L'invecchiamento della popolazione spagnola

Ritmo di vita, difficile accesso a una posizione che garantisce un salario dignitoso, mancanza di politiche di conciliazione. Queste sono solo alcune delle spiegazioni che molte coppie danno quando viene chiesto perché ritardano l'ingresso di un bambino nel mondo. Una decisione che sta devastando il popolazione della Spagna.

Ciò si riflette nello studio condotto dalla Fondazione BBVA sulla popolazione della Spagna. Un lavoro che indica che il popolazione Lo spagnolo è invecchiato in modo allarmante e molte altre nascite sono necessarie nei prossimi anni per combattere questi effetti sui dati demografici di questo paese.

1,6 milioni di giovani in meno

Lo studio condotto dalla Fondazione BBVA è chiaro: dal 2012 la popolazione spagnola è invecchiata ad un ritmo allarmante. Sta diventando sempre meno comune vedere i giovani nella demografia di questo paese. In particolare dal 2012 la Spagna ha perso un totale di 1,6 milioni di persone sotto i 24 anni.


Questo a sua volta ha causato la popolazione spagnola perdere membri. In questo modo, se all'inizio del secolo scorso l'età media di un adulto in questo paese era di 28 anni, è attualmente 41 anni. Un sintomo che indica che in Spagna sono necessari più giovani per evitare i problemi dell'invecchiamento demografico, che insieme all'aumento dell'aspettativa di vita significa che le pensioni di molti lavoratori a medio termine non sono assicurate.

Sono necessarie più nascite

Dato l'invecchiamento della popolazione, la risposta che la società deve dare è chiara: portare più bambini nel mondo. il Istituto di politica familiare figura in 263.000 nascite all'anno, come necessario per risolvere questo problema in Spagna. Una pratica che eviterebbe previsioni come quelle dell'Istituto nazionale di statistica che prevede che entro l'anno 2050, più il 30% del demografia Lo spagnolo sarà integrato nella terza età.


Supporto da parte del governo e delle aziende

È facile dire che sono necessarie più nascite dalle famiglie spagnole. Tuttavia, in molti casi le coppie vedono il fatto di avere un figlio come una missione impossibile. In primo luogo perché i salari tra i più giovani non sono sufficienti per garantire il mantenimento di una nuova vita. Non è il massimo più tardi quando si ottiene uno stipendio per questi scopi.

Questo alla fine fa sì che le coppie abbiano un solo figlio e la decisione di portare un secondo e persino un terzo diventa un compito impossibile. Il secondo problema arriva quando il bambino è nel mondo, perché le attuali politiche di conciliazione rendono molto difficile combinare un lavoro con la cura di un bambino.

Per questo motivo, entità come The Family Watch ricorda alle parti la necessità di raggiungere un patto di famiglia che renda più facile alle donne prendere la decisione di essere madri. In questo modo, le giovani coppie possono essere incoraggiate ad avere il coraggio di avere un figlio e aiutare a risolvere i problemi derivanti dall'invecchiamento della popolazione.


Damián Montero

- Il ritardo della maternità

- Il 55% delle donne che si sentono soddisfatte sono madri

Video: Invecchiamento, bomba demografica pronta a deflagrare


Articoli Interessanti

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

A volte la relazione con gli altri non è molto fluida; inoltre, a volte l'uomo è veramente un lupo per l'uomo, come diceva il filosofo. Eppure, siamo chiamati alla felicità e all'armonia. Cosa...

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

I bambini di 4 e 6 anni che non mangiano bene, chiamati anche "cattivi mangiatori", hanno un livello di assistenza inferiore a quelli che mangiano sano, secondo uno studio realizzato con la...

I pericoli dell'inattività fisica

I pericoli dell'inattività fisica

È noto per tutti i benefici offerti da una vita attiva a un ritmo più rapido sedentario. Il primo di essi garantisce una buona salute mentre il secondo aumenta le probabilità di soffrire di obesità,...