Come sopravvivere alle spese di Natale

A Natale le spese si moltiplicano. Le famiglie hanno molte spese extra: regali, pranzi e cene in famiglia, gite con gli amici, cotillon, viaggi, torrone, cava, dolci .. e un lungo eccetera riempiono le borse di Natale ogni anno. a Sopravvivere alle spese di Natale e che la tasca non soffre, ti offriamo una serie di consigli che ti permetteranno di organizzarti con gli acquisti e ti impediranno di affogare aumentando il costo di gennaio.

10 consigli per sopravvivere alle spese di Natale

1. Pianifica il budget. Il costo medio per persona a Natale sarà simile a quello dell'anno scorso, si aggirerà intorno ai 209 euro a persona, secondo uno studio condotto nel 2014 dalla piattaforma 'Doofinder'. Per evitare di superare, l'ideale è quello di prendere la calcolatrice e stabilire un budget basato sulle spese della famiglia, assegnare una tassa per i regali, per i viaggi o per cene e pasti. Puoi anche mettere un limite alla carta di credito per non superare il budget.


2. Controlla le spese di Natale. È importante avere sempre consapevolezza delle spese che si stanno facendo, quindi è consigliabile registrare ogni acquisto effettuato durante il periodo natalizio. Al giorno d'oggi, ci sono già strumenti di conti bancari che consentono l'etichettatura delle spese per sapere come vengono utilizzati i soldi. Ci sono applicazioni mobili per gestire i soldi.

3. Cerca offerte. Navigare in rete è un'opportunità per trovare offerte o anche occasioni di Natale. Inoltre, puoi confrontare i prezzi tra diverse piattaforme o trovare regali originali da artigiani a prezzi accessibili. La vendita online è piena di possibilità. Inoltre, se acquisti con il tempo, molte pagine web non addebiteranno le spese di spedizione.


4. Acquista in anticipo. Molti negozi aumentano i prezzi dei giocattoli quando si avvicina il periodo natalizio. Se scrivi la lettera a Majesties of the East con il tempo, possono essere acquistati in anticipo e puoi lasciare molto meno.

5. Viaggiare più economico. Se stai per lasciare la città, puoi pianificare un viaggio a basso costo, come una vacanza rurale nei luoghi vicini. Puoi anche optare per il cosiddetto "social travel", che consiste nell'utilizzare le reti per trovare destinazioni, condividere mezzi di trasporto o alloggi attraverso piattaforme come Blablacar, couchsurfing.com o Airbnb.com.

6. Iscriviti per "Fai da te". Per ridurre il budget per regali o decorazioni natalizie o cene e pasti, una buona opzione è iscriversi alla moda "DYI (Fai da te)". È una buona opportunità per riciclare vecchi materiali, tenere un laboratorio artigianale con i tuoi figli e la tua famiglia o come intrattenimento nei momenti liberi.


7. Vai a piani di svago gratuiti per tutti. Durante queste date ci sono numerosi piani per il tempo libero gratuiti per tutta la famiglia, organizzati da varie entità, come i teatri di Natale, visite a presepi, spettacoli di carol, ecc. Invece di spendere una fortuna su un piano ludico per il quale devi pagare, scegli quelli che non comportano l'esborso.

8. Optare per l'amico invisibile a Natale. Per evitare di dover comprare un regalo per ogni membro della famiglia (nonni, genitori, fratelli, ecc.), Un'opzione meno costosa è optare per il cosiddetto "amico invisibile". Quindi, ogni membro della famiglia dà solo ad un altro, riducendo il numero di regali ai parenti.

9. Organizza i menu di Natale. Decidi quale sarà il menu di queste parti e fai una lista della spesa per evitare di raggiungere il supermercato e acquistare prodotti indesiderati. Questo aiuta a controllare ciò che si sta mangiando ogni giorno. Occorre tenere conto del fatto che i prodotti come i frutti di mare o determinati pesci o carni come l'agnello aumentano notevolmente il loro valore in queste date, quindi se si dispone di una buona organizzazione di pasti può essere acquistato in anticipo a un prezzo inferiore e Bloccalo fino ad oggi. Se arrivi tardi e i prezzi sono già alti, è meglio preparare un menu più economico ma che non smette di essere squisito. Su Internet puoi trovare molte deliziose ricette a basso costo.

10. Condividi e riutilizzi anche a Natale. Condividi le spese tra amici e familiari per ridurre il costo dei pasti, ognuno dei quali contribuisce a una parte del menu: uno prende il vino, un altro il dessert, un altro gli antipasti ... Un modo per dividere la spesa. Inoltre, in queste date c'è di solito abbastanza cibo che può essere riutilizzato, preparando nuovi piatti per i giorni successivi.

Gonzalo Medina
consiglio: Self Bank, la prima banca digitale in Spagna.

Video: 10 cose da NON FARE a NATALE


Articoli Interessanti

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

Idee per chiedere scusa: di solito chiedi perdono?

A volte la relazione con gli altri non è molto fluida; inoltre, a volte l'uomo è veramente un lupo per l'uomo, come diceva il filosofo. Eppure, siamo chiamati alla felicità e all'armonia. Cosa...

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

Conseguenze in una brutta sala da pranzo

I bambini di 4 e 6 anni che non mangiano bene, chiamati anche "cattivi mangiatori", hanno un livello di assistenza inferiore a quelli che mangiano sano, secondo uno studio realizzato con la...

I pericoli dell'inattività fisica

I pericoli dell'inattività fisica

È noto per tutti i benefici offerti da una vita attiva a un ritmo più rapido sedentario. Il primo di essi garantisce una buona salute mentre il secondo aumenta le probabilità di soffrire di obesità,...