Giocattoli a Natale: cosa dovrebbe portare un bambino a un bambino?

in Natale, ogni bambino riceve la propria quota di regali. Ma quando consideriamo questa domanda, un migliaio di domande cominciano ad assalirci: quali sono i migliori giocattoli per i nostri bambini? Il più costoso? Il giocattolo che scegliamo non importa? E forse allora decidiamo di cercare le risposte nei cataloghi multicolori che riempiono le nostre caselle di posta senza tener conto per quello che veramente serve un giocattolo.

il giocattolo è lo strumento che il bambino usa per sviluppare le sue abilità; è il complemento che suppone il attività ludica. I genitori possono provare una certa angoscia quando si tratta di scegliere i giocattoli perché l'offerta è enorme e gli obiettivi non sono chiari.


Pertanto, a volte, non scegliamo i giocattoli più appropriati: in molti casi, questi non sono da giocare, ma per guardare, alcuni sono anche troppo delicati per essere lasciati al bambino ... In breve, sono noiosi!

Il gioco, un must per i bambini

Il bambino ha bisogno del gioco quasi quanto l'alimentazione. È il veicolo attraverso il quale viaggia in micro-mondi che rappresentano l'universo in cui camminerà da adulto domani. Il gioco è il laboratorio di sperimentazione di quel futuro.

Quando il bambino gioca, elabora le informazioni che riceve dai suoi sensi - contribuendo così alla sua maturazione -; prova per il controllo del corpo, impara a usare il suo corpo, a coordinare i suoi movimenti, a conquistare l'equilibrio; allenare l'abilità manuale.


Giocare impara la differenza tra situazioni piacevoli e spiacevoli; sviluppa la capacità di comunicare; imparare a parlare; esercita memoria; scoprire relazioni spaziali, temporali e causa-effetto; è offerto gratuitamente alla creatività. E ancora di più, mentre gioca, il bambino impara a conoscere se stesso e a capire gli altri; impara a dare e a ricevere; vincere e perdere; sottomettersi a regole di comportamento stabilite; considerare i problemi e risolverli.

Inventare giocattoli

Tutte le abilità di cui sopra possono essere sviluppate con giocattoli molto costosi, molto economici, anche con giocattoli che non sono giocattoli ... In breve, la cosa importante non è l'oggetto stesso. Ricorda che al bambino piace inventare, modellare e creare il proprio giocattolo. Questo è il caso del costoso treno elettrico che diventa - nella disperazione del padre - un gioco di sperimentazione. O la famosa scatola che serviva solo a mantenere un regalo trasformato da nostro figlio, come la zucca di Cenerentola, in una macchina di Formula 1 in pochi secondi.


Per scegliere un giocattolo, una buona risorsa è portare il bambino nei negozi di giocattoli e guardare i loro occhi e osservare le loro reazioni. Ci sono luoghi che consentono la manipolazione di questi, offrendo un'eccellente opportunità a bambini e genitori.

Librerie di giocattoli per continuare a giocare

Un'altra alternativa è il librerie di giocattoli. Nel 1960 l'UNESCO Ha ideato la creazione di "istituzioni pubbliche per la classificazione e la conservazione dei giocattoli in regime di prestito". In questi negozi possiamo consigliare le diverse offerte del mercato e i giocattoli più adatti per i bambini. C'è anche la possibilità di poter portare a casa il giocattolo per alcuni giorni per dimostrarlo.

Cosa dovrebbe portare un giocattolo?

- Fornire nuovi valori alle capacità naturali e innate del gioco dei bambini.
- Adattarsi alle esigenze motorie e temperamentali del bambino.
- Sii geniale, stimola la fantasia, l'immaginazione e la creatività.
- Passa all'azione, cioè, provoca la partecipazione attiva del bambino nel gioco.
- Avere una costruzione solida e attenta per evitare rischi.
- Il suo prezzo deve essere proporzionato ai valori che porta.

Capacità sensoriale, stimolazione attraverso il giocattolo

Il bambino lui conosce il mondo attraverso i suoi sensi, delle loro percezioni: guarda, ascolta, senti attraverso il tatto, cattura, rilascia, senti, succhia, morde ... I giocattoli che aiutano lo sviluppo di questa capacità sono, ad esempio: cellulari tridimensionali, specchi, fogli di osservazione, giocattoli di colori contrastanti; guanti e calze, campane di diverse sfumature, burattini sonori, giochi di discriminazione uditiva, strumenti musicali (qualità), nastri di canzoni - in diverse lingue -; bambole e oggetti di diverse trame, guanti tattili, palestre per presepi; teethers con diverse trame e temperature; giochi di memoria olfattivo, visivo e tattile ...

Capacità psicomotoria di sviluppare con i giocattoli

Con questo tipo di giocattoli, il bambino acquisisce nuovi movimenti e perfeziona quelli che già aveva. Questo è aiutato da tutti coloro che promuovono il controllo globale dei movimenti del corpo: scendere, spingere, correre, saltare.

Ad esempio, vtrascina e spinge veicoli, auto da assemblare, carrello per trasportare oggetti, altalene tricicli, monocicli, pattini, palloni di tutte le taglie -giants per neonati-, rulli di gomma, scooter, biciclette, trampolieri, skateboard, trampolini, cestino, birilli, corde per saltare, sci ...

Ci sono altri movimenti che richiedono una maggiore concentrazione. Sono gli oggetti di artigianato che richiedono precisione e abilità: vestibilità, accatastamento, costruzione, cucito, ricamo, ecc. Ad esempio: giocattoli impilabili, pizzi, contenitori, cerchi, piccoli oggetti, puzzle, tangram, puzzle, giochi di cucito, apri / chiudi, metti / tira fuori, torsione / svita, freccette e dardi bersaglio -punto di punta-, forbici, pioli, meccano, telaio, argilla, plastilina, pirografo, marionette da dito, dipinti di costumi, pittura con le dita e tutti i materiali delle arti grafiche.

Capacità cognitive, stimolazione attraverso i giocattoli

Sono i giocattoli che ci aiutano a stimolare l'attenzione del bambino, la sua memoria, la creatività, l'immaginazione, l'espressione e il linguaggio, l'organizzazione spaziale, la differenziazione di concetti, forme, colori e dimensioni. Ad esempio: giocattoli causa-effetto, di differenze e somiglianze, di memoria (memoria), quantità e forme, domande e risposte scientifiche, elettroniche, di associazione, di logiche, libri -tutte le varietà letterarie- domino, scacchi, storie, poesie, canzoni stampa, abaco, lavagne, computer, manuali di classificazione di animali e vegetali, allevamento di formiche, ecc.

Capacità sociali ed emotive

Sono giocattoli che dovrebbero migliorare l'apprendimento delle regole sociali, della comunicazione e della partecipazione. Ad esempio, animali imbalsamati, bambolotti, accessori e abiti per bambole, bambole articolate, cucine, case, servizi igienici e altri giocattoli che imitano elementi della vita quotidiana, cabine, case delle bambole, giochi da tavolo (parchís, domino, lettere), costumi , equipe medica e tutte le imitazioni di professioni e mestieri. Includiamo qui tutti i giocattoli che riguardano norme, ad esempio giochi con palle, calcio, basket ...

Monica Larruy Baeza
consiglio:Teisa Dalmau Xiqués Consulente psicopedagogico di Instució Familiar d'Educació

Video: Rinunci al tuo regalo di Natale? Lo scherzo dei genitori ai bambini


Articoli Interessanti

Adolescenza: madri sullo sfondo

Adolescenza: madri sullo sfondo

Con l'adolescenza, avviene il baratto ruoli tra padre e madre che si stava preparando negli anni precedenti. Ora è papà che deve prendere una posizione più attiva, specialmente con i figli e mamma...

Come prevenire la congiuntivite

Come prevenire la congiuntivite

La congiuntivite è uno dei fenomeni oculari più comuni che colpisce tutta la famiglia, compresi i neonati. Anche se è molto fastidioso, nella maggior parte dei casi non è grave, ma è importante...