Pessimismo infantile: come formare bambini felici

Sia nelle aule che nelle consultazioni, è sempre più comune trovare bambini tristi, disillusi, "immotivati", che dall'età di sette anni pronunciano frasi del tipo: "Perché ci proverò? va molto male "," Io non servo affatto "" rotola spesso, questo è molto stanco "... Quali sono le cause di pessimismo infantile e come possiamo trasformarlo in ottimismo e gioia?

Tradizionalmente, la seconda infanzia è stata un periodo di illusioni, un momento di felicità, quando il bambino si scopre (concetto di sé) e realizza quante cose è in grado di fare, pensare e provare per se stesso (autostima). Sperimentare che lo sforzo sia utile, che un lavoro che "costa" sia più gratificante che "facile".


È anche il momento di iniziare una vera socializzazione, i rapporti con gli altri bambini e con gli adulti al di fuori della propria famiglia diventano più frequenti e stabili, e le prime vere amicizie cominciano ad emergere. Tuttavia, sta diventando sempre più frequente che questo sta cambiando.

Cause del pessimismo infantile

La tendenza di alcuni bambini al pessimismo, bassa autostima, poca voglia di superare, scarsa tolleranza alla frustrazione, mancanza di abilità sociali, sono spesso motivate da diversi fattori:

1. Il pessimismo può avere un'origine fisica: Cattiva alimentazione, mancanza di sonno, carenze sensoriali, malattie sono ragioni importanti per il pessimismo.


2. Potrebbero esserci alcuni fattori psicologici che portano il bambino a questo stato (certi tratti caratteriali, disadattamenti o alterazioni psicologiche ...).

3. Carenze affettive in casa Possono venire a fare una profonda ammaccatura nel personaggio di un ragazzo di questa età.

4. Il pessimismo può avere un'origine sociale: L'attuale cultura edonistica che apprezza solo il piacere immediato, il materialismo, l'individualismo, la competitività incessante può segnare una personalità che deve ancora essere sviluppata.

5. Il pessimismo può avere un'origine familiare: più specificamente nello stile educativo dei genitori, nel ritmo della vita che imponiamo ai bambini fin da piccoli (eccesso di attività, aspettative altissime, poco tempo all'aria aperta, solitudine ...)

Suggerimenti per formare bambini gioiosi

1. Analizza se l'alimentazione e le ore di sonno Sono quelli giusti in modo che tu possa sviluppare tutte le tue attività quotidiane con energia ed entusiasmo.


2. Forse è il momento di ri-analizzare le linee guida educative che continuiamo a casa per quanto riguarda la tolleranza, l'autorità, l'amore, ...

3. Pensa a quanto tempo dedichiamo a nostro figlio, se sappiamo come divertirci con lui, senza dimenticare che ogni circostanza della vita è un'opportunità educativa, che deve guidarci ad essere e aiutarli a essere persone migliori.

4. Vota se conosci bene il tuo bambino: cosa gli piace, che divertimento, quali desideri e aspirazioni ha, cosa è capace di fare. E facci sapere per loro. La conoscenza reciproca e le attività reciproche saranno gratificanti per entrambi, miglioreranno la comunicazione e creeranno il clima giusto per le reali esigenze.

5. Rivedere il programma delle attività del tuo bambino e considera te stesso se tutti sono necessari e veramente formativi. L'eccesso di attività, in ogni persona ma soprattutto nei bambini, è una fonte sicura di stress.

6. Fai attività che ti permettono di divertirti essere in contatto con gli altri, superare piccole difficoltà, contatto con la natura, ... per esempio: uscite in campo con marce appropriate alla loro età, iniziare uno sport come il tennis o il basket, fare lavori manuali o modelli.

7. Quando lo vedi triste o preoccupato chiedigli cosa c'è che non va, ascolta attentamente e noi gli insegneremo a interpretare queste battute d'arresto in modo positivo, aiutandolo a proporre soluzioni e alternative.

Elena López

Video: La canzone della felicità + altre canzoncine - Canzoni per bambini feat. Stefano Fucili


Articoli Interessanti

L'università esce sempre più costosa

L'università esce sempre più costosa

Arrampicare l'ascensore universitario alla ricerca di un futuro migliore è sempre più costoso. Gli aumenti di prezzo nei gradi dei titoli universitari sono molto significativi, ma non tanto quanto...

Marsupio per l'auto: scegli il migliore

Marsupio per l'auto: scegli il migliore

Viaggiare in sicurezza in auto è una questione della massima importanza per i genitori, soprattutto perché hanno il loro primo figlio. Avere un marsupio sicuro per il nostro bambino è essenziale per...

ADHD, la sfida di fare amicizia

ADHD, la sfida di fare amicizia

Ciò che è diverso causa sempre qualcosa di paura. Lasciare la zona di comfort e sapere qualcosa di diverso costa molto ed è per questo che quando un bambino non si adegua al normale canone, può...