Spese di ritorno a scuola dedotte nel reddito

La pendenza di settembre è famosa tra le famiglie con bambini a causa delle spese generate dal ritorno a scuola. Uniformi, libri di testo, materiale scolastico, lezioni di lingua ... e una somma e il seguito delle spese stringono la cintura a molte famiglie in questi giorni. Tuttavia, molte di queste spese sono deducibili nella dichiarazione dei redditi e, pertanto, vale la pena ricordare che è necessario conservare i biglietti di acquisto o le fatture per giustificare tali spese relative al rientro a scuola.

Ritorno a scuola: le spese che vengono detratte dalle Comunità

Vi diciamo quali sono le spese per il ritorno a scuola che deducono il reddito da comunità autonome.

Comunità di Madrid
Le famiglie che portano i loro bambini in un centro pubblico possono essere detratte dalle seguenti spese:


- 15% delle tasse scolastiche. Si estende anche alle scuole charter. Non include libri di testo.
- 10% sulle spese relative all'insegnamento delle lingue.
- 5% delle spese in divise scolastiche.

Il limite è di 400 euro a bambino per la detrazione per l'insegnamento delle lingue, che viene esteso a 900 euro se accettano anche la detrazione per le tasse scolastiche.

Asturie
Questa comunità presenta nuove deduzioni. Sono i seguenti:

- Detrazione del 15% delle spese per asili nido, ovvero asili nido da 0 a 3 anni, con un limite di 330 euro per ogni bambino, purché la base imponibile sia inferiore a 25.000 euro in imposte individuali e 35.000 per il comune.
- Deduzione tra 50 e 150 euro per l'acquisto di libri di testo e materiale scolastico per l'istruzione primaria e secondaria solo quando la base imponibile non supera i 25.000 euro.


Comunità Valenciana
- Disoccupati. Questo gruppo ha detrazioni di un massimo di 100 euro per materiali scolastici e libri di testo.
- Detrazione di massimo 100 euro nei libri di testo e nei materiali scolastici purché la base imponibile non superi i 24.000 euro.
- Detrazione del 15% sulle spese di custodia per bambini sotto i 3 anni con un limite di 270 euro.

Estremadura
- Detrazione di 15 euro per bambino tra i 6 e i 15 anni, per l'acquisto di libri e materiale scolastico. Solo per le basi imponibili inferiori a 19.000 euro nel caso delle imposte individuali e 24.000 euro per le imposte collettive.

Castilla y León
Detrazioni per i lavoratori in caso di assunzione di una persona occupata a casa o di lasciare il bambino in una scuola materna:

- Il 30% del salario alla persona occupata a casa, con un limite massimo di 322 euro.
- Il 100% delle spese in centri intanziati ha un limite massimo di 1.320 euro.


Galizia
- Detrazione del 30% del salario a una persona occupata a casa o di pagamento agli asili nido da 0 a 3 anni. Il limite massimo della detrazione è di 400 euro.

Isole Baleari
- Detrazione del 100% dell'investimento in libri e materiale scolastico purché la base imponibile non superi i 25.000 euro.
- Detrazione del 15%, con un limite di 100 euro per bambino per le lingue dal secondo ciclo di educazione della prima infanzia al diploma di maturità, e cicli di informazione di formazione professionale specifica.

Murcia
- Detrazione del 15% delle spese nelle scuole di bambini al di sotto dei tre anni, con un massimo di 330 euro all'anno in tasse individuali e 660 euro all'anno in tasse comuni, per ogni bambino tra 0 e 3 anni.

Aragona
- Detrazione del 100% nell'acquisto di libri e materiali scolastici per l'istruzione primaria e secondaria.
- Detrazione del 15% per le spese di asilo nido per ogni bambino sotto i 3 anni, con un massimo di 250 euro.

Isole Canarie
- Detrazione fino a 1.500 euro per ogni bambino nelle spese relative agli studi. Il limite sale a 1.600 euro quando la base contributiva è inferiore a 33.000 euro.
- Università. Questa detrazione è applicabile alle spese dell'università o della formazione professionale a condizione che la carriera non sia disponibile nell'isola di residenza, che il bambino non entri più di 6.000 euro, non abbia compiuto 25 anni e dipenda ancora dai genitori. La base contributiva dei genitori non deve superare i 52.000 euro per le imposte comuni e 39.000 per l'individuo.

Castilla La Mancha
- Detrazione del 100% delle spese per l'acquisto di libri di testo e materiale scolastico solo per i bambini delle scuole elementari.
- Detrazione del 15% sulle spese linguistiche.

Marisol Nuevo Espín

Video: The Great Gildersleeve: Leroy's Laundry Business / Chief Gates on the Spot / Why the Chimes Rang


Articoli Interessanti

Fase egoista, cosa c'è dietro questo atteggiamento?

Fase egoista, cosa c'è dietro questo atteggiamento?

La condivisione è uno dei migliori valori che la maggior parte delle persone può imparare piccolo. Il fatto di dare agli altri l'opportunità di essere felici con ciò che si gode è qualcosa di...

Il bambino arriva ... senza manuale di istruzioni!

Il bambino arriva ... senza manuale di istruzioni!

Poche situazioni impongono tanto quanto arrivare con la nostra prima figlia dall'ospedale e sapendo che, all'improvviso, siamo irrevocabilmente e permanentemente responsabili di questo piccolo e...