Sciatica in gravidanza

Circa il 30% delle donne soffre in qualche punto della sciatica in gravidanza, che si manifesta con dolore nella parte bassa della schiena, i glutei e può anche scendere alla gamba sotto forma di crampo o intorpidimento . Sebbene il dolore della sciatica in gravidanza possa apparire ad entrambe le gambe, è più comune essere da un lato solo.

È più frequente che questo dolore si manifesti a partire dal secondo trimestre di gravidanza, quando il peso inizia ad essere più alto, alcune donne soffrono durante le prime settimane di gravidanza, dovute in questi casi a motivi ormonali.

Perché il nervo sciatico è compresso?

Il nervo sciatico è formato da diverse terminazioni nervose che escono tra le vertebre lombari e sacrali. Queste terminazioni si uniscono e formano una corda muscolare più spessa che va ai glutei e, dalla parte posteriore della gamba fino alla pianta del piede. Nel suo viaggio dà origine ad altri nervi più piccoli, che potrebbero assomigliare agli affluenti che un fiume riceve. Questa serie di nervi è responsabile della ricezione della sensibilità e di inviare ordini di movimento ad alcuni muscoli delle gambe (specialmente quelli nella parte posteriore).


L'aumento di peso man mano che la gravidanza progredisce, provoca un cambiamento nello schema corporeo della donna. Il centro di gravità si muove in avanti e la muscolatura della parte posteriore del corpo deve reagire per fermare la caduta in avanti. Ad un livello più localizzato, il peso dell'utero è posto sulla parte superiore del bacino, che avrà un impatto diretto sulla posizione dello scheletro del bacino, aumentando la tensione dei legamenti e dei muscoli di quest'area.

Nella parte posteriore del bacino si trova il muscolo piramidale, al di sotto del quale passa il nervo sciatico. Spesso, questo muscolo è responsabile della compressione del nervo sciatico. Anche se ci sono altre cause con cui il nervo sciatico può essere compresso, la compressione a causa della tensione eccessiva del muscolo piramidale più frequente, ed è quella che viene chiamata sindrome piramidale.
il il nervo sciatico è un nervo misto, il che significa che viaggiano informazioni di due tipi: sensibilità e movimento. Cioè, riceve informazioni sulla sensibilità della pelle, dei muscoli e delle articolazioni che viaggiano verso il sistema nervoso centrale e trasporta gli ordini di movimento dal sistema nervoso centrale ai muscoli. Ciò implica che, quando il nervo sciatico è compresso, la sensibilità può essere alterata (da un leggero formicolio a un'intensa sensazione di bruciore), e in alcuni casi il movimento (incapacità di muovere il piede in tutta la sua gamma). .


Cosa può fare la fisioterapia nella sciatica durante la gravidanza?

Dal punto di vista del trattamento della Fisioterapia, va notato che, nei casi in cui il muscolo piramidale sta comprimendo il nervo sciatico, la tensione piramidale è secondaria ad altre tensioni muscolari. Pertanto, il trattamento non dovrebbe mai essere iniziato nel muscolo piramidale, ma in precedenza le tensioni di altri gruppi muscolari dovrebbero essere normalizzate. Questo punto può essere fonte di sorpresa in molti pazienti, poiché tale normalizzazione dello stress può iniziare in aree remote del corpo, come il collo oi piedi. Ma è importante che il trattamento avvenga in maniera globale poiché la tensione della piramide è sempre una conseguenza di altri blocchi (anca, colonna vertebrale, ecc.), Che se non trattati in precedenza, non permetteranno al muscolo piramidale di smettere di comprimere al nervo sciatico.
Per evitare un aumento della tensione eccessiva dei muscoli posteriori delle gambe e della parte bassa della schiena, si consiglia di allungare i muscoli.


Lorena Gutiérrez, fisioterapista specializzato in gravidanza, postparto e pavimento pelvico.
FisioByM "Fisioterapia per neonati e mamme"

Video: SCIATICA IN GRAVIDANZA - ESERCIZI E RIMEDI PER LA SCIATICA IN GRAVIDANZA


Articoli Interessanti

Cinque seggioloni economici per il tuo bambino

Cinque seggioloni economici per il tuo bambino

Sei già Preparandoti a comprare il seggiolone migliore per il tuo bambino? Il tempo vola e, quando te ne rendi conto, lo stai già mangiando con il resto della famiglia. I seggioloni sono i migliori...

Occhio secco, una sindrome che può essere evitata

Occhio secco, una sindrome che può essere evitata

Ore e ore davanti al computer o esposti a polvere domestica, fumo di tabacco, alcuni prodotti per la pulizia o inquinamento sono alcuni dei fattori di rischio che causano la cosiddetta sindrome...