minuti per mettersi le scarpe. Se ti metti le scarpe prima della fine del periodo di 5 minuti, andranno al parco. Altrimenti, la mamma spiegherà che non hanno più tempo per andare al parco a giocare perché hanno perso tutto il tempo aspettando che finisca di mettersi le scarpe. È importante che la mamma non prolunghi il tempo concordato per indossare le sue scarpe o perderà la sua autorità con quel gesto (vedi punto 2).

4. Mantenere la disciplina come disciplina. È utile per i genitori chiarire che la disciplina è qualcosa che è attuale e che viene applicata in famiglia. È importante che il bambino non si senta confuso o abbia dubbi sulle intenzioni o le motivazioni dei genitori a questo riguardo. Quando un bambino fa qualcosa che deve essere corretto, i genitori devono immediatamente mostrare un cambiamento di atteggiamento chiaro e chiaro al fine di catturare l'attenzione del bambino e fargli vedere che la disciplina viene messa in pratica.

Normalmente, questo cambio di atteggiamento include i seguenti elementi: usa il nome del bambino quando ci rivolgiamo a lui, contatto visivo diretto, voce più bassa del normale, volto serio e una conversazione chiara e sincera (usando il tono e il vocabolario appropriati al tuo grado di maturità) in cui spieghi cosa hai fatto di sbagliato e come dovrebbe essere corretto. Dopodiché, il padre o la madre devono tornare al loro solito atteggiamento per dimostrare che il "momento degli insegnamenti" è finito.

Usare battute o sarcasmo può confondere i bambini. Inoltre, l'aiuto di domande retoriche può essere altrettanto confuso e poco chiaro. I bambini potrebbero non essere in grado di sapere quando i genitori stanno imponendo disciplina e quando sono divertenti. Definire un chiaro standard di disciplina aiuta molto a chiarire la situazione ed evitare ambiguità.

a. Esempio. Juan sa che non può giocare la palla dentro casa. Juan ignora questa regola di famiglia e colpisce per sbaglio un'immagine che è appesa al muro e cade a terra. Il padre sente il rumore e chiama Juan con il suo nome. Quando Juan arriva da suo padre, dice a bassa voce e con un viso serio "Sapevi che nella nostra famiglia una delle regole è che non puoi giocare la palla a casa, non hai obbedito a quella regola e come conseguenza , hai rotto un dipinto, sei stato punito questo fine settimana e, inoltre, dovrai fare qualche altro compito a casa, dicendo che, vai a raccogliere il casino che hai combinato con la foto spezzata. in più dovrai fare. " Più tardi, Juan e suo padre parlano dell'importanza delle regole e delle norme familiari.

Alcuni genitori possono trovare la disciplina un argomento duro e arduo, ma quando la disciplina viene applicata in base all'amore e all'affetto diventa uno strumento per educare i bambini felici e sicuri. Tutti noi siamo soggetti a qualche tipo di disciplina nelle nostre vite; p. ad esempio, la polizia nella nostra città, il nostro capo al lavoro o le agenzie di regolamentazione (ad esempio, il Tesoro) a livello statale. I bambini hanno bisogno di imparare questa disciplina dai loro genitori per mettere in pratica l'autocontrollo, che li renderà sicuri di sé e in grado di affrontare i loro errori o problemi senza compromettere la loro autostima.

Deanna Marie Mason, esperto in educazione e salute della famiglia. Autore del blog Dr. Deanna Marie Mason. Paternità proattiva Supporto professionale per la famiglia moderna.

Potrebbe interessarti:

- Disciplina o affetto nell'educazione dei bambini: questa è la domanda!

- Limiti e norme nell'educazione dei bambini: obiettivi

- Limiti all'istruzione: perché dovremmo stabilire degli standard per i bambini?

- Disciplina: come promuovere l'autodisciplina nei bambini?

Video: l'incredibile significato dell'ordine


Articoli Interessanti

Apprendimento spaziale, idee per insegnare ai bambini

Apprendimento spaziale, idee per insegnare ai bambini

Come possono i bambini apprendere il concetto di spaziotempo? Di cosa hai bisogno per imparare a metterli in relazione? È curioso che gli esercizi psicomotori, nonostante siano molto importanti, non...

Così sono le classi dei nuovi professori youtuber

Così sono le classi dei nuovi professori youtuber

L'insegnamento tradizionale sta lasciando il posto a un nuovo modo di comunicare i contenuti di soggetti e soggetti grazie alle nuove tecnologie. È ciò che è noto oggi come Flipped Classroom (FC) o...

Idee per maschere per costumi fatti in casa

Idee per maschere per costumi fatti in casa

I bambini amano vestirsi. Le idee dei costumi fatti in casa consentono loro di interpretare l'interpretazione e la loro immaginazione viene impostata a tutta velocità quando vengono trasformati in...