Quali batteri intestinali possono dire sull'intelligenza di tuo figlio

Il futuro è incerto, ma ci sono piccoli indizi che possono indicare il percorso seguito da un bambino. dettagli che consentono agli esperti di fare una previsione dell'evoluzione degli stessi, come ad esempio le feci che sono nei pannolini dei più piccoli e che consentono di valutare come sarà il loro sviluppo cognitivo e le capacità ad esso correlate.

Questo è ciò che lo studio ha pubblicato in Psichiatria biologica chi ha trovato una relazione tra i batteri intestinali trovati nelle feci dei bambini e il livello di intelligenza che potrebbero raggiungere in futuro. Un risultato curioso che può aiutare ad applicare terapie precoci per alleviare gli effetti di uno sviluppo cognitivo minore nel più piccolo.


Cosa può dire la flora intestinale

I responsabili di questo studio hanno analizzato le feci di un gruppo di controllo costituito da un gruppo di 89 bambini di un anno I ricercatori hanno separato in tre gruppi i batteri intestinali che stavano cercando: Bacteroides, Faecalibacterium o Ruminococcacaea. Dopo una prima analisi, è stato loro concesso di spendere circa 12 mesi prima di eseguire il secondo.

In questo nuovo round sono stati condotti diversi test per valutare il loro sviluppo cognitivo. La valutazione utilizzata è stata la Mullen Early Learning Scale dove hanno analizzato l'evoluzione di parametri come abilità motorie, abilità linguistiche o percezione dell'ambiente dei bambini. I risultati di questa nuova analisi sono stati messi in comune con il livello di batteri intestinali trovati nella prima fase.


In questo modo, a relazione significativa tra i risultati del secondo test e il tipo e la quantità di batteri predominanti nelle feci. Quelli con un numero maggiore di Bacteroides hanno avuto i punteggi più alti, mentre, d'altra parte, i bambini con più Faecalibacterium nelle loro feci hanno ottenuto meno punti.

Stimolare il bambino

I genitori possono anche influenzare lo sviluppo cognitivo del bambino attraverso la stimolazione. Diversi esercizi aiutano il minore può raggiungere un buon livello in questo senso:

- Trova papà e mamma con le loro voci. Dalla nascita, il senso uditivo del bambino è altamente sviluppato e può riconoscere perfettamente la voce della mamma e anche del papà. Per stimolare la tua lingua, è importante che parli con lui, più è e meglio è.

- Ripeti il ​​tuo nome e identificati dicendo "I am a mom", "I am a dad". Il tono e la melodia che usi sono essenziali. Il bambino è più sensibile ai suoni acuti che a quelli acuti. Dalla sua culla, il bambino può individuare la fonte sonora e cercare di voltare il viso verso di lei.


- Canta ninne nanne. La parola è registrata nell'emisfero sinistro, che è responsabile della lingua, della scrittura e della logica. D'altra parte, la melodia lo fa nell'emisfero destro, dove si sviluppa la parte artistica. Se durante il giorno combini le parole con le canzoni che canti, favorirai lo sviluppo dei due emisferi cerebrali, per ottenere un buon equilibrio tra loro e migliorerai la loro intelligenza.

- Fotografie dei genitori. Puoi approfittare dei momenti in cui il bambino è nella culla per posizionare disegni o fotografie dei genitori su entrambi i lati della culla, appesi tra le sbarre all'altezza del suo viso. Ti farà divertire, specialmente quando sei più agitato o mamma o papà non sono a casa.

Damián Montero

Video: Siamo Fatti Così - Esplorando il Corpo Umano - La Bocca e i Denti


Articoli Interessanti

Fase egoista, cosa c'è dietro questo atteggiamento?

Fase egoista, cosa c'è dietro questo atteggiamento?

La condivisione è uno dei migliori valori che la maggior parte delle persone può imparare piccolo. Il fatto di dare agli altri l'opportunità di essere felici con ciò che si gode è qualcosa di...

Il bambino arriva ... senza manuale di istruzioni!

Il bambino arriva ... senza manuale di istruzioni!

Poche situazioni impongono tanto quanto arrivare con la nostra prima figlia dall'ospedale e sapendo che, all'improvviso, siamo irrevocabilmente e permanentemente responsabili di questo piccolo e...