Le famiglie trascorreranno quasi il 10% in più a Natale rispetto all'anno scorso

Le previsioni di spesa per questo Natale sono ottimistiche. Secondo uno studio condotto dalla società Deloitte sul consumo familiare di Natale nel 2015, la spesa per le famiglie aumenterà del 9,8 per cento rispetto all'esborso effettuato lo scorso anno. In particolare, si stima che le famiglie spenderanno in media 684 euro in questo Natale.

Cosa spendiamo i soldi questo Natale

Regali, tempo libero e viaggi saranno la destinazione principale per le spese familiari di Natale. La ripresa economica sarà evidente soprattutto nel diminuzione delle richieste di prestito affrontare le vacanze di Natale e nel riduzione degli acquisti di articoli di seconda mano.


In cifre, il la spesa per regali aumenta del 12 percento, in piedi a 269 euro, quelli per il tempo libero sono aumentati del 10,6%, a 83 euro per famiglia, e quelli del viaggio del 25,2%, con una media di 124 euro per famiglia.

L'unica sezione che sperimenta a leggera diminuzione è il cibo con 0,4 per cento, perché continua la tendenza ad acquistare più alimenti base per le celebrazioni più importanti.

Paragonato al resto dei paesi europei, questo ottimismo economico pone La Spagna è al quinto posto nella spesa natalizia, che è guidato dal Regno Unito con una spesa di 1.146 euro, e al di sopra della Germania con una spesa media di 539 euro per famiglia. La media europea ammonta a 662 euro.


Più cauto nello spendere questo Natale

il cerca il miglior prezzo e il regalo più utile Faranno la tendenza questo Natale. Ed è che secondo gli esperti, il consumatore spagnolo è diventato più cauto dopo gli effetti della crisi. Trovare offerte e promozioni, confrontare i prezzi per trovare il prezzo più basso ed evitare di sforzarsi troppo è uno degli obiettivi familiari di questo Natale.

I regali preferiti di questo Natale

Il regalo utile e pratico è il più ricercato di questo Natale. Questo studio stima che il 60% delle famiglie comprerà i propri regali prima del 15 dicembre grazie a promozioni come Black Friday. Solo il 6% smette di acquistare regali per l'ultima ora o dopo Reyes.

Per quanto riguarda i regali, il Il denaro è diventato il regalo più desiderato dagli spagnoli e si trova nella sesta posizione tra le più accolte con una crescita di 5 punti. Altri come profumi e cosmetici, vestiti o libri sono in cima alla lista di quelli che riceveranno di più questo Natale, insieme ai vantaggi tecnologici che vincono tra gli uomini.


Internet cresce negli acquisti di regali di Natale

L'acquisto attraverso Internet si consolida come una novità e, soprattutto, si distingue come piattaforma per la consultazione dei prezzi e delle informazioni sui prodotti. In questo settore, sottolinea l'importanza dello smartphone come dispositivo star per effettuare acquisti, dal momento che per il terzo anno consecutivo il numero di utenti che hanno acquistato tramite un telefono cellulare è cresciuto fino al 48%. Attraverso il tablet, il numero di acquisti è cresciuto fino al 35%. Tuttavia, i grandi magazzini continuano a guidare la quota di mercato degli acquisti con il 31%, seguiti da catene specializzate con il 29% e supermercati e ipermercati con il 21%.

Marisol Nuevo Espín

Video: Fatos Sobre a Volta de Cristo - Luciano Subirá


Articoli Interessanti

Ricetta per smettere di fumare

Ricetta per smettere di fumare

Smetti di fumare! Sì, è facile da dire e difficile da raggiungere. Ci sono molte ragioni per smettere di fumare: dal costo economico alla salute di se stessi e degli altri, specialmente i figli di...

I giovani sono i più letti in Spagna

I giovani sono i più letti in Spagna

il lettura È una delle attività che ha i maggiori benefici per le persone. Dalla distrazione all'apprendimento di nuove conoscenze e allo sviluppo di capacità cognitive. Che siano su carta o sullo...