15 miti da smantellare per condurre una vita sana

Molti di noi sanno che esercitare, mangiare una dieta sana ed equilibrata ricca di frutta e verdura, bere abbastanza acqua, evitare le tossine come alcol e tabacco, e andare periodicamente ai nostri esami medici è fondamentale. condurre una vita sana e per prevenire i fattori di rischio che possono mettere in pericolo la nostra salute. Tuttavia, se entriamo nei dettagli, il Il problema arriva quando la nostra idea di ciò che è sano o no è sbagliato.

Questo è ciò che emerge dall'ultimo studio internazionale Cigna 360 Wellbeing Score, il risultato di oltre 15.000 sondaggi, che analizza il livello di relazione tra la realtà e la percezione che gli spagnoli hanno di problemi di salute come nutrizione, esercizio fisico, cancro, stress o invecchiamento.


Secondo questo indice, gli spagnoli ottengono un discreto passaggio sulla conoscenza che abbiamo su aspetti di salute e benessere, in particolare 59,9 su 100. Tuttavia, siamo in questo aspetto al di sopra della media europea, che raggiunge a malapena 53 , 2%, e questo dimostra che ci sono ancora molti miti da chiarire.

5 miti da smantellare sul cibo e sull'esercizio fisico

La maggioranza degli intervistati ritiene che solo il 38% della popolazione spagnola sia sovrappeso, quando, in realtà, è pari al 60,9%. Diversi esempi mostrano:

1. Mito o realtà Mangiare molta frutta fa bene alla salute
L'86% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 14% degli spagnoli lo considera falso
Falso. Nonostante sia una grande fonte di vitamine, mangiare troppi frutti aumenta il rischio di diabete o obesità.


2. Mito o realtà. Mangiare cibi grassi ti fa ingrassare
L'86% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 14% degli spagnoli lo considera falso
Falso. Sono considerati nocivi, ma alcuni di loro sono formati da quelli che sono noti come "grassi insaturi", molto buoni per la salute.

3. Mito o realtà. Devi allenarti almeno 5 volte a settimana per almeno 30 minuti.
L'82% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 18% degli spagnoli lo considera falso
falso. È dimostrato che farlo per meno tempo, aumentando l'intensità, potrebbe essere ancora più efficace.

4. Mito o realtà. Mangiare dopo le 20:00 Si ingrassa di più.
Il 55% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 45% degli spagnoli lo considera falso
Falso. Non è solo il tempo che influenza, ma anche la composizione del cibo mangiato. Ci sediamo sui carboidrati prima di andare a letto, non per bruciarli, diventeranno più grassi anche se le calorie sono le stesse. È, quindi, una questione di bilancio di spesa-reddito.


3 miti che si smontano sullo stress

L'indice di conoscenza per quanto riguarda lo stress è 55,3 per cento, secondo l'indice di conoscenza di salute e benessere di Cigna. Un raschiamento approvato significa che ci sono ancora miti da rivelare.

5. Mito o realtà. Lo stress provoca la calvizie precoce
Il 68% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 32% degli spagnoli lo considera falso
falso. La calvizie tende a sorgere prematuramente dalla genetica, dalla malattia o dai vizi come il tabacco.

6. Mito o realtà. Lo stress può causare ulcera allo stomaco
Il 78% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 22% degli spagnoli lo considera falso
Falso. Non ci sono prove mediche di questo.

7. Mito o realtà. Ci sono alcuni tipi di stress che sono buoni per la nostra salute e il benessere
Il 33% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 67% degli spagnoli lo considera falso
Vero. C'è una mancanza di conoscenza del cosiddetto Eustress - stress positivo - che ci fornisce strumenti utili per affrontare la vita e questo è positivo per noi.

4 miti che smontano sull'invecchiamento

Il 60% degli spagnoli si sente più giovane di quello che è veramente. Tuttavia, quando si tratta di speculare sull'età degli altri, tende ad essere esagerato. Secondo questo rapporto, la risposta della maggioranza alla domanda su quale percentuale della popolazione abbia più di 65 anni nel nostro paese è: "il 40% degli spagnoli ha più di 65 anni". In realtà, le statistiche mostrano che c'è solo il 18% di persone in questo gruppo di popolazione. Esistono ancora alcuni malintesi sull'invecchiamento, e non solo in termini di età, ma anche in molti altri aspetti:

8. Mito o realtà. L'invecchiamento è accompagnato da un inevitabile deterioramento fisico e mentale
L'80% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 20% degli spagnoli lo considera falso
Falso. Come dimostrato in vari rapporti dell'OMS, l'invecchiamento può essere rallentato dall'aumento dell'attività fisica, da una dieta equilibrata e da un buon ambiente sociale.

9. Mito o realtà. Ci sono molte possibilità che l'oblio indichi l'insorgere della demenza.
Il 61% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 39% degli spagnoli lo considera falso
Falso. È vero che può significare un segno precoce di questa malattia, ma non implica necessariamente la sua sofferenza. Può essere causato da altri aspetti come un certo farmaco o depressione.

10. Mito o realtà. La depressione è più comune nelle persone anziane
Il 28% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 72% degli spagnoli lo considera falso
Falso. L'età è solo un fattore di rischio, quindi la depressione non può essere correlata a una parte normale della crescita ma come una malattia.

11. Mito o realtà. Le persone anziane non sono abituate al lavoro moderno
Il 23% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 77% degli spagnoli lo considera falso
Falso. Diversi studi hanno indicato che alcuni segmenti della crescita mentale (pensiero strategico, deliberazione o prospettiva globale) possono essere rinforzati con l'età.

4 miti che smontano sul cancro

Il cancro è il problema di salute che più preoccupa gli spagnoli. Almeno questo è ciò che il 76% riconosce. E per questo motivo è conveniente smantellare alcuni errori relativi ad aspetti o situazioni che, secondo gli intervistati, possono aumentare le probabilità di sofferenza, ma che, in realtà, non sono così dannosi come si pensa.

12. Mito o realtà. Vivere in una città inquinata provoca, nel tempo, il cancro ai polmoni
Il 60% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 40% degli spagnoli lo considera falso
Falso. Secondo vari studi, la probabilità che ciò accada è molto bassa e solo nelle persone con occupazioni specifiche.

13. Mito o realtà. Bere l'acqua in bottiglia che è stata tenuta in un'auto per molto tempo produce il cancro
Il 55% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 45% degli spagnoli lo considera falso
Falso. Secondo il American Cancer Society e Cancer Research UK, non è stato dimostrato che questa situazione causa o aumenta il rischio di cancro.

14. Mangiare verdure molto cotte può causare il cancro
Il 49% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 51% degli spagnoli lo considera falso
falso. Sebbene sia vero che contengono ammine eterocicliche (HCA), la quantità è molto piccola. Quello che devi evitare è consumare carne carbonizzata, in quanto contengono più di questo composto chimico.

15. Mito o realtà. Se non hai nessuno nella tua famiglia che ha avuto il cancro, non devi preoccuparti
Il 10% degli intervistati ritiene che sia vero
Il 90% degli spagnoli lo considera falso
Falso. Solo una piccola parte dei casi di cancro deriva da geni ereditari. Il 90% -95% si verifica sporadicamente.

Marisol Nuevo Espín

Video: Un siglo de esclavitud: La historia de la Reserva Federal


Articoli Interessanti

La nausea può essere davvero buona in gravidanza?

La nausea può essere davvero buona in gravidanza?

Nausea e vomito sono disagio molto frequente durante il gravidanza. Nonostante quanto sia difficile sopportare, una recente indagine mostra che possono essere utili per proteggere il bambino dalle...

Evoluzione del disegno per bambini

Evoluzione del disegno per bambini

Strisce, cerchi e zig zag sono i tratti che compongono gli scarabocchi dei bambini. Man mano che i bambini crescono, le opportunità di giocare, disegnare, imparare a parlare, camminare in modo...