Come evitare un taglio cesareo non necessario

L'ultima fase della gravidanza prevede una preparazione speciale per il momento della consegna. Le madri sperano di poter dare alla luce il loro figlio naturalmente, anche se Molte volte questo non è possibile e dobbiamo intervenire con taglio cesareo. In particolare, può accadere che i fattori per i quali un taglio cesareo debba essere fatto siano noti in anticipo.

Altre volte sarà necessario intervenire chirurgicamente, sia perché è necessario anticipare il parto o finirlo con taglio cesareo.

La percentuale di bambini portati al mondo da questo intervento chirurgico sta aumentando, quindi è bene seguire una serie di consigli per evitare il taglio cesareo non necessario.

Consigli per evitare cesarei non necessari

1. Mantenere un'alimentazione adeguata per evitare di essere sovrappeso. Seguire una dieta sana durante la gravidanza è un fattore chiave che può ridurre il rischio di parto cesareo. Gli alimenti con calcio, ferro, zinco e proteine ​​sono essenziali durante la gravidanza, nelle giuste quantità per evitare il sovrappeso, in quanto ciò potrebbe portare il bambino ad essere più grande del normale per la nascita naturale.


2. Esercitare regolarmente e combinarlo con il riposo. Fare sport durante la gravidanza favorisce le condizioni cardiovascolari e muscolari, riduce il rischio di sovrappeso, migliora la pressione sanguigna ed esercita i muscoli per prepararli al parto ed evitare il taglio cesareo.

3. Scopri tutti gli aspetti del parto e dopo il parto. Essere informati aiuta le madri ad essere più rilassate nell'affrontare l'ultima fase della gravidanza. È importante confrontare le informazioni che ricevi e consultare diverse fonti.

4. Diminuisci lo stress praticando tecniche di rilassamento. Durante le ultime settimane di gravidanza è normale che le madri soffrano la cosiddetta sindrome del nido, cioè la sensazione di stress e ansietà di avere tutto preparato. È molto importante che la madre sia rilassata in modo che la nascita possa evolversi correttamente.


5. Fidati del tuo corpo e della tua capacità di partorire. Molte donne provano paura al momento del parto e preferiscono essere intervistate dal taglio cesareo. Dobbiamo ricordare che le donne partoriscono dall'inizio dell'umanità e che il parto non è mai stato pericoloso in sé.

6. Scegli attentamente il ginecologo-ostetrico che parteciperà alla consegna. Questo è molto importante perché ci sono molti ginecologi che tendono più a eseguire un intervento di taglio cesareo rispetto ad altri. Indaga se hai pazienza durante il travaglio, concediti il ​​tempo necessario per dilatarti senza pressione o se vuoi accelerare il processo per finire più velocemente, il che probabilmente si concluderà con un taglio cesareo.

7. Frequentare un corso di preparazione al parto dove puoi ricevere tutte le informazioni necessarie per prendere decisioni informate e responsabili, per la tua cura e quella del tuo bambino. IRA i corsi di preparazione aiutano le madri ad affrontare in modo più sicuro al momento della consegna e il loro sviluppo è favorevole a non dover interrompere il taglio cesareo.


Ana Vázquez Recio

Potresti anche essere interessato:

- Taglio cesareo e cura successiva

- I miti della pancia della donna incinta

- Il taglio cesareo altera prematuramente la risposta immunitaria del bambino

- È necessaria la preparazione per la consegna?

Video: Taglio cesareo


Articoli Interessanti

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

A volte la relazione con gli altri non è molto fluida; inoltre, a volte l'uomo è veramente un lupo per l'uomo, come diceva il filosofo. Eppure, siamo chiamati alla felicità e all'armonia. Cosa...

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

I bambini di 4 e 6 anni che non mangiano bene, chiamati anche "cattivi mangiatori", hanno un livello di assistenza inferiore a quelli che mangiano sano, secondo uno studio realizzato con la...

I pericoli dell'inattività fisica

I pericoli dell'inattività fisica

È noto per tutti i benefici offerti da una vita attiva a un ritmo più rapido sedentario. Il primo di essi garantisce una buona salute mentre il secondo aumenta le probabilità di soffrire di obesità,...