Sindrome da bambino scossa, stai attento con il modo in cui muovi il bambino

La delicatezza di un bambino fa sì che i genitori prendano precauzioni estreme nelle loro cure. Ce ne sono alcuni pericoli che a priori non sono apprezzati ma possono causare seri problemi e conseguenze a lungo termine nella più piccola della casa. Ad esempio, il modo in cui vengono mossi i bambini di queste età, che, poiché non hanno uno sviluppo osseo completo, sono soggetti a gravi lesioni.

A queste età la cervicale e le altre aree del corpo dei bambini non sono sviluppate, quindi se ricevono un movimento improvviso o troppo serio, possono subire lesioni piuttosto gravi. Nel mondo si stima che influisce 25 bambini per 100.000. I problemi derivati ​​da queste oscillazioni violente per il piccolo sono noti come "Sindrome dello Shaken Baby".


Origine della sindrome del bambino scosso

I bambini hanno una testa maggiore che il resto del corpo, infatti questa zona può supporre fino al 25% del peso dei bambini di queste età. Allo stesso tempo, i muscoli del collo non sono ancora sviluppati, quindi non sono in grado di reggere bene il test dei piccoli che sono più vulnerabile ad alcune situazioni che per gli adulti, o per i bambini di più anni, non avrebbero alcun pericolo.

La sindrome del bambino scosso si verifica quando un bambino è sottoposto a un movimento più brusco. Bastano pochi secondi di agitazione per provocare gravi lesioni ai bambini. Una delle situazioni più comuni in cui si verificano questi equilibri più violenti è quando i genitori vedono come loro prole Non si calmano e cercano di abbassare i loro nervi dondolandoli, aumentando l'intensità.


Meno comune è la sindrome del prodotto figlio scosso di un "rinascita"al momento del risveglio o quando cercano di prendere il gas e battere le spalle troppo forte". Altre origini sono i genitori che lanciano ripetutamente il bambino in aria, qualcosa che può essere fatto costantemente può causare un infortunio nei piccoli .

La sindrome del bambino scosso può causare sequele a lungo termine e persino causare la morte in casi estremi. Dalla difficoltà di imparare a parlare, o una minore facilità quando si tratta di imparare a parlare sono alcune delle conseguenze derivate da questi problemi.

Prevenire la sindrome del bambino scosso

Il primo passo consigliato da professionisti, come quelli del Associazione Spagnola di Pediatria, AEP, si raccomanda di stare sempre calmi. Per quanto il bambino pianga, i genitori dovrebbero essere calmi e non trasmettere i loro nervi con movimenti improvvisi che inutilmente cercano di calmare il bambino. Gli adulti devono essere consapevoli della loro forza e sanno che possono causare gravi lesioni ai bambini.


Quando un bambino grido, il primo passo dovrà essere cercare la causa: fame, sonno, bisogno di un cambiamento, incapacità di addormentarsi, qualche malattia. Se scegli di tenere il bambino tra le braccia per calmarlo, i movimenti dovranno essere morbidi e le carezze dovrebbero essere incluse senza troppa forza. Mai, in ogni caso, devi perdere la pazienza in questi casi.

Damián Montero

Video: Levantar el ánimo con remedios naturales, por Adolfo Pérez Agustí


Articoli Interessanti

Adolescenza: madri sullo sfondo

Adolescenza: madri sullo sfondo

Con l'adolescenza, avviene il baratto ruoli tra padre e madre che si stava preparando negli anni precedenti. Ora è papà che deve prendere una posizione più attiva, specialmente con i figli e mamma...

Come prevenire la congiuntivite

Come prevenire la congiuntivite

La congiuntivite è uno dei fenomeni oculari più comuni che colpisce tutta la famiglia, compresi i neonati. Anche se è molto fastidioso, nella maggior parte dei casi non è grave, ma è importante...