Cura del cordone ombelicale del bambino

Il processo naturale di devitalizzazione o progressiva essiccazione del cordone ombelicale o dell'ombelico del bambino deve essere asettico, senza aggiunte di infezioni. Alla nascita, il cordone ombelicale che collega la placenta all'addome del neonato viene tagliato e viene posizionato un morsetto. All'inizio l'ombelico ha un aspetto gelatinoso biancastro. Mentre si asciuga, adotterà un altro colore e aspetto.

Come dovrebbe essere curato il cordone ombelicale?

Il cordone ombelicale contiene vasi sanguigni che servivano nello spazio intrauterino per unirsi alla placenta con il feto durante la gravidanza. Il cordone ombelicale o l'ombelico del bambino devono essere lavati quotidianamente con acqua e sapone come parte del bagno quotidiano fino a quando cade. Fino ad allora, è molto importante tenerlo pulito e asciutto.


Allo stato attuale, è accettato che l'uso di misure asettiche nella cura del cordone ombelicale come il precedente lavaggio delle mani con acqua e sapone, il posizionamento di una garza pulita per coprirlo e il cambio di pannolino dopo ogni urinazione o deposizione siano pratiche e persino superiori all'uso di antisettici.

Idee sulla cura dell'ombelico del bambino

1. Il talco o le guaine non devono essere utilizzati per curare l'ombelico del bambino.Se si utilizza un antisettico, è possibile utilizzare il 4% di clorexidina o il 70% di alcol, ma non lo iodio povidone. Può essere curato una o tre volte al giorno, immergendo perfettamente l'area ombelicale, specialmente nella parte più vicina alla pelle. Non è necessario avere apprensione quando si cura l'ombelico, ma al contrario, è necessario immergere bene il moncone con l'antisettico indicato dal pediatra.


2. L'ombelico viene curato con clorexidina o alcool, ma non con iodio povidone. L'ombelico deve essere sempre asciutto e fuori dal pannolino per evitare di bagnarsi con l'urina del bambino. Consultare il pediatra se vi sono segni di infezione locale, come arrossamento o scarica intorno alla base dell'ombelico.

Perché non dovrebbe essere usato lo iodio povidone per curare l'ombelico?

Lo iodio o in questo caso lo iodio povidone (Betadine *) applicato sulla pelle del neonato viene assorbito rapidamente e produce un sovraccarico di iodio che può causare un blocco nella ghiandola tiroidea, che sintetizza meno ormoni tiroidei (tiroxina). Se viene prodotta meno tiroxina, la ghiandola pituitaria risponderà con un aumento della sintesi di un ormone stimolante la tiroide (tireotropina) o TSH, cercando di forzare la tiroide ad aumentare la produzione di tiroxina. Ci saranno livelli elevati di TSH nel sangue.


Uno dei test per la diagnosi precoce dei disordini metabolici (popolarmente noto come "test del tallone del neonato") si basa sulla determinazione del TSH, che, se elevato, può indicare ipotiroidismo, in questo caso, si troverà un innalzamento del TSH senza ipotiroidismo, quindi sarà un ipotiroide falso, il test dovrà essere ripetuto e aumenterà sia l'ansia dei genitori che la spesa sanitaria.

Isidro Vitoria Miñana. Pediatra dell'Unità di Nutrizione e Metabolopati dell'Ospedale La Fe di Valencia. Autore del libroCura del bambino: verità, miti ed errori, di Ed. Medici 2014.

blogPediatria e nutrizione infantile. Risorse per i genitori

Consigliato da:

- Associazione spagnola AEPAP di cure primarie in pediatria
- SEDCA Società spagnola di dietetica e scienze alimentari
- Fari familiari. Pagina per i genitori dell'ospedale San Joan de Deu. Barcellona.

Video: Come pulire il moncone del cordone ombelicale - Istituto Gaslini


Articoli Interessanti

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

A volte la relazione con gli altri non è molto fluida; inoltre, a volte l'uomo è veramente un lupo per l'uomo, come diceva il filosofo. Eppure, siamo chiamati alla felicità e all'armonia. Cosa...

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

I bambini di 4 e 6 anni che non mangiano bene, chiamati anche "cattivi mangiatori", hanno un livello di assistenza inferiore a quelli che mangiano sano, secondo uno studio realizzato con la...

I pericoli dell'inattività fisica

I pericoli dell'inattività fisica

È noto per tutti i benefici offerti da una vita attiva a un ritmo più rapido sedentario. Il primo di essi garantisce una buona salute mentre il secondo aumenta le probabilità di soffrire di obesità,...