Parto, dove partorire: ospedale pubblico o clinica privata

La scelta dell'ospedale pubblico o della clinica privata per partorire deve essere strettamente legata al tipo di consegna che vogliamo avere. Infatti, non tutti gli ospedali hanno le stesse risorse, né rispettano i piani di nascita della donna incinta o seguono la strategia di consegna normale del Ministero della Salute.

Se stiamo affrontando una gravidanza rischiosa con problemi di salute della madre o del bambino, l'ideale è andare in un grande ospedale dove hanno tutte le risorse, sia umane (abbastanza personale) che tecnici (una buona ICU neonatale); Ma se quello che abbiamo è una gravidanza normale e vogliamo un parto naturale, quello di cui abbiamo bisogno non sono grandi elettrodomestici, sale operatorie e chirurghi, ma pilates palle, materassini, doccia / piscina per la nascita e, senza dubbio, una brava ostetrica che si spegne pazienza e sensibilità.


Da lì, ogni donna sceglierà il luogo secondo i propri desideri e tutti sono del tutto rispettabili: ci sono donne che desiderano un parto naturale in ospedale, altre parto con epidurale (quindi medicalizzato) e altre nascite in casa.

Parto in ospedale pubblico

Vantaggi del parto in un ospedale pubblico

- Gli ospedali pubblici dispongono di infrastrutture e tecnologie migliori che gli ospedali privati ​​per partecipare a rischio nascite e affrontare i problemi che possono sorgere.
- Sono più propensi a rispettare il tuo piano di nascita poiché sono soggetti ad audit e hanno una maggiore trasparenza dei dati rispetto agli ospedali privati.
- Essere ospedali universitari è più facile per loro essere costantemente aggiornati.
- Se la consegna è normale, durante tutto il tempo sarete accompagnati e assistiti da un'ostetrica; Vedrai il ginecologo solo nel caso in cui la consegna sia complicata e dovresti eseguire una consegna strumentale o un taglio cesareo.
- Il numero di parti cesarei è inferiore che negli ospedali privati.


Inconvenienti di partorire in un ospedale pubblico

- Se la stanza è condivisa, avrai poca privacy
- L'estetica non è tanto curata come negli ospedali privati.
- Ci sono spesso residenti di ostetrica e ginecologia in formazione.
L'attenzione per ogni donna è di solito fatta da un'ostetrica, accompagnata da un ostetrico / ginecologo residente del primo anno. I residenti dovrebbero sempre presentarsi e chiedere il permesso alla donna di assisterla durante la nascita e dovrebbero essercene solo uno.

Consegna in una clinica privata

I vantaggi della clinica privata

- Le camere tendono ad essere più confortevoli, single con bagno completo e letto da compagnia.
- Tendono ad essere meno saturi di persone, essendo più piccolo degli ospedali.
- Se lo hai concordato, Potresti essere trattato dalla stessa persona che ha seguito la tua gravidanza.


Svantaggi della clinica privata

- È difficile accettare i piani di nascita, hanno messo in alto molti ostacoli e la medicalizzazione delle nascite.
- Di solito non hanno elementi come le stuoie, sedie per il parto, ossido di azoto per avere un parto naturale e di solito non accettano nascite che non sono in litotomia (sdraiate con le gambe alzate).
- La percentuale di cesarei è più alta che negli ospedali pubblici, ma ognuno è diverso; È consigliabile chiedere al paziente o all'ostetrica / ginecologo le percentuali di episiotomia, nascite strumentali, induzioni e tagli cesarei.
- Tendono ad avere meno risorse umane e tecniche; è consigliabile chiedere, in caso di nascite a rischio, se hanno una ICU neonatale o trasferiscono il bambino in un altro ospedale, se hanno una banca del sangue del cordone ombelicale ...
- La dilatazione è frequentata dall'ostetrica di turno, ma al momento dell'espulsione di solito viene a vedere il ginecologo.

Amanda Rodríguez Sánchez Matrona.

Video: Question Time del 17 ottobre 2017


Articoli Interessanti

Ricetta per smettere di fumare

Ricetta per smettere di fumare

Smetti di fumare! Sì, è facile da dire e difficile da raggiungere. Ci sono molte ragioni per smettere di fumare: dal costo economico alla salute di se stessi e degli altri, specialmente i figli di...

I giovani sono i più letti in Spagna

I giovani sono i più letti in Spagna

il lettura È una delle attività che ha i maggiori benefici per le persone. Dalla distrazione all'apprendimento di nuove conoscenze e allo sviluppo di capacità cognitive. Che siano su carta o sullo...