Bambini ordinati, come educare nell'ordine

Nell'educazione dei nostri figli è importante dedicare una parte essenziale a ordine, sapendo che questo inizia con la responsabilità di vedere in pochi anni come, facilmente, ordina il suo tempo, il suo armadio, la sua stanza e il suo tavolo da lavoro. Coinvolgerli nelle faccende di casa, insegnare loro a prendersi cura delle loro cose e attirare la loro attenzione sulle buone maniere sono alcuni buoni consigli per educare in famiglia.

Suggerimenti per educare i bambini in ordine

1. Coinvolgerli nell'ordine della casa. Come? Attraverso gli ordini: gettare le cose nel bidone della spazzatura, distinguendo il sacchetto giallo per i contenitori; mettere i vestiti nella lavatrice, separando le calze nella loro borsa corrispondente in modo che non si mischino con il resto degli indumenti; aiutare ad effettuare l'acquisto, ad esempio, cartoni di latte; ordinare film e libri; controlla il materiale scolastico per verificare che non manchi nulla, ecc.


2. Educali all'uso appropriato delle cose. Devi far loro vedere che le cose ben tenute durano più a lungo e, quindi, è dovere di tutti prendersi cura di loro. Allo stesso modo, ogni oggetto ha le sue "istruzioni per l'uso" e in ogni caso ci sono linee guida ordinate che regolano la corretta esecuzione di un compito, che i nostri bambini devono imparare poco a poco. Ad esempio, insegnate loro che esiste un modo concreto e ordinato per coprire un libro o che ci aiutano nelle nostre cose e si sentiranno importanti perché "aiutano papà o mamma".

3. Richiama l'attenzione sull'aspetto esterno che offriamo e sulle buone abitudini: non andare con i moquillos appesi; lavati le mani prima di mangiare e dopo aver passato il bagno; dì alla mamma di tagliarci le unghie e le unghie dei piedi; Sapere come distinguere quando il bucato è sporco e metterlo nel cestino; prova ad andare a macchiare il meno possibile quando mangi. E prenditi cura di tutto ciò che riguarda il tuo lavoro scolastico, il tuo portfolio, i libri, ecc. Svegliate le buone abitudini al tavolo: non allungare, non fare rumori, non mettere le dita sul piatto, ecc.


Obiettivi di educare i bambini in ordine

Come vivere l'ordine con i nostri figli per ...

- Possano essere virtuosi.
- Che l'atmosfera familiare sia piacevole.
- Che siano efficaci nello studio e più tardi nella loro vita professionale.
- Sapere come organizzare e fissare obiettivi nella vita.
- Che sanno come sfruttare meglio il tempo e godersi di più la vita.
- Che sanno cosa deve essere fatto in ogni momento.
- Che imparano a essere puntuali e ad adempiere ai loro obblighi.
- Che distinguono il fondamentale dall'importante e l'importante dal secondario.
- Che siano disciplinati e puliti, sia esternamente che internamente.
-E, soprattutto, per essere felice e dirigere la tua vita con coerenza.

Ordina a casa: come va la nostra casa?

Diremo che non c'è un buon senso dell'ordine in casa se ...

- Di solito abbiamo problemi a trovare le cose, o li perdiamo frequentemente.


- Non ci prendiamo cura delle cose in modo che durino più a lungo.

- Di solito arriviamo in ritardo agli appuntamenti.

- Siamo soliti lasciare le cose per l'ultimo minuto.

- I bambini si sporcano a scuola o con i compiti annullati.

- Non chiediamo l'ordine in modo sistematico, ma arbitrario.

- Non abbiamo programmi chiari in argomenti come: mangiare, mangiare, andare a letto e alzarsi, anche durante le vacanze.

- Abbiamo ordinato in fretta prima di andare a letto, dopo un'intera giornata a incasinare.

- Mettiamo le cose fuori dalla vista, impilandoli senza rima o motivo in cassetti o armadi, che non abbiamo mai ordinato.

- Ordiniamo la casa o la stanza quando non c'è altra scelta. Per esempio, nel caso dei bambini, quando arriva la lite di una madre; o nel caso di noi, i genitori, quando stiamo per ricevere una visita.

- Teniamo i giocattoli danneggiati in un posto con quelli nuovi, pennarelli o pennarelli usati con cui dipingono, matite affilate e quelli che non hanno la punta, farmaci scaduti con quelli che non lo sono, ecc.

- Ci accumuliamo a causa della mancanza di ordine e prevedere più cose del necessario. Ad esempio: non controlliamo la dispensa e acquistiamo cose che avevamo già.

Ana Aznar
consiglio:Inmaculada Núñez Lagos. Professore al centro universitario di Villanueva.

Video: Organizzare l'armadio dei bambini


Articoli Interessanti

Ricetta per smettere di fumare

Ricetta per smettere di fumare

Smetti di fumare! Sì, è facile da dire e difficile da raggiungere. Ci sono molte ragioni per smettere di fumare: dal costo economico alla salute di se stessi e degli altri, specialmente i figli di...

I giovani sono i più letti in Spagna

I giovani sono i più letti in Spagna

il lettura È una delle attività che ha i maggiori benefici per le persone. Dalla distrazione all'apprendimento di nuove conoscenze e allo sviluppo di capacità cognitive. Che siano su carta o sullo...