La vaccinazione dell'influenza in gravidanza non causa l'autismo nel bambino

Le bufale che a volte circolano su Internet possono fare molto danno in salute perché le persone prendono decisioni sbagliate basate su superstizioni prive di documenti. Questo è quello che è successo da un po 'di tempo con il vaccino antinfluenzale nelle donne in gravidanza. Molte donne si chiedono se questo prevenzione È totalmente sicuro

In effetti, alcune persone dicono addirittura che inoculano vaccini durante una gravidanza può causare lo sviluppo del bambino autismo una volta nato Tuttavia, un nuovo studio dal Kaiser Permanente Medical Center di Oakland, negli Stati Uniti, rassicura le madri che vogliono prevenire l'influenza perché assicura che non comporti alcun rischio nello sviluppo di questo disturbo si riferisce.


Nessun legame tra vaccino e autismo

Per dimostrare questa teoria, i ricercatori hanno analizzato un totale di 196.929 nascitedi cui 45.231 casi di bambini che erano stati vaccinati contro l'influenza mentre si trovavano nel ventre della madre. I responsabili di questo lavoro hanno esaminato quanti di questi bambini che avevano ricevuto questa prevenzione durante la gravidanza, avevano sviluppato un disturbo dello spettro autistico nei suoi primi anni.

Di tutte queste nascite, solo 3.101 hanno sviluppato un certo tipo di disturbo dello spettro autistico in seguito. Cioè, quasi l'1,6% del totale delle 196,929 nascite analizzate in questa inchiesta. Un collegamento che non può dimostrare che esiste una relazione tra il vaccino antinfluenzale e lo sviluppo di questa condizione nei bambini.


Nemmeno nel primo trimestre

Gli autori di questo studio hanno chiarito che hanno trovato piccole prove che hanno dimostrato un legame tra autismo e vaccino durante la gravidanza nei casi in cui ciò si è verificato nel primo trimestre di gravidanza. Tuttavia, i responsabili hanno avvertito che la revisione di questi dati e il riaggiustamento dei parametri non hanno trovato alcuna prova che potesse collegare la prevenzione dell'influenza e lo sviluppo di questo disturbo.

"Questa associazione non ha avuto alcun significato dopo aver eseguito la correzione statistica per più componenti", ha spiegato. Ousseny Zerbo, responsabile del gruppo di lavoratori che ha condotto questo studio, il quale aggiunge anche che questi studi aiutano anche a conoscere più a fondo il mondo dei vaccini. Un problema che preoccupa molti genitori e su cui ci sono troppe voci che sono confutate con questo tipo di ricerca.


Doppia immunizzazione

Che una madre decida di farsi vaccinare contro l'influenza ha effetti positivi in ​​due modi. Da un lato la donna incinta è prevenuta contro questo malattia e anche tuo figlio. I dati mostrano che i casi in cui viene utilizzato questo metodo riduce il numero di ospedalizzazioni di bambini di età inferiore ai sei mesi fino all'80%.

Alcuni dati che dimostrano l'efficacia di questo vaccino e l'aiuto che fornisce alla madre e al bambino durante la gravidanza. Che è totalmente contrario all'ipotesi, confutata da questo studio, che la vaccinazione contro l'influenza nelle donne in gravidanza può essere pericolosa per il neonato.

Damián Montero

Calendario della gravidanza settimana per settimana

Clicca su ogni petalo o cerchio per vedere il contenuto della tua settimana o trimestre di gravidanza, rispettivamente.

Video: Prevenire l'influenza: non solo vaccinazione


Articoli Interessanti

Ricetta per smettere di fumare

Ricetta per smettere di fumare

Smetti di fumare! Sì, è facile da dire e difficile da raggiungere. Ci sono molte ragioni per smettere di fumare: dal costo economico alla salute di se stessi e degli altri, specialmente i figli di...

I giovani sono i più letti in Spagna

I giovani sono i più letti in Spagna

il lettura È una delle attività che ha i maggiori benefici per le persone. Dalla distrazione all'apprendimento di nuove conoscenze e allo sviluppo di capacità cognitive. Che siano su carta o sullo...