Dormire accanto a dispositivi elettronici ci fa dormire sempre meno

Le nuove tecnologie hanno cambiato la vita delle persone in molti modi: consentono il contatto con le persone a distanza, offrono informazioni in pochi secondi, aiutano a trovare un'offerta di tempo libero in tempi di noia, memorizzano i ricordi sotto forma di foto, ecc. Ma anche loro hanno alterato il giorno per giorno degli individui in altri modi che non sono così positivi.

Non solo perché questi dispositivi hanno creato un nuovo tipo di dipendenza che in molti casi significa non sapere come vivere senza usare queste tecnologie. Hanno anche alterato altri punti come buono riposo, questo è indicato dallo studio pubblicato nel Centro nazionale per le informazioni sulle biotecnologie. Ricerche che hanno dimostrato che dormire accanto a uno di questi dispositivi riduce la qualità e la quantità del sonno.


Aspetto dei disturbi del sonno

Per questa indagine, sono stati presi in considerazione altri studi sperimentali. Un totale di 463 opere sono state esaminate nella ricerca di una connessione tra la presenza o meno di nuove tecnologie durante la notte nel più piccolo e la qualità del sognare di loro. I dati hanno confermato la teoria dei responsabili dei responsabili, confermando che la qualità a riposo era inferiore.

La quantità di sonno era inferiore quando si utilizzano dispositivi elettronici prima di andare a dormire. I bambini in questi casi non potrebbero riposare le ore raccomandate dagli specialisti per essere in grado di ricarica di fronte al giorno successivo. Trovò anche un maggiore impoverimento della qualità.


L'uso di dispositivi elettronici prima di andare a letto era correlato alla presenza di un maggior sonno diurno e alla mancanza di capacità di attenzione durante l'orario scolastico, portando a una maggiore possibilità di fallimento scolastico. In particolare, bambini e adolescenti che hanno usato dispositivi elettronici prima di coricarsi o un'ora prima 2.52 volte più possibilità riposare meno ore di quanto raccomandato

Alterazioni sono state trovate anche nel sonno del bambini Avevano uno di questi terminali vicino prima e durante le ore di sonno, anche se non li usavano. Alcuni dati che rivelano che non solo l'uso di queste tecnologie influisce sulla qualità del riposo, anche la presenza nell'ambiente di questi dispositivi può causare un declino in questi termini.

Consigli per dormire

Non solo devi monitorare il presenza e uso di nuove tecnologie nella stanza. Devi anche assicurarti una buona igiene del sonno per riposarti e dormire tranquillo:


1. Esercizio fisico. L'esercizio aerobico moderato è quello che offre i maggiori benefici. Un sistema che ci consente di liberarci dallo stress e dalle preoccupazioni quotidiane. Pertanto, è essenziale svolgere alcune attività con le quali ci sentiamo a nostro agio e pieni come camminare, andare in bicicletta, ballare ...

2. Buona area di sosta. Il nostro luogo di riposo deve essere un'oasi di pace che ci consente una totale disconnessione. Dobbiamo evitare gli stimoli esterni mobili e portatili e qualsiasi dispositivo elettronico per evitare l'insonnia tecnologica.

3. Orari e routine. Il nostro corpo ha bisogno di un programma prestabilito e cerca di andare a letto allo stesso tempo, il più possibile. Questo renderà più facile all'organismo entrare in uno stato di rilassamento ideale per dormire e svegliarsi confortato.

4. tranquillità. I conflitti non sono buoni, ma meno nella nostra vita, ma ancor meno per dormire. Evita i conflitti e i cattivi pensieri prima di andare a dormire, non pensare a nulla di negativo e prenditi una pausa in quel momento.

5. Evita di leggere e guardare la televisione. Il luogo di riposo dovrebbe essere associato al sonno, quindi dovremmo provare a svolgere altri tipi di attività in un altro momento e luogo.

Damián Montero

Damián Montero

Video: 5 consigli prima di andare a dormire per dimagrire


Articoli Interessanti

Adolescenza: madri sullo sfondo

Adolescenza: madri sullo sfondo

Con l'adolescenza, avviene il baratto ruoli tra padre e madre che si stava preparando negli anni precedenti. Ora è papà che deve prendere una posizione più attiva, specialmente con i figli e mamma...

Come prevenire la congiuntivite

Come prevenire la congiuntivite

La congiuntivite è uno dei fenomeni oculari più comuni che colpisce tutta la famiglia, compresi i neonati. Anche se è molto fastidioso, nella maggior parte dei casi non è grave, ma è importante...