Cause dell'aggressività infantile

Comportamenti aggressivi come mordere, in seguito sostituiti da spinte, sono comuni quando i bambini iniziano l'asilo nido. La mancanza di autocontrollo significa che, fino a cinque anni, questi comportamenti diventano parte di un normale processo nel bambino. Anche così, è necessario analizzare se è l'inizio di un comportamento aggressivo o è solo un comportamento isolato.

In entrambe le situazioni, è importante che i genitori correggano questo comportamento il prima possibile. Anche prendere in considerazione la loro giovane età, far capire al bambino l'erroneità del loro comportamento e le sue conseguenze, sarà una priorità per i genitori.


L'obiettivo non è solo quello di evitare conseguenze negative per gli altri, ma di proteggere il bambino da se stesso e di evitare conseguenze negative per lui, dal momento che il bambino aggressivo sarà spesso respinto dal suo gruppo di pari e potrebbe sentirsi escluso, e in altri puoi diventare un adolescente aggressivo.

Cause che motivano l'aggressività dei bambini

Questi sono alcuni dei motivi per cui i bambini sviluppano l'aggressività:

- Cattivo esempio a casa. La teoria della modellazione che presuppone che i genitori siano modelli di ruolo per i loro figli raggiunge qui la sua massima espressione. I bambini, che certamente imparano imitando ciò che vedono, se osservano che il modo di risolvere i conflitti a casa è, ricorrentemente, violenza, il bambino lo assimilerà come un normale modello di comportamento.


- Esposizione a contenuti violenti. Proprio come i genitori, ci sono altri modelli di riferimento. Quindi, un bambino continuamente esposto a programmi televisivi, film, sport di wrestling o videogiochi, con una certa dose di violenza contribuisce anche direttamente al loro comportamento aggressivo riproduttivo.

- Assenza di regole a casa. Quando i bambini vivono a casa senza regole, apprendono che la legge del più forte opera effettivamente. Data questa situazione, i piccoli capiscono che non hanno altra scelta che rispondere con comportamenti violenti se vogliono occupare il loro posto nella casa.

- Intolleranza alla frustrazione. Quei bambini che non hanno imparato ad accettare e superare le frustrazioni, di fronte a una difficoltà che non possono affrontare, risponderanno con un atteggiamento violento incapace di assimilare le conseguenze.


- Mancanza di abilità sociali. Importante quanto saper risolvere i problemi matematici, è risolvere situazioni conflittuali. Per questo, tuttavia, non sono necessarie conoscenze accademiche ma abilità sociali che ti aiutano a risolvere i problemi senza ricorrere all'aggressività.

- Scarsa comunicazione. In molte occasioni, le difficoltà che un bambino può dover esprimere o ritardi nella lingua, possono portare a una frustrazione tradotta nell'uso dell'aggressività in risposta.

Patricia Núñez de Arenas

Video: Aggressività e presunzione: come reagire?


Articoli Interessanti

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

A volte la relazione con gli altri non è molto fluida; inoltre, a volte l'uomo è veramente un lupo per l'uomo, come diceva il filosofo. Eppure, siamo chiamati alla felicità e all'armonia. Cosa...

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

I bambini di 4 e 6 anni che non mangiano bene, chiamati anche "cattivi mangiatori", hanno un livello di assistenza inferiore a quelli che mangiano sano, secondo uno studio realizzato con la...

I pericoli dell'inattività fisica

I pericoli dell'inattività fisica

È noto per tutti i benefici offerti da una vita attiva a un ritmo più rapido sedentario. Il primo di essi garantisce una buona salute mentre il secondo aumenta le probabilità di soffrire di obesità,...