Pronto soccorso, dovrebbero essere insegnati a scuola?

Reagire bene a un incidente è molto importante. I primi passi fatti dopo uno di questi momenti possono fare la differenza tra uno spavento o un evento serio. Questo è dove il pronto soccorso Segnano la linea tra queste due possibilità.

Tuttavia, la corretta realizzazione di queste pratiche non è disponibile per tutti. Poche persone sanno come eseguire una manovra RPC o come comportarsi se osservi un debole. È per questo motivo che alcune entità come Fondazione MAPFRE offrire corsi di formazione per insegnanti in modo che il pronto soccorso diventare parte del contenuto scolastico nelle scuole.


I passaggi di base

La missione è trasmettere agli studenti i passi fondamentali per aiutare una persona in pericolo. Primo soccorso che suppone il primo passo per salvare la vita della persona in pericolo. La guida del genitore che ha creato questa fondazione insieme al Associazione Spagnola di Pediatria evidenzia tre azioni importanti quando sei vittima di un incidente:

- proteggere. La vittima di un incidente o di un problema come lo svenimento non è protetta. Ci sono molti pericoli che possono peggiorare le cose. Per questo motivo, la creazione di un perimetro di sicurezza attorno a questa persona è fondamentale, sarà sufficiente stare con lei e assicurarsi che non le accada nulla. Ciò impedirà ad altri problemi di peggiorare la situazione.


- avvertire. Il secondo passo, una volta che la vittima è stata assicurata, sarà quello di informare i servizi sanitari il più presto possibile in modo che possano apparire il prima possibile sul posto e assistere la persona. Il successo di questa situazione dipenderà dalla velocità con cui questi professionisti vengono contattati. È molto importante che i più piccoli conoscano i numeri di emergenza come 061 o 112.

- soccorso. Se sono note manovre di primo soccorso, dovranno essere utilizzate. Ogni secondo conta in queste situazioni e molte vite possono essere salvate. Sebbene molte di queste tecniche non siano conosciute, ci sono cose basilari da sapere: non lasciare mai la vittima da sola fino all'arrivo dei servizi sanitari, non spostare la persona a meno che non ci sia un estremo rischio di essere investita. In caso di incidente in moto, il caso deve essere tenuto nella testa della persona caduta dal veicolo.


Comportamento AVA

Il primo soccorso non può essere fatto solo una volta il incidente. Prima che una di queste situazioni accada ci sono anche metodi che servono ad evitare di prendere le mani in testa, dal momento che la Croce Rossa incoraggia le famiglie a mantenere un comportamento AVA, cioè una vita quotidiana caratterizzata dai seguenti punti:

- Avvertire di pericolo. Ci sono molti rischi in patria e all'estero. Dobbiamo avvertirli e fare in modo che i più piccoli mantengano un atteggiamento prudente. Guarda su ogni lato prima di attraversare la strada, fallo dal passaggio pedonale e osserva che il semaforo è rosso. A casa spiega che aree come la cucina non stanno suonando e che alcuni oggetti come i fuochi o l'armadio dei prodotti per la pulizia dovrebbero essere usati solo dagli adulti.

- Valutare i possibili rischi. Compra un nuovo pezzo di arredamento, un giocattolo con pezzi pericolosi o il luogo in cui vengono collocate le medicine. Tutte queste pratiche devono essere monitorate per evitare possibili incidenti. Ai bambini dovrebbe essere insegnata questa valutazione, ad esempio scegliendo percorsi meno pericolosi o come comportarsi giocando, per alimentare la loro capacità di riflessione.

- Adottare un atteggiamento sicuro. Dovresti sempre avere in mente la sicurezza. In tutti i settori della vita bisogna essere consapevoli dei possibili rischi e non perdere mai di vista i pericoli che possono rendere una giornata triste.

Damián Montero

Video: EPILESSIA - OPBG - Video tutorial per la gestione delle crisi epilettiche - www.HTO.tv


Articoli Interessanti

Fase egoista, cosa c'è dietro questo atteggiamento?

Fase egoista, cosa c'è dietro questo atteggiamento?

La condivisione è uno dei migliori valori che la maggior parte delle persone può imparare piccolo. Il fatto di dare agli altri l'opportunità di essere felici con ciò che si gode è qualcosa di...

Il bambino arriva ... senza manuale di istruzioni!

Il bambino arriva ... senza manuale di istruzioni!

Poche situazioni impongono tanto quanto arrivare con la nostra prima figlia dall'ospedale e sapendo che, all'improvviso, siamo irrevocabilmente e permanentemente responsabili di questo piccolo e...