Come organizzare i pomeriggi per i bambini

Adattarsi ad un programma quando si torna da scuola è importante per i bambini perché li aiuta a distribuire il tempo che hanno nel pomeriggio e ad approfittarne. È consigliabile iniziare dai primi anni della vita del bambino per acquisire presto l'abitudine di ordinare, in modo che sappia quando fare uno spuntino, cosa studiare, quando può giocare e quando andare a dormire.

Genitori coinvolti con i bambini dopo la scuola

E avere un programma che ordina i pomeriggi non è solo un vantaggio per il bambino; Anche noi genitori vi ringraziamo molto. In questo modo possiamo combinare perfettamente le nostre attività con la cura e i compiti dei bambini.

Quando il bambino non è più un bambino, possiamo ragionare con lui alcune cose. In questo modo imparerai che c'è un ordine nei compiti e che non puoi fare ciò che vuoi in qualsiasi momento.


Qualcosa che di solito dà risultati molto buoni è chiedere "Che cosa gioca adesso?" Saremo sorpresi nel vedere che nostro figlio sa di cosa si tratta, un'altra questione è che lui vuole farlo. Per questo, dobbiamo usare la motivazione, che ci aiuterà a rendere il bambino più sopportabile il compito che deve svolgere.

Catena di attività per organizzare i pomeriggi dei bambini

Anche gli eventi concatenati sono molto efficaci, ovvero una serie di azioni che vengono svolte quotidianamente e ripetute accompagnate da un'attività, come alzarsi, andare a letto o mangiare. Tali catene di eventi finiscono per essere automatizzate e arrivano a unirsi alla nostra persona in modo meccanico, anche se a volte lasciamo che la pigrizia e la pigrizia rompano quella catena e saltiamo alcuni dei loro passi. È qui che dobbiamo fare uno sforzo educativo.


Esistono molti modelli di catene di eventi che possiamo estrarre dalla vita del piccolo, e quello che ci occupa nell'organizzazione dei pomeriggi dopo la scuola sarebbe più o meno così:

- Saluta chiunque sia a casa.
- Tieni il cappotto, le scarpe e lascia lo zaino.
- Snacking.
- Fai i compiti
- Balneazione.
- Gioca per un po '.
- Aiuta a preparare il tavolo.
- cena
- Aiuta a prendere il tavolo.
- Per lavarsi i denti.
- Indossa il tuo pigiama.
- Leggi una storia.
- Saluta papà e mamma prima di andare a letto.

Logicamente, in ogni famiglia ci sono costumi diversi e le catene di eventi possono variare un po ', perché non tutti noi lavoriamo allo stesso modo. Ma l'importante è educare i bambini in modo che siano disciplinati a poco a poco e rendersi conto che nelle nostre azioni c'è un ordine logico che rende la nostra vita familiare più piacevole.


Conchita Requero
consulente: Pablo Garrido Gil. Laurea in filologia classica, master e consulente dell'IEEE.

Potresti anche essere interessato:

- Educare nell'ordine: gli ordini

- Snack, prenditi cura della salute dei bambini

- Premi per motivare i bambini

- Aiuto con i compiti

Video: ????GUARDAROBA BIMBI: COME LO ORGANIZZO????


Articoli Interessanti

Ricetta per smettere di fumare

Ricetta per smettere di fumare

Smetti di fumare! Sì, è facile da dire e difficile da raggiungere. Ci sono molte ragioni per smettere di fumare: dal costo economico alla salute di se stessi e degli altri, specialmente i figli di...

I giovani sono i più letti in Spagna

I giovani sono i più letti in Spagna

il lettura È una delle attività che ha i maggiori benefici per le persone. Dalla distrazione all'apprendimento di nuove conoscenze e allo sviluppo di capacità cognitive. Che siano su carta o sullo...