Ritorno a scuola dopo Natale

I bambini hanno sempre giorni più lunghi degli adulti, quindi durante le vacanze di Natale hanno più che abbastanza tempo per rilassarsi e distendersi. Ma dopo tanti giorni di vacanze per festeggiare il Natale, vale la pena di tenere presente una serie di consigli in modo che tornare a scuola dopo Natale non diventi un'odissea e li costi più del normale.

Vai a letto e alzati presto prima di tornare a scuola

La chiave è prendere in considerazione la tua routine e dove si trovano le differenze tra ciò che fai ogni giorno a scuola e durante i giorni di scuola. Vacanze di Natale. Quando vanno a scuola, devono alzarsi presto e, anche se durante il periodo natalizio è meglio lasciarli riposare un po 'di più, quando vediamo che si avvicina il giorno di inizio della scuola, è consigliabile risvegliarli un po' prima di diventare un'abitudine. Questo non li costerà così tanto per affrontare l'8 gennaio del calendario.


Questa è la data di ritorno per il ritorno alla scuola post-scolastico che è stato fissato nella maggior parte delle Comunità autonome spagnole per l'anno scolastico. Così, i bambini avranno quest'anno un giorno di riposo per rilassare i nervi del giorno dei Tre Saggi e la notte dell'anticipazione.

Come riprendere la routine dopo Natale?

Ma non è solo importante che si alzino progressivamente un po 'prima, ma è anche essenziale che a poco a poco inizino a tornare ad altre consuetudini.


1. Vai presto a letto. Così evitiamo che il giorno 7 resistano per andare a letto per mancanza di abitudine. Non dimenticare che non hanno bisogno dei famosi 20 giorni per trasformare un'abitudine in un'abitudine. Quindi interiorizza sia le buone che le cattive abitudini.

2. Mantenere il tempo del bagno. Il bagno rilassante prima di cena, aiuta i bambini ad andare a letto prima e quindi a fare il torna a scuola dopo Natale. Pertanto, se i tuoi figli di solito fanno la doccia ogni giorno dopo aver giocato e fatto i compiti (verso le sette e trenta o le otto del pomeriggio), è conveniente che, nei giorni in cui non lasci o vada per avere delle persone a casa, tieni il tempo del bagno.

3. Cena con la famiglia. L'ora di cena con la famiglia è un'altra delle abitudini che dobbiamo tenere a Natale. Le routine sono eccellenti per i bambini. Quindi, anche se si godono le vacanze, non dimenticheranno che ci sono routine che devono essere mantenute.


4. Evita di lasciare i compiti per il giorno prima del ritorno a scuola dopo Natale. Ciò eviterà lo stress dell'ultimo minuto. Generalmente, gli insegnanti dei nostri figli spesso organizzano i compiti a Natale in modo che i bambini non si disconnettano troppo. Alla fine della giornata, questo è l'unico modo per rafforzare la conoscenza e che, al loro ritorno, non hanno dimenticato i concetti che hanno imparato prima di partire. Inoltre, dal secondo ciclo di istruzione primaria, in molti centri educativi gli esami finali vengono effettuati come il culmine della prima valutazione. La seconda valutazione tocca la sua fine con la Settimana Santa e la terza con le vacanze estive.

5. Dedicare 20 minuti al giorno. Dopo aver fatto un importante sforzo intellettuale, i bambini tendono a liberarsi di tutta la materia memorizzata e lasciano spazio nel loro cervello per giochi, attività e regali. Questo non è un aspetto negativo, ma devi sapere come impostare i limiti in modo che non possiamo lasciare i compiti per l'ultimo momento. È sufficiente dedicare 20 minuti al giorno alla realizzazione di alcuni degli esercizi marcati.

6. Leggi un po 'ogni pomeriggio. Approfitta delle vacanze natalizie per incoraggiare un po 'il gusto per la lettura dei bambini.

7. Ordina tra le tue cose tornare a scuola dopo Natale. Sia che siamo partiti o no, è del tutto normale che il caso, i pennarelli, i quaderni e le carte siano stati confusi da luoghi nascosti in casa. Le feste si confondono come il Natale con il torrone. Non portarti le mani alla testa o devi rimproverare i nostri bambini. Quello che faremo è dedicare una delle serate precedenti a mettere tutto al suo posto e in questo modo li educeremo nell'ordine e trasmetteremo loro l'importanza di disporre con precisione le cose per ricominciare.

Elisa García
Consiglio: scuola europea di Madrid

Video: RITORNO A SCUOLA DOPO LE VACANZE


Articoli Interessanti

Fase egoista, cosa c'è dietro questo atteggiamento?

Fase egoista, cosa c'è dietro questo atteggiamento?

La condivisione è uno dei migliori valori che la maggior parte delle persone può imparare piccolo. Il fatto di dare agli altri l'opportunità di essere felici con ciò che si gode è qualcosa di...

Il bambino arriva ... senza manuale di istruzioni!

Il bambino arriva ... senza manuale di istruzioni!

Poche situazioni impongono tanto quanto arrivare con la nostra prima figlia dall'ospedale e sapendo che, all'improvviso, siamo irrevocabilmente e permanentemente responsabili di questo piccolo e...