Dimmi quanti libri hai a casa ... e questo sarà il futuro lettore dei bambini

il lettura è uno degli insegnamenti che ogni padre vuole trasmettere ai suoi figli. La più giovane della casa può trarre beneficio da queste abilità in molti modi, dall'essere in grado di vivere avventure incredibili in altri mondi, alla comprensione del testo che viene visualizzato di fronte a loro a scuola e ad avere più successo negli esami scolastici.

Come rafforzare l'abitudine lettore del più piccolo? Il primo passo secondo il sondaggio Scholastic per sapere quale futuro ci si può aspettare a questo proposito è guardare indietro e controllare quanti libri a casa. In questo lavoro abbiamo trovato un collegamento tra il numero di volumi in una casa e il gusto per queste pagine nel più piccolo.


Più libri, più lettura

Questo sondaggio ha partecipato 2.500 famiglie dove sono stati presentati bambini tra i 6 e i 17 anni. All'interno di questi nuclei venivano presi in considerazione la media dei libri nelle case e l'evoluzione della lettura dei bambini nel futuro, se questi usavano i libri di forma assidua o no.

In quelle famiglie in cui i bambini avevano un'abitudine di lettura più bassa, il numero medio di copie in queste famiglie era 192. Secondo i dati di questa ricerca, la media delle famiglie con i bambini che usano più libri è di 205 copie. Tuttavia, la sola presenza di questi compagni di carta non garantisce che un bambino diventi un lettore assiduo.


Il sondaggio ha anche mostrato che altri fattori come frequenza leggere i genitori o permettere ai bambini di scegliere un'altra copia diversa da quella che hanno inviato alla scuola, e più in base ai loro gusti, favorisce anche l'empowerment di queste abilità. Tra tutti gli aspetti studiati, la presenza di libri elettronici è stata indicata come la meno influente.

Promozione della lettura a casa

Sebbene la presenza di libri a casa sia stata determinata come un elemento che influenza l'abitudine di lettura dei bambini, ce ne sono altri tecniche con cui migliorare questa usanza:

- Predicando con l'esempio. I bambini guardano sempre nello specchio i loro genitori, quindi se hanno un esempio di figura di lettura c'è una maggiore possibilità che integrino questa abitudine.

- Lasciali scegliere. Ci sono tanti generi come i gusti, lasciando che il bambino scopra la sua e permettendogli di immergersi in queste pagine renderà più piacevole il momento della lettura.


- Condividi questa esperienza con loro. Dopo aver terminato un capitolo o un libro, siediti con loro e chiedi la loro visione di questa esperienza e incoraggiali a continuare con essa, sentendo che possono condividere questa esperienza con i loro genitori.

- Includere libri nelle loro vite sin da quando erano piccoli. Leggere per i più piccoli fa sì che inizino a essere curiosi di questi amici di carta in tenera età e che li tengano in considerazione come un elemento della loro vita.

Damián Montero

Video: Mr.Rain - Ipernova (Official Video)


Articoli Interessanti

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

A volte la relazione con gli altri non è molto fluida; inoltre, a volte l'uomo è veramente un lupo per l'uomo, come diceva il filosofo. Eppure, siamo chiamati alla felicità e all'armonia. Cosa...

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

I bambini di 4 e 6 anni che non mangiano bene, chiamati anche "cattivi mangiatori", hanno un livello di assistenza inferiore a quelli che mangiano sano, secondo uno studio realizzato con la...

I pericoli dell'inattività fisica

I pericoli dell'inattività fisica

È noto per tutti i benefici offerti da una vita attiva a un ritmo più rapido sedentario. Il primo di essi garantisce una buona salute mentre il secondo aumenta le probabilità di soffrire di obesità,...