Tester di videogiochi e personal shopper, le nuove aspirazioni dei giovani

"Cosa vuoi essere da grande?"Una domanda che ci è stata chiesta da quando eravamo piccoli e che continuiamo a formulare i giovani di oggi, con risposte che stanno cambiando e in continua evoluzione con il passare degli anni. Questo mostra, per esempio, quali sono le aspirazioni dei giovani di oggi: tester per videogiochi e personal shopper sono alcune delle nuove opzioni.

L'Università di Cambridge, attraverso lo studio Cambridge Monitor, chiede ai giovani spagnoli il loro livello di inglese ogni anno, ma nel rapporto di quest'anno hanno voluto andare oltre e vedere come vedono il loro futuro, ottenendo di conseguenza una fotografia interessante di i "millenials" di oggi (giovani tra i 16 ei 24 anni).


Le professioni più aspirazionali dei giovani

Consultato su quali sono le professioni a cui aspirano di più, I giovani spagnoli (per un totale di 1.200 sono stati intervistati) menzionano alcune "vecchie" professioni come medici, ma ne escono di nuovi, come mostrato nel grafico seguente.

In questo modo, il 15% dei giovani intervistati ha dichiarato di voler diventare un ingegnere, una percentuale seguita da vicino da coloro che volevano essere tester per videogiochi professionisti (13 percento). La percentuale di quelli che sognano di essere medici è solo il 9%, mentre l'8% vuole esserlo grafico o cuoco.


Anche la polizia nazionale attira l'attenzione dei giovani: il 7% degli intervistati vorrebbe esserlo polizia, una percentuale del 6 e 5 percento nel caso di giovani che vogliono essere "personal shopper"O"youtuber'. Altre nuove professioni, come Community Manager o Blogger, sono stati inseriti nella lista con cinque e quattro percento di risposte, rispettivamente.

Ciò ha influito sulla crisi dei giovani

Proprio come sono stati interrogati su quali sarebbero state le loro professioni ideali per il futuro, questo studio ha anche chiesto ai giovani come vedono il paesaggio nel nostro paese e, in particolare, il loro futuro lavoro in esso. I dati sono preoccupanti: L'84% degli intervistati afferma che lascerà la Spagna nei prossimi anni per trovare lavoro.


Una figura direttamente correlata a quest'altra: Il 76% dei giovani crede di avere un futuro di lavoro "piuttosto nero"Questa percentuale è molto più alta nel caso delle donne: l'82% di loro vede il proprio futuro professionale come buio.

Ciò ha anche a che fare con un altro problema: il loro grado di accordo o disaccordo con alcune frasi relative al crisi economica in Spagna. Ad esempio, queste domande mostrano che il 94% dei giovani crede di aver pagato per gli errori e l'avidità degli altri, mentre il 93% afferma che la crisi li ha resi più diffidenti.

Inoltre, la stragrande maggioranza di loro, l'88%, lo dice la crisi ha in qualche modo colpito la sua famigliae persino l'80% di questi giovani lo credeuna crisi ha rotto parte dei suoi sogni o che stanno derubando i giovani (76%). Anche a questo proposito, solo il 17% di loro ritiene che la Spagna si preoccupi dei propri giovani, una percentuale che scende al 13% nel caso della frase "i politici si preoccupano dei problemi dei giovani".

Le famiglie del futuro

Come sarà la famiglia del futuro? Sappiamo già qual è la loro situazione attuale in Europa, ma i giovani di oggi saranno quelli che creeranno i nuovi sindacati nei prossimi anni. Se siamo guidati da questo sondaggio, potremmo dire questo la metà dei giovani si sposerà, anche se il 28% di loro ha dei dubbi a riguardo.

Riguardo all'avere figli o meno, la percentuale aumenta: il 65% degli intervistati desidera avere figli, rispetto al 14% che non lo vuole e al 21% non lo sa ancora.

Social network e giovani

Si parla molto dell'uso che i giovani fanno delle nuove tecnologie e del pericolo che devono "agganciare" a loro, e la verità è che i dati danno ragione a coloro che si preoccupano: il 49% di loro sono dipendente dai social network.

Il 95 percento dei giovani dice di usare WhatsApp al giorno, percentuale che è del 65% nel caso di utenti di Facebook e il 44 percento in coloro che usano Youtube. Allo stesso modo, il 38% degli intervistati afferma di entrare cinguettio ogni giorno, mentre il 36 percento dei giovani usa Instagram ogni giorno, un social network che sta emergendo con grande forza tra gli adolescenti.

Angela R. Bonachera

Video: Annual Checkup Robot Mechanic ASMR???? 홈로봇 정기검사 수리공(자막O)


Articoli Interessanti

Ricetta per smettere di fumare

Ricetta per smettere di fumare

Smetti di fumare! Sì, è facile da dire e difficile da raggiungere. Ci sono molte ragioni per smettere di fumare: dal costo economico alla salute di se stessi e degli altri, specialmente i figli di...

I giovani sono i più letti in Spagna

I giovani sono i più letti in Spagna

il lettura È una delle attività che ha i maggiori benefici per le persone. Dalla distrazione all'apprendimento di nuove conoscenze e allo sviluppo di capacità cognitive. Che siano su carta o sullo...