6 tasti per interpretare i disegni dei bambini

Attraverso il disegni di bambini possiamo intravedere alcune caratteristiche della sua personalità o situazioni emotive che attraversano in quel preciso momento, tenendo sempre presente che non sono definitive e che l'interpretazione dei disegni dei bambini non può essere fatta in modo isolato, ma come parte di un insieme dati più estesi.

Dobbiamo tenere a mente che i dati che otteniamo attraverso i disegni dei bambini ci aiutano a scoprire l'esistenza di problemi, ma non ci forniscono gli indizi sul loro contenuto. Per questo motivo si consiglia molta prudenza nell'osservazione di questi e prima del dubbio, se oltre ai disegni c'è un'altra sintomatologia, andare sempre da un professionista.


6 tasti per l'interpretazione dei disegni dei bambini

Ogni bambino è diverso anche se si trova nella stessa fase evolutiva del resto: ha le proprie esperienze, un ambiente specifico, uno specifico grado di maturità, ecc. Per questo motivo, la lettura dei disegni non può essere fatta al di fuori di una serie di aspetti importanti che sono tutti quelli relativi alla vita del bambino. Per interpretarli, diversi aspetti possono essere presi in considerazione.

1. La dimensione del disegno dei bambini
Tenendo conto del folio, se lo dividiamo in tre otterremo i dati se è grande o piccolo, in base alle parti che occupano la carta.

- Bambini che "occupano" o usano pochissima carta Sono spesso insicuri, con sentimenti di auto insoddisfazione. In generale, rispondono in modo auto-controllato alle pressioni ambientali.
I disegni di grandi dimensioni (più di due terzi del foglio) corrispondono a bambini vani, dotati di sufficiente immaginazione, che rispondono in modo aggressivo e / o espansivo alle pressioni ambientali.
- La figura di riferimento appare di solito prima; tuttavia, può essere un altro personaggio quando appare in più dettagli e attenzione nel suo disegno o con una dimensione singolarmente più grande degli altri personaggi.
- Quando disegno un fratello molto più piccolo e con meno dettagli rispetto agli altri, può indicare svalutazione.
- Un dettaglio significativo se appare prominente sono le orecchie: Quando il bambino dà loro molta importanza, disegnandoli in dettaglio o in grande, indicherebbe che è preoccupato per ciò che gli altri pensano o parlano di lui.
- Quando la dimensione del disegno è piccola in generale, non supera un quarto della pagina disponibile, può significare o che presenta sentimenti di inadeguatezza, o un'immagine di sé insufficiente, con sentimenti di inferiorità o un certo ritiro.


2. Il posizionamento dei personaggi nel disegno del bambino
La classificazione è fatta in relazione all'asse verticale della carta.

- I bambini che "mettono i loro personaggi" in cima sono quelli che hanno fantasia, spiritualità, è il "mondo delle idee", che stabilisce obiettivi irraggiungibili o sentono che fanno un grande sforzo.

- Quelli che li posizionano nella parte in basso a sinistra del foglio sono bambini che fanno affidamento sulla realtà, sono più concreti, cercano l'impresa e sono solidi. Allo stesso tempo, è più tipico dei bambini con una tendenza all'introversione e al comportamento impulsivo. Può anche riflettere una propensione a guardare indietro agli eventi della vita.


- Occhio a quelli le cui rappresentazioni sembrano finire sul tavolo Poiché la carta è stata scarsa dal basso, possono avere sentimenti depressivi.

- Coloro che occupano la parte centrale sono i bambini più affettivi, che usano la "zona del cuore di carta"; Implica anche la sicurezza.

- Sul lato destro indica l'extraversione e quello guarda al futuro.

- La vicinanza di alcuni personaggi agli altri Può indicare la percezione di una certa relazione speciale tra questi personaggi nel giudizio del bambino. Per esempio: se disegna un fratello tra i due genitori, può darsi che percepisca un certo favoritismo nei suoi confronti. Se si fosse formato tra i suoi due genitori, ciò che avrebbe indicato è che egli cerca protezione e sostegno da loro.

A volte, anche se non sorprendentemente, nei disegni dei bambini si osservano due strati o livelli di situazione nei caratteri della famiglia: l'esistenza di strati è solitamente dovuta all'esistenza di problemi di comunicazione in famiglia. Se i personaggi sono ampiamente separati gli uni dagli altri, denota che percepiscono una mancanza di comunicazione tra loro. Se ogni personaggio occupa un angolo del foglio, capiamo che c'è un'insomunicazione; i membri della famiglia non condividono nulla, né osservano alcun tipo di interazione o dialogo.

3. L'ordine di comparsa dei personaggi nel disegno del bambino
- Il bambino disegna prima la persona che considera più importante. In questo modo, il personaggio che il bambino disegna in primo luogo indica che è lui quello che ammira di più, invidie o paure.
- Quando ti disegni, a seconda dell'età, può indicare un grado eccessivo di egocentrismo, che deve essere superato nelle prime fasi dell'infanzia.
- Riguardo al personaggio estratto per ultimo È significativo quando si tratta di se stessi, perché implica un alto grado di svalutazione nei confronti di se stessi. Se è tua madre o tuo padre indica svalutazione nei suoi confronti.

4. Rimozione di alcuni elementi della famiglia

- Sopprimere qualcuno è il più alto grado di possibile svalutazione nei confronti di quella persona. Quando il bambino sopprime un membro della sua famiglia, indica che ha un conflitto con quel personaggio, che "evita" non riflettendolo nel suo disegno.
- Una conclusione simile può essere raggiunta quando sopprimi la faccia, ad esempio, disegnandolo dal retro, sfumandolo o coprendolo in qualche modo.
- Un altro elemento la cui eliminazione è importante sono le mani, che nei disegni dei bambini rappresentano l'organo dell'affetto. Pertanto, se li sopprime, afferma di trovare difficoltà nel suo rapporto con la famiglia e l'ambiente.

5. Pressione esercitata e tipo di corsa nei disegni dei bambini

- Quando la pressione esercitata dalla corsa è forte indica la tensione che può essere correlata ad alcuni o tutti i caratteri nel disegno, a seconda di dove appare. Resta inteso che c'è una pressione quando il tratto non scompare completamente, o se la traccia è segnata su una pagina sotto quella in cui è disegnata.
- Se il tratto è piuttosto breve, È tipico delle persone impulsive.
- Se d'altra parte è un colpo lungo, rispondere ai bambini con autocontrollo del loro comportamento.

6. Borradura nei disegni dei bambini
- Cancella nei bambini Di solito sono un indicatore di conflitti emotivi.
- La cancellazione è anche tipica dei ragazzi e delle ragazze con insoddisfazione per se stessi e insicurezza o un certo desiderio di perfezionismo.
- Se si osservano intense ombreggiature, Indicherebbe l'esistenza di qualche tipo di conflitto emotivo (angoscia, ansia, ecc.).
- Cancellature continue sono una chiamata per esaminare il nostro modo di agire come educatori, non vogliamo figli perfetti ma felici e con uno sviluppo ottimale della loro personalità. Dietro l'uso frequente della gomma ci sono indicazioni di eccessivo perfezionismo da parte del bambino o di una grande insicurezza. Questi fattori sono strettamente correlati al tipo di genitori (genitori punitivi-bambini non sicuri).

Jorge Bodes
CONSIGLIERE: Macu Lluch Baixauli. Direttore del Centro di consulenza educativa completa

Potresti anche essere interessato:

- Disegno per bambini, uno strumento per la comunicazione familiare

- L'evoluzione del disegno dei bambini

- Creatività nello sviluppo dei bambini

- Idee per migliorare la creatività a casa

- La fantasia e l'immaginazione dei bambini

Video: INTERESANTES ???? Los gigantes,DOCUMENTALES,DOCUMENTALES DE HISTORIA


Articoli Interessanti

L'università esce sempre più costosa

L'università esce sempre più costosa

Arrampicare l'ascensore universitario alla ricerca di un futuro migliore è sempre più costoso. Gli aumenti di prezzo nei gradi dei titoli universitari sono molto significativi, ma non tanto quanto...

Marsupio per l'auto: scegli il migliore

Marsupio per l'auto: scegli il migliore

Viaggiare in sicurezza in auto è una questione della massima importanza per i genitori, soprattutto perché hanno il loro primo figlio. Avere un marsupio sicuro per il nostro bambino è essenziale per...

ADHD, la sfida di fare amicizia

ADHD, la sfida di fare amicizia

Ciò che è diverso causa sempre qualcosa di paura. Lasciare la zona di comfort e sapere qualcosa di diverso costa molto ed è per questo che quando un bambino non si adegua al normale canone, può...