Dieta primaverile: 5 alimenti essenziali

Più del 50% delle diete express ha inizio in primavera con le opinioni fissate in estate. Il dott. Amaro, specialista in nutrizione e direttore della Feel Good Clinic, raccomanda "una dieta variata in cui si possono gustare prodotti stagionali, al fine di evitare la monotonia nel cibo e introdurre nuovi alimenti. benefico in ogni stagione aiuta a purificare il corpo da tossine e grassi inutili ", dice.

5 alimenti essenziali nella dieta primaverile

Ma quali cibi non dovrebbero mai mancare in una dieta primaverile?

1. La fragola La stagione delle fragole è considerata da gennaio a giugno e i benefici di una dieta sono molteplici. È molto ricco di vitamina C, B6 e acido folico e aggiunge appena 37 calorie per 100 grammi che vengono ingerite, poiché è composto per quasi l'85% di acqua. È un potente antiossidante e un anti-infiammatorio naturale.


2. Ciliegie. Un altro frutto essenziale che ha il suo tempo dal mese di aprile al mese di luglio. Sono molto ricchi di antiossidanti e un'eccellente fonte di vitamine tra cui la A soprattutto ma anche la C ed E. Contiene potassio, magnesio come minerali e acido folico ideale soprattutto per la dieta delle donne. Sono conosciuti come cibo che aiuta la salute del cervello e nella prevenzione della perdita di memoria. Mangiare ciliegie riduce il rischio di diabete, oltre ad essere una buona fonte di fibre per la salute dell'apparato digerente.

3. I porri Un ortaggio che ha il suo massimo splendore da marzo a giugno. Ha un alto contenuto di acqua e ha a malapena grassi e calorie, essendo anche una delle verdure con meno carboidrati. Ideale per incorporarlo nei brodi e nelle puree, oltre ad accompagnarlo con altre verdure in stufati leggeri.


4. La carota. Anche se la sua produzione è continua, i mesi di aprile, maggio e giugno sono quelli che si apprezzano meglio e dove si verificano i migliori raccolti. È uno dei pezzi chiave in qualsiasi dieta, poiché oltre ad essere un antiossidante è molto depurativo e trascina le tossine che devono essere al di fuori del nostro organismo. È diuretico e molto saziante grazie al suo contenuto di fibre, che lo rende un alleato ideale. E, inoltre, aiuta ad abbronzarsi in modo equilibrato.

5. Crescione. Le ultime settimane di inverno e le prime settimane di primavera fino a metà aprile diventano la stagione migliore per il crescione. Ha un grande contributo di minerali come ferro e iodio, aiutando oltre alla pulizia dei grassi nel corpo. Molto ricco come accompagnamento alle insalate, è tonico, rinfrescante e come abbiamo discusso prima di depurativo. Aiuta a ridurre l'indice di zucchero nei diabetici. Oltre ai suoi benefici per la dieta, il crescione è un'incredibile fonte di nutrienti oculari come la vitamina A, il beta-carotene, i carotenoidi, la luteina e la zeaxatina.


A questo elenco è possibile aggiungere altri alimenti che sono anche efficaci per le loro proprietà e collaborare attivamente con la dieta, come l'albicocca, che aiuta a ridurre il colesterolo, l'avocado, la cipolla, le zucchine, la lattuga o fagioli.

Come accelerare la perdita di grasso con la dieta primaverile

- È fondamentale che l'esercizio fisico sia combinato con la nostra dieta se vogliamo aiutare e accelerare il processo di perdere grasso e tossine inutili. Se nessuna attività fisica è stata svolta negli ultimi mesi e si desidera iniziare a farlo con l'inizio della dieta rapida per ottenere risultati visibili in breve tempo, è necessario consultare lo specialista.

- Segnare alcune linee guida per l'esercizio che ci aiuta a perdere grasso localizzato non equivale a combinare l'esercizio con la dieta per una persona che è più che sovrappeso e confinante con l'obesità.

- I piani fisici devono essere personalizzati e adattato da professionisti per persone con diversi livelli e indici di grasso corporeo, oltre ad altri tipi di limitazioni dovute all'età e alle circostanze.

Secondo il dott. Amaro "dopo uno studio metabolico e personalizzato dovremmo proporre il giusto esercizio ai bisogni di ciascuno, e valutare se l'obiettivo del dimagrimento sia espressamente possibile in ogni paziente." A seconda del peso che si vuole perdere e del il tempo stabilito è impostato su una serie di routine in cui viene valutato lo sfondo e la forma fisica corrente di ogni persona. È essenziale farlo per controllare meglio il metabolismo basale ed evitare l'effetto di rimbalzo, che è ciò che si ottiene con questo metodo " , espone

Ed è inevitabile associare la dieta all'esercizio fisico per raggiungere gli obiettivi in ​​tempo e chili che impostiamo in base agli specialisti, soprattutto quando si vuole apparire la figura migliore in estate.

Marina Berrio
consiglio:Dr. Amaro, Specialista in nutrizione e direttore della clinica Feel Good

Potrebbe interessarti:

- Calendario di frutta e verdura di stagione

- 10 consigli per prevenire l'obesità negli adolescenti

- 5 sport da praticare in famiglia

Video: 10 Alimenti che puoi mangiare senza problemi (alimenti salutari)


Articoli Interessanti

L'università esce sempre più costosa

L'università esce sempre più costosa

Arrampicare l'ascensore universitario alla ricerca di un futuro migliore è sempre più costoso. Gli aumenti di prezzo nei gradi dei titoli universitari sono molto significativi, ma non tanto quanto...

Marsupio per l'auto: scegli il migliore

Marsupio per l'auto: scegli il migliore

Viaggiare in sicurezza in auto è una questione della massima importanza per i genitori, soprattutto perché hanno il loro primo figlio. Avere un marsupio sicuro per il nostro bambino è essenziale per...

ADHD, la sfida di fare amicizia

ADHD, la sfida di fare amicizia

Ciò che è diverso causa sempre qualcosa di paura. Lasciare la zona di comfort e sapere qualcosa di diverso costa molto ed è per questo che quando un bambino non si adegua al normale canone, può...