Bulos su internet, come insegnare ai bambini a non credergli

Internet è un territorio molto vasto, dove puoi trovare molte informazioni interessanti e scoprire offerte molto succose. Tuttavia, per ogni cosa buona che offre la rete, ci sono anche informazioni false che possono confondere i più piccoli. In alcuni casi questo potrebbe non essere un problema, ma in altre situazioni credere in qualcosa del genere può portare a serietà eventualità.

Pertanto, è molto importante insegnare ai bambini a distinguere informazioni false da vere e a rilevare bufale per poter informare le autorità su alcune situazioni come una truffa.

Avvisi inutili

I bulli passano da maggiore a minore severità. In alcuni casi possono portare a una truffa in cui qualcuno promette bambini a premio succulento per una piccola somma di denaro. Un inganno che finge di sfruttare l'ingegnosità del più piccolo per arricchire le persone dietro questa truffa.


In altri casi, la bufala crea un allarme non necessario facendo credere ai bambini false informazioni. Ad esempio, una storia sulla presunta contaminazione di determinati alimenti o il diceria che in un certo parco rapiscono altri minori. Situazioni che a volte finiscono per creare un'isteria che può raggiungere i genitori e tutto per un avviso inventato.

In queste situazioni è meglio insegnare ai più piccoli in casa distinguere false informazioni del vero. Dobbiamo chiarire ai bambini che non tutto ciò che esiste su Internet deve essere creduto e ovviamente mettere in dubbio tutte le notizie che arrivano per posta. È anche consigliabile condividere con i bambini i soliti canali di informazione e in cui si dovrebbe depositare la fiducia.


Come procedere prima di una pagina web

Bisogna fare in modo che i bambini comprendano che è importante non diffondere gli scherzi una volta ricevuti perché falsi e possono creare un allarme nella società senza necessità. È facile riconoscerli perché usano argomenti come "mi hanno detto cosa è successo in *", "confermato"o" L'ho letto in un gruppo dove c'è un amico di polizia. "

Devi instillare i bambini a spirito critico prima di tutte le informazioni trovate su internet e che non provengono dai soliti canali. In caso di truffa, è importante informare le forze di sicurezza per cercare di trovare le persone responsabili e porre fine a questa situazione.

Damián Montero

Video: Destapamos los BULOS en Internet | Javier de Hoyos


Articoli Interessanti

Apprendimento spaziale, idee per insegnare ai bambini

Apprendimento spaziale, idee per insegnare ai bambini

Come possono i bambini apprendere il concetto di spaziotempo? Di cosa hai bisogno per imparare a metterli in relazione? È curioso che gli esercizi psicomotori, nonostante siano molto importanti, non...

Così sono le classi dei nuovi professori youtuber

Così sono le classi dei nuovi professori youtuber

L'insegnamento tradizionale sta lasciando il posto a un nuovo modo di comunicare i contenuti di soggetti e soggetti grazie alle nuove tecnologie. È ciò che è noto oggi come Flipped Classroom (FC) o...

Idee per maschere per costumi fatti in casa

Idee per maschere per costumi fatti in casa

I bambini amano vestirsi. Le idee dei costumi fatti in casa consentono loro di interpretare l'interpretazione e la loro immaginazione viene impostata a tutta velocità quando vengono trasformati in...