No, il gelato con più grassi non è il miglior gusto

L'estate è arrivata ed è tempo di approfittare di tutte le cose tipiche del periodo estivo. Visite alla spiaggia, giornate in piscina, giornate fresche di escursioni in campagna e, naturalmente, godersi a gelato. Questo prodotto è molto vario e ha sapori diversi, dalla classica vaniglia o cioccolato, ad altri come quelli simili a quelli delle jellybeans.

Scegliere un sapore è qualcosa di personale, ma non è qualcosa che è privo di miti. Uno di loro crede che più alto è il livello di grasso presente nel gelato, avrà un gusto migliore Negare questo problema è stato commissionato dallo studio condotto dal Dipartimento di Scienze degli alimenti dell'Università statale della Pennsylvania e che è stato pubblicato nel Journal of Dairy Science.


Le sostanze grasse non influenzano

Per determinare se il grasso potesse influenzare in qualche modo il sapore del gelato, i ricercatori hanno valutato l'effetto che doveva sostituire il grasso con maltodestrina e determinare il grado di soddisfazione dei consumatori. Per questo, è stato utilizzato il sapore di vaniglia, che è stato presentato ai partecipanti con componenti diversi.

Nello specifico, i gelati che sono stati assegnati ai partecipanti hanno presentato diverse percentuali di grasso: 6, 8, 10, 12 e 14%. In ciascuno di essi sono stati inclusi diversi livelli di maltodestrina con 8, 6, 4, 2 e 0% di maltodestrina, al fine di bilanciare la miscela di questo prodotto.


I ricercatori hanno condotto diversi test dopo aver risparmiato 19 settimane questi gelati -18 ° C valutare i cambiamenti di gusto che potrebbero derivare da questa azione dopo una conservazione prolungata ea temperature sfavorevoli. Quindi, sono stati effettuati diversi test per determinare possibili differenze nel gusto dei consumatori.

Dopo lo stoccaggio, il gelato con il 6, il 12 e il 14% di grassi non mostrava differenze nel soddisfazione dei consumatori rispetto al gelato fresco. Nei casi di prodotti con il 6% e il 4% di maltodestrina ha mostrato un calo significativo nell'accettazione dei prodotti senza aver attraversato la cella frigorifera e con la stessa composizione.

Tuttavia, i casi di gelato con livelli di grasso tra il 6 e il 12% di grassi e la corrispondente compensazione con maltodestrine, non hanno presentato differenze di gusto evidenziate dagli utenti. Cioè, un livello più alto di questi ingredienti non influenza in alcun modo il gusto di questi prodotti, quindi optare per i prodotti più sani garantirà un'esperienza identica.


La dieta estiva

L'estate è un periodo in cui il cibo a casa è spesso alterato. Ciò è stato indicato dallo studio effettuato da Aora Health e dove è stato dimostrato che più della metà degli spagnoli modifica la loro dieta durante le vacanze estive. In questo momento aumenta la presenza di più bevande zuccherate e del gelato sopra menzionato, che contribuisce a una maggiore quantità di grassi nell'organismo.

Quasi il 36% degli intervistati ha rivelato che il gelato e i dolci sono aumentati nella loro casa. Questo prodotto diventa uno dei stelle d'estate, anche se di solito è uno degli alimenti con i più alti livelli di zucchero e che può alterare il peso di chi lo consuma di più. Le bevande analcoliche crescono anche durante il periodo estivo.

Circa il 23% delle famiglie in Spagna Ammette che durante l'estate bevono più bevande zuccherate e birra, nel caso degli adulti. Certo, una cifra vicina al 37% dice che in queste vacanze estive fa un maggiore consumo di frutta e verdura. Infine, quasi il 6% degli intervistati spiega che durante questo periodo aumentano la quantità di piatti preparati nella loro dieta abituale.

Damián Montero

Video: DARK POLO GANG - CONO GELATO (Prod by Sick Luke)


Articoli Interessanti

Fase egoista, cosa c'è dietro questo atteggiamento?

Fase egoista, cosa c'è dietro questo atteggiamento?

La condivisione è uno dei migliori valori che la maggior parte delle persone può imparare piccolo. Il fatto di dare agli altri l'opportunità di essere felici con ciò che si gode è qualcosa di...

Il bambino arriva ... senza manuale di istruzioni!

Il bambino arriva ... senza manuale di istruzioni!

Poche situazioni impongono tanto quanto arrivare con la nostra prima figlia dall'ospedale e sapendo che, all'improvviso, siamo irrevocabilmente e permanentemente responsabili di questo piccolo e...